Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Da una verifica proprio in capo all'amministrazione ...: 26 pagine di indirizzi email (diverse migliaia ...) per i quali nel dark web erano disponibili (in chiaro) username e password." - Anonimizzato


L'innovazione nel mondo legale: ci riesce solo il 10%, perchè ?

Ne parliamo nel webinar gratuito ma privato martedì 7 luglio ore 18.15

adv IusOnDemand

Salute

Danni da vaccinazione obbligatoria: rimborsi sospesi

Bloccati i pagamenti arretrati - Photo courtesy of lusi
11.09.2008 - pag. 61252 print in pdf print on web

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

I


Il TAR Lazio Sez. 3 Quater, con ordinanza depositata in data odierna (ndr: 5/09/2008) ha accolto il ricorso dell'AMEV ed ha sospeso l'esecutività dell'art. 3 co. 1 del decreto Min. Salute 3 aprile 2008 in materia di risarcimenti per lesioni da vaccinazione, bloccando i pagamenti delle annualità decennali arretrate poiché privo di graduatoria e per altri profili di legittimità.



Necessaria una graduatoria trasparente
Il sottoscritto Avv. Marcello STANCA, in qualità di Presidente dell'AMEV, Associazione Malati Emotrasfusi e Vaccinati di Firenze, esprime soddisfazione per la rapidità con la quale il Tar Lazio ha esaminato ed accolto la nostra richiesta di sospensiva poichè il decreto emesso dall'ex Ministro Livia Turco creava gravissimo pregiudizio ai dannegiati da vaccinazione più gravemente colpiti, ai quali veniva negata ogni priorità, ed ai genitori dei deceduti che addirittura non sono neanche menzionati.


Sono consapevole del disagio e del ritardo che verrà provocato a coloro che speravano in una pronta liquidazione e ripartizione dei 30 milioni di euro disponibili, ma il Tar Lazio ha convenuto che l'Amministrazione, in una platea di danneggiati di varie gravità, ^ non può comportarsi per i pagamenti con la stessa cecità e casualità degli effetti collaterali da vaccino che hanno colpito a caso 580 persone beneficiarie del decreto annullato. Spero che buona parte dei danneggiati, costretti ad una ulteriore attesa, comprendano la necessità oggettiva di una graduatoria trasparente, finalmente imposta all'Amministrazione, con il controllo del Ministro della Funzione Pubblica.


Il Presidente AMEV
AVV. MARCELLO STANCA


Condividi su Facebook

11.09.2008 Spataro

AMEV - Vaccinazione.it Link: http://www.vaccinazione.it/

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Quando moriremo, nessuno ci verra' a chiedere quanto siamo stati credenti, ma credibili." - Rosario Livatino, giudice




innovare l'informatica e il diritto