Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Greta Thunberg e' un testimone, piuttosto che un modello" - il cardinale Peter Turkson


La prova del sorpasso pericoloso
adv IusOnDemand

-

Agenzia delle Entrate Risoluzione del 23/04/2004 n. 64

Istanza d'interpello - Pagamento di penale per ritardata consegna di opere - Esclusione dalla base imponibile IVA - Art. 15 del DPR 26 ottobre 1972, n. 633
26.04.2004 - pag. 60555 print in pdf print on web

C

Con l'istanza   di   interpello   di  cui  all'oggetto,  concernente  
l'esatta applicazione dell'art.  15  del  DPR  26  ottobre  1972,   n.  633, 
e' stato esposto il seguente                                                 
                                                                             
                                       QUESITO                               
                                                                             
                                                                             
       In data  19  dicembre  1998, l'Ispettorato Centrale Difesa del Mare del
soppresso Ministero  della  Marina  Mercantile  (ora Ministero dell'Ambiente e
della tutela  del  Territorio),  ha  stipulato  con la  X S.p.A., un contratto
per la mappatura delle praterie di ...                                       
       A causa  del  ritardo  nella  consegna degli elaborati finali, dovuto a
cause dipendenti  dalla  Societa',  il  Ministero  procedeva  ad applicare, ai
sensi dell'articolo 3 del contratto, la penale per ritardata consegna.       
       Su detta  penale,  determinata  in  un  importo pari al 5 per cento del
saldo contrattuale, veniva applicata l'aliquota IVA del 19 per cento.        
       La X  ritiene  che  sulle  somme trattenute a titolo di penale non vada
applicata l'IVA e ne chiede, quindi, la restituzione.                        
       Il Ministero   dell'Ambiente,   subentrato 


Condividi su Facebook

26.04.2004 Spataro

Agenzia Entrate

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Fatti non foste per vivere come bruti" - Dante




innovare l'informatica e il diritto