Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 


Le basi operative del GDPR

Valutazione: 4.55 su 5

adv IusOnDemand

Assegno divorzile

IRPEF - Oneri deducibili - Assegno di divorzio corrisposto in unica soluzione - Indeducibilità

Sentenza Cassazione 6.11.2006 n. 23659
20.11.2006 - pag. 60769 print in pdf print on web

L

La corresponsione dell'assegno divorzile in unica soluzione, anziché in rate periodiche, è indice della natura risarcitoria dell'esborso. Di conseguenza esso è indeducibile per carenza dei presupposti di cui all'dell'art. 10, comma 1, lettera c) TUIR.


Condividi su Facebook

20.11.2006 Franco Ionadi

Ricerca giuridica

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Assegno divorzile - Indice:
1. L'assegno divorzile perde il tenore di vita
2. Nullità del matrimonio e assegno divorzile
3. Alla Corte Costituzionale il mantenimento del tenore di vita dopo il divorzio
4. Ciao Robin Williams, morto per debiti verso le 2 ex mogli
5. Assegno divorzile: miglioramenti della situazione economica dell'onerato
6. Differenti natura e presuposti tra mantenimento nei confronti dei figli e assegno divorzile in favore del coniuge
7. Milano: Padri Separati al Circolo della Stampa
8. Utilizzabilita' delle foto e chat di Facebook in separazione: decisione del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere del 13 giugno 2013
9. L'assegno di mantenimento: la guida ai criteri di calcolo
10. Assegno divorzile: la privacy, la posta elettronica e l'istruttoria nel processo di separazione


Store:

    





"Carissime istituzioni, come si è riusciti a contenere e a fermare il virus con le giuste leggi adesso e' doveroso liberare questa societa' e l'umanita' dai tanti mali che la opprimono tra cui le dipendenze negative che causano ogni giorno tantissimi ammalati e morti." - Fr. Biagio




innovare l'informatica e il diritto