Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"L'unita' dell'Europa era un sogno di pochi. e' stata una speranza per molti. Oggi e' una necessita' per tutti." - Konrad Adenauer, 1954


Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand

Cap

Cambiano di nuovo i cap postali da oggi, ma i vecchi prorogati per sei mesi. Ecco il link

Sono 47 i nuovi codici di avviamento postale che verranno introdotti ad Alessandria, Cesena, Ferrara, Foggia, Forlì, Modena, Parma, Pesaro, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Taranto e Trento. Inoltre, Bari aggiunge un nuovo Cap mentre a Trieste, Palermo e Roma alcune zone vengono accorpate. Al link sotto indicato il link di Poste per cercare i cap.
27.03.2009 - pag. 68035 print in pdf print on web

D

Da Poste.it:

"Le novità riguardano 20mila strade e circa un milione di famiglie. I vecchi Codici di avviamento postale restano comunque in vigore per i prossimi sei mesi Poste Italiane aggiorna il Codice di avviamento postale in 14 città che, dal 27 marzo 2009, passano da un unico Cap alla suddivisione in più zone, definite in coerenza con l’evoluzione del territorio. Un cambiamento, determinato dalla continua crescita delle città, che ha l’obiettivo di migliorare ulteriormente i servizi di Poste Italiane.
 
"Sono 47 i nuovi codici di avviamento postale che verranno introdotti ad Alessandria, Cesena, Ferrara, Foggia, Forlì, Modena, Parma, Pesaro, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Taranto e Trento. Inoltre, Bari aggiunge un nuovo Cap mentre a Trieste, Palermo e Roma alcune zone vengono accorpate.
 
"Complessivamente il cambimento di Cap riguarda 20mila strade e circa un milione di famiglie. Poste Italiane sta distribuendo a tutti i residenti nelle zone interessate un opuscolo che illustra le novità. Anche le amministrazioni locali e centrali e le principali istituzioni stanno ricevendo le informazioni necessarie. I Vecchi Cap resteranno comunque in vigore per i prossimi sei mesi.
 
"Il Cap, da scrivere in modo corretto su ogni tipo di invio, è un elemento fondamentale per il trattamento automatico della corrispondenza sia nella fase di smistamento, sia al momento della distribuzione finale a opera del portalettere.
 
"Per conoscere i nuovi Cap della propria zona ci si può comunque rivolgere all’Ufficio Postale, chiamare il Call Center di Poste Italiane al numero gratuito 803.160 oppure consultare su questo sito le pagine dedicate al nuovo Cap.
 
"Disponibile presso gli Uffici Postali, l’edizione 2009 del libro dei CAP contiene, oltre alle novità riguardanti le 14 città, i codici di avviamento postale degli oltre 8mila Comuni d’Italia, 1.900 nuove strade e 4.200 strade con nomenclatura aggiornata.
 
"Le aziende e le amministrazioni che hanno necessità di aggiornare il Codice di Avviamento Postale in formato elettronico possono utilizzare la banca dati Cap Professional. Inoltre sono disponibili ulteriori banche dati territoriali di supporto alle attività di trattamento indirizzi, analisi di geomarketing, attività logistiche, campagne di volantinaggio.


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Non esiste piu' l'applicazione dei principi morali della societa' e c'e' un affastellarsi di leggi, come se le leggi possano sostituire i principi" - Vittorino Andreoli




innovare l'informatica e il diritto