Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
VIDEO - "La folla grida un mantra - L'evoluzione inciampa - La scimmia nuda balla" - Francesco Gabbani - Occidentali's Karma


Le basi operative del GDPR

Valutazione: 4.55 su 5

adv IusOnDemand

Sentenze

Condoni e sanatorie – Diniego della richiesta di definizione – Obbligatorio un atto formale – Conseguenze

Sentenza CTR Lazio 9.10.2008 N. 396/1/08
15.01.2009 - pag. 67266 print in pdf print on web

I

In tema di chiusura delle liti fiscali pendenti, in presenza di una richiesta di definizione e di pagamento dei relativi importi, l’istanza di condono deve ritenersi accolta allorquando l’ufficio impositore abbia omesso di notificare una provvedimento formale di diniego e di restituire le somme incassate a tale titolo.


Condividi su Facebook

15.01.2009 Franco Ionadi

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Ho aspettato a lungo qualcosa che non c'e', invece di guardare il sole " - Elisa




innovare l'informatica e il diritto