Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Cosa significa un passaporto ?" - anonimo


Sinistro Fantasma: come difendersi

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

Privacy

Tarsu: l'amministratore che trasmette dati sbagliati contro la volontÓ del condomino ne risponde

Comuni, amministratori di condominio e tassa sui rifiuti
05.05.2009 - pag. 68529 print in pdf print on web

L

L’amministratore non gli dà ascolto e al condomino arrivano due cartelle Tarsu. E’ accaduto ad un inquilino milanese che, ritenendo scorretto ed arbitrario l’utilizzo dei propri dati personali, è ricorso al Garante per la privacy.


Oggetto della segnalazione il fatto che l’amministratore, trasmettendo agli uffici del Comune il modello contenente la denuncia di “occupazione e detenzione di locali e aree” ai fini del calcolo e del versamento della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (c.d. Tarsu) riferito alla sua posizione tributaria, non avrebbe tenuto in debito conto la sua intenzione – comunicata diversi mesi prima – di procedere direttamente a tale adempimento.
L’amministratore, dal canto suo, ha rappresentato all’Autorità di aver svolto lecitamente il trattamento dei dati del condomino in questione, dando esecuzione agli obblighi derivanti dal regolamento comunale, in particolare la compilazione di una scheda riepilogativa recante i totali dei dati raccolti, relativamente alle unità immobiliari del complesso abitativo.


Il Garante, pur riconoscendo l’effettiva liceità del trattamento posto in essere dall’amministratore, ne ha contestato il mancato rispetto del principio di correttezza. Se l’amministratore, infatti, avesse avuto cura di verificare che la dichiarazione del condomino era effettivamente già stata resa ai competenti uffici del Comune avrebbe evitato i disguidi poi effettivamente verificatisi.


Il Garante ha dunque prescritto all’amministratore di porre in essere, prima di espletare le procedure  relative procedure di calcolo delle tasse, ogni scrupolosa verifica delle denunce già effettuate da parte degli occupanti dello stabile amministrato.

05.05.2009

GarantePrivacy

GarantePrivacy
Link: http://www.garanteprivacy.it

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Privacy - Indice:
1. 11,5 milioni di multe per marketing non conforme a privacy
2. CCPA - California Consumer Privacy Act
3. Un bot per la privacy che la sa lunga
4. La scatola nera della regione Lombardia: sconti sulla base dello stile di guida ecologico.
5. CNIL e privacy: trattamenti relativi a fornitori e associazioni senza DPIA
6. Tutti gli avvisi ufficiali dai siti che si occupano di Privacy
7. Privacy: titolare o responsabile ?
8. Videosorveglianza nascosta sul lavoro: il Garante italiano conferma la Corte di Strasburgo
9. Il trattamento occasionale e funzionale di dati personali nella privacy secondo il gdpr
10. Whistleblower



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"Mai mettersi contro uno stupido, ti porta al suo livello e ti batte con l'esperienza." - Oscar Wilde

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store