Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Io non ho mai concepito l'arte nel produrre molto, ma bensi' come ricerca del bello vero" - Francesco Hayez


A chi dare il proprio pc e il telefono in caso di emergenza ?

Antonio: "E' proprio come me lo aspettavo. Molto chiaro e con molti spunti interessanti su come tutelarsi."

adv IusOnDemand

Riforma

Le proposte concrete di riforma delle professioni

Non proposte degli avvocati, ma dei commercialisti. Leggete, sembrano venire da un altro mondo e un altro tempo.
18.03.2009 - pag. 67893 print in pdf print on web

D

Dalla relazione, al link sotto indicato:

"Quali dovrebbero essere gli obiettivi di una riforma organica del comparto delle libere professioni?

"Senza dubbio ammodernare la legislazione del settore, alla luce dei cambiamenti intervenuti nella società in questi decenni, nonché nell’ottica di una rimozione delle barriere alle logiche del libero mercato, laddove presenti e non giustificate.

"Riformare il settore delle professioni, in un’ottica di libero mercato e di ammodernamento della legislazione di settore, a nostro giudizio significa:

  • rimuovere le barriere all’accesso (che non sono l’esame di Stato e un rigoroso iter formativo, bensì il numero chiuso) e le prerogative ingiustificate;
  • accorpare ordini professionali laddove rappresentano professionisti con competenze sostanzialmente analoghe;
  • censire e dare riconoscimento a nuove professioni esercitate in settori ad oggi privi di una propria regolamentazione ordinistica;
  • dotare il settore di un modello giuridico di tipo societario ad esso appositamente dedicato e, in quanto tale, rispettoso del fatto che, in questo ambito, il peso e l’importanza in una società tra professionisti non risiede nel capitale versato dal socio, bensì nel suo patrimonio intellettuale;
  • rimuovere l’obbligatorietà dei minimi tariffari, ma prevederli cogenti per quelle funzioni professionali poste a tutela dell’interesse di terzi e pubblico in generale;
  • aprire alla pubblicità, senza altro vincolo che la veridicità ed il buon gusto del messaggio.

"Questa sarebbe una riforma delle professioni che mira a raggiungere gli obiettivi dichiarati."

 

In pdf, al link sotto indicato.

 


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Il problema della democrazia e' la ricerca del consenso, che porta a prendere decisioni non giuste ma gradite." - Romano Prodi 28.2.2017




innovare l'informatica e il diritto