Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Il mio cliente non ha alcuna fretta. Dio ha tutto il tempo del mondo" - Antoni Gaudi'


Una cloud tutta europea. Esiste.

open source e federata

adv iusondemand

Avvocati

Avvocati: si' alle specializzazioni dal cnf. Molto certificate.

Il Cnf apre alle specializzazioni: due anni di studio ed esame finale - video in lavorazione - Photo courtesy of danz06
24.09.2008 - pag. 61384 print in pdf print on web

Download or Play, List or RSS:

A

Avvocati: sì alle specializzazioni e alle società multidisciplinari

I legali potranno conseguire il titolo di specialista e costituire società non di capitali


 
Roma 19/9/2008. Il Consiglio nazionale forense fissa i primi punti saldi della riforma dell’ordinamento professionale. Nel primo plenum dedicato interamente al tema della riforma, che si è tenuto oggi nella sede di via del Governo vecchio, il Cnf ha già compiuto alcune scelte innovative rispetto alla situazione attuale.

 

ok-danzo08-539521_im_ok.jpg


Innanzitutto ha deciso di disciplinare le specializzazioni, che dovranno essere conseguite con modalità che saranno concordate con gli Ordini e Associazioni più rappresentative. Un apposito regolamento prevederà l’elenco delle specializzazioni riconosciute, i percorsi formativi e professionali di durata almeno biennale, le prescrizioni destinate agli ordini territoriali, alle associazioni forensi e alle scuole per il conseguimento del titolo di specialista. Le ore di formazione minime sono state fissate in 250. La commissione d’esame sarà designata dal Cnf e composta da consiglieri nazionali, professori universitari, componenti indicati dalle associazioni forensi riconosciute. Il conseguimento del titolo di specialista non comporterà riserva di attività professionale.


In secondo luogo, il Cnf lascia spazio alla costituzione di società tra avvocati, non di capitali, aperte anche ad altri professionisti iscritti ad albi che appartengono a categorie che saranno individuate successivamente con regolamento.
Con una attenzione rivolta ai giovani, il Cnf ha deciso di non introdurre barriere anagrafiche per la elezione ai Consiglio dell’Ordine locali. La bozza di articolato prevedeva infatti che l’elettorato passivo maturasse dopo cinque anni di iscrizione all’albo, previsione che è stata espunta.


Per quanto riguarda l’assetto organizzativo dell’avvocatura, manifestando sensibilità verso le istanze di decentramento diffuse sul territorio e sempre nel rispetto dell’autonomia degli ordini locali, il Cnf ha approvato la formulazione che riconosce ai consigli dell’ordine la facoltà di costituire Unioni regionali o interregionali che potranno, se delegate dagli ordini che ne fanno parte, interloquire con le regioni, gli enti locali e le università. Le Unioni dovranno comunicare il proprio statuto al Cnf.


In merito al Congresso forense, l’articolo 1 della bozza esaminato ieri stabilisce che l’Organismo espresso dal Congresso, ove costituito, potrà fornire indicazioni, insieme con i Consigli dell’ordine territoriali, le associazioni maggiormente rappresentative e la Cassa di previdenza, sui regolamenti di attuazione della nuova legge professionale che saranno emanati dal Cnf.

La discussione in seno al Cnf riprenderà il 26 settembre: il plenum ha deciso di attendere le ulteriori osservazioni dagli Ordini che ne hanno fatto richiesta. Il testo che il Cnf sta esaminando, d’altra parte, è già il frutto di un intenso confronto con tutte le componenti dell’avvocatura, che ha avuto anche momenti pubblici come l’assemblea generale aperta agli Ordini, all’Oua e a tutte le associazioni, che si è tenuta a Roma lo scorso 5 settembre.

24.09.2008

Spataro

CNF
Link: http://www.consiglionazionaleforense.it/visualizza

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Avvocati - Indice:
1. La competenza informatica degli avvocati, certificata, negli USA
2. Decreto Salvini. Il comune di Padova riconoscerà l’iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo
3. I due avvocati che portano l'Europa al banco degli imputati della Corte dell'Aia
4. Opposizione a decreto ingiuntivo per il pagamento dei compensi e onere della prova
5. In corso attacco informatico agli avvocati. Scoperte password banali. Il decalogo per gli avvocati.
6. Bene l’UE su scatola nera. Opportunità win-win per compagnie assicurative e clienti
7. Compenso non determinato al momento del conferimento dell'incarico
8. Caffe20.it disponibile su dispositivi Alexa compatibili
9. DIAMANTI NUOVO TERMINE Formulario: Istanza di restituzione di diamanti da investimento venduti dalle banche e fallimento della IDB spa
10. Liquidazione compensi avvocati al di sotto dei parametri medi



eventi sponsorizzati:


Store:

    





VIDEO "E' possibile abbia sogni sbagliati, un po' illusi al momento. Mi appartengono." - Fedez

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store