Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
e


Wfc

Crisi finanziaria: con quali criteri difendere i propri soldi ?

Inutile evitarlo: e' il tema piu' importante degli ultimi 80 anni. Facciamo alcune ipotesi. photo courtesy of svilen001 - Nel video Meredith Whitney aveva previsto il tracollo.
10.10.2008 - pag. 66556 print in pdf print on web

I

In tempi non sospetti abbiamo anticipato le valutazioni sulla crisi che si vedeva arrivare.

Consultando l'archivio di Civile.it vedrete che avevamo anticipato l'importanza di certe affermazioni (v. tag wfc).

Non useremo Civile.it per consigliare di acquistare bot. Gli italiani lo stanno gia' facendo, fidandosi di Berlusconi in modo totale.

Solo la storia dira' se la scelta e' definitiva o provvisoria o sbagliata.

Quello che qui interessa e' valutare, ex ante, gli strumenti che vengono proposti.

 borsagiu-svile001-1083588_credit_crunch_3.jpg

Photo courtesy of svilen001

 

LE GARANZIE

Mio padre mi diceva sempre che una scelta va presa sulla base delle garanzie che essa ha a corredo.

Le banche attualmente non hanno fiducia tra di loro, si sono passati prodotti tipo Parmalat e oggi esse stesse faticano a prestarsi soldi, figurarsi alle imprese.

Se guardiamo alle garanzie, le imprese che non lavorano con debiti alle spalle (come noi facciamo dall'inizio), avranno sempre piu' spazio.

Il problema tocca ovviamente subito chi ha soldi, mentre i piccoli verranno toccati non appena i grossi si troveranno a dover rimborsare in anticipo o alla scadenza soldi che non hanno.

Quindi determinante e' il tempo.

 

IL TEMPO

Quando scadono i debiti ? In tanti momenti, piu' volte durante l'anno, o anticipatamente se chi presta vuole rientrare.

I conti correnti sono in pericolo ? Tutti parlano del fondo interbancario, di natura privata.

Ho appena sentito dire sul Sole24ore che il fondo garantisce subito i soldi depositati sulla banca liquidata. Non e' corretto. I tempi sono 3 mesi dalla liquidazione, salvo proroghe fino a 9 mesi, nei limiti di 20.000 euro.

Fino a 100.000 euro entro la chiusura della liquidazione. Quindi dopo qualche decina d'anni.

Quindi ?

Non resta che avere da parte, in mano, il necessario per vivere, senza pensare di tenere tutto sui conti correnti.

Nel frattempo pagare usando gli strumenti di pagamento, usando il meno possibile i contanti.

 

I CONTANTI

I contanti da soli che garanzia offrono ? Sono anch'essi pezzi di carta. Diciamo che se avessimo la lira saremmo disperati. L'euro invece e' una risorsa europea, nonostante i politici non riescano ad accordarsi per altre azioni comuni. Quindi diffidate di quanti consigliano il materasso: troppo rischioso.

L'euro quindi potrebbe valere in un altro Stato, se l'Italia uscisse dall'Euro.

Questo non toglie che le monete d'oro e d'argento si stanno rapidamente esaurendo.

 

IL DIRITTO

Torniamo quindi alla valutazione delle Garanzie. L'oro non e' sicuro, perche' le oscillazioni recenti sono state altissime e si rischia di perdere percentuali elevati di patrimonio. Inoltre comincia a scarseggiare l'offerta per via dell'elevata domanda che punta solo alla protezione, dimenticando che il valore cambia.

Quali le garanzie ?

Tutti non si fidano piu', giustamente, di quanto viene asseritamente garantito. Tuttavia non esistono beni durevoli mobili ben conosciuti come l'oro. Quindi resta la fiducia nello Stato Italiano, ritenuto piu' solido (forse perche' debitore piu' che creditore) delle singole banche.

Il rischio insomma oggi e' avere diritto, essere creditori, essere titolari di crediti che non sono incassabili.

 

LE ASSICURAZIONI

Non se ne parla. Dipendono da come hanno investito i premi. Dovessero recuperare oggi gli investimenti fatti secondo le regole di ieri,  non si sa cosa potrebbero coprire.

Per evitare difficili cause stanno persino impegnandosi online a rimborsare il capitale.

 

CONSIGLI

Come dicono tutti e' stupido prelevare i soldi dai conti correnti, e oggi e' stupido vendere le azioni che siano rimaste in mano. Conviene tenere.

Tuttavia valutate, se avete importi rilevanti, di dividere gli importi tra banche diverse (piu' conti su stessa agenzia o piu' agenzie ma della stessa banca non godono di una protezione superiore. Gli importi sono valutati complessivamente per banca.

Quindi alcuni consigliano di cointestare i conti, per godere di una maggiore protezione, perche' il fondo protegge per depositante (in questo caso il massimale aumenta, presumendosi l'importo depositato di proprietà comune in parti uguali).

Ma in caso di insolvenza ? Meglio essere divisi su piu' banche, piuttosto che cointestare i conti, sperando che non tutte le banche siano mai a rischio fallimento.

Si ricordi che anche in Argentina le banche non hanno mai chiuso, piuttosto il prelievo di contanti e' stato limitato, consentendo i pagamenti tramite banche senza limiti.

Il problema e' invece il valore della moneta.

 

DIVERSIFICARE

Tutti quindi consigliano di diversificare.

In che modo ?

In contanti, in beni, in titoli meglio garantiti. Quindi diversificare anche nelle garanzie.

Il tutto diversificato nelle scadenze.

Questo sia che si abbiano pochi soldi che tanti.

 

COME USCIRE ?

C'e' una sola via. Lavorare in modo da avere una attività continua in grado di far arrivare soldi freschi (e attuali), non impegni  a pagare, in ogni momento.

Per lavorare oggi come oggi non c'e' alternativa all'innovazione.

Innovare nei prodotti, nelle modalità di lavorare,nei rapporti con i fornitori e clienti.

Il tutto vale anche per i professionisti, non solo per le imprese.

E investire in promozione.

Il maggior problema e' culturale: avete mai visto piccoli imprenditori o professionisti puntare sull'innovazione e sulla promozione per uscire da momenti di crisi ?

Ora formarsi alle nuove tecnologie significa sopravvivere.

Non capirlo e' scavarsi la fossa.

10.10.2008

Spataro

Spataro

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Wfc - Indice:
1. Vuoi un prestito ? Devi fare queste leggi. Papa Francesco contro la dittatura del pensiero unico
2. Francesco alla GMG: nessuno sia scartato, ne' giovani ne' anziani
3. Le ragioni della disoccupazione giovanile: il protezionismo di chi lavora
4. Anche la Grecia migliora e cresce, pian piano.
5. Sesto San Giovanni (MI): educazione finanziaria
6. Mancano medici. Perche' interessa gli avvocati ?
7. Le cose che ancora funzionano bene sono tre.
8. Modena: Il sovraindebitamento del soggetto non fallibile e del consumatore
9. Fatti e Parole all'Opera
10. La storia dell'Islanda che dice no alla patrimoniale



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"Voi Italiani vivete di giochi, io devo pensare a mangiare" - ambulante di ottimi libri africani

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store