Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 


Sinistro Fantasma: come difendersi

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

Sentenze

Condoni e sanatorie – Diniego della richiesta di definizione – Obbligatorio un atto formale – Conseguenze

Sentenza CTR Lazio 9.10.2008 N. 396/1/08
15.01.2009 - pag. 67266 print in pdf print on web

I

In tema di chiusura delle liti fiscali pendenti, in presenza di una richiesta di definizione e di pagamento dei relativi importi, l’istanza di condono deve ritenersi accolta allorquando l’ufficio impositore abbia omesso di notificare una provvedimento formale di diniego e di restituire le somme incassate a tale titolo.

15.01.2009

Franco Ionadi

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Sentenze - Indice:
1. Mutui: clausola risolutiva espressa e banca
2. Sms e email: necessario il disconoscimento specifico
3. La Corte UE: Cookie banner e Facebook like script
4. Compravendita, vizi, tutele: la Cassazione a sezioni unite
5. Open data e sentenze: dalla Francia una proposta intelligente
6. GDP di Cerignola: Inammissibile l'intervento in giudizio dell'assicuratore del danneggiato - Commento e sentenza
7. Cassazione sul risarcimento danni e inps, preventivi e onere della prova
8. Privacy a scuola (e non solo): condannata la dirigente scolastica
9. Decreto Salvini. Il comune di Padova riconoscerà l’iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo
10. La Cassazione sul sinistro mortale, duplicazione del danno e risarcimento



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"Stay Hungry. Stay Foolish." - Steve Jobs

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store