Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Art. 31: La Repubblica ... Protegge la maternità, l’infanzia e la gioventù, favorendo gli istituti necessari a tale scopo. " - Costituzione Italiana


Avvocati

Aiga al Tar contro la chiusura dell'indagine dell'Antitrust sulla redazione gratuita di preliminari da parte dei notai lombardi

Giovani avvocati : ricorso al TAR contro Antitrust su iniziativa notai Photo credits to wgroesel
11.04.2008 - pag. 51624 print in pdf print on web

O

OSSERVATORIO SULLA LEGALITA’ del 07.04.08
di Mauro W. Giannini


L'Associazione Italiana Giovani Avvocati ha oggi impugnato dinanzi al Tribunale
Amministrativo Regionale per il Lazio il provvedimento con cui, lo scorso 31 gennaio,
l'Autorità Garante per la Concorrenza ed il Mercato aveva disposto la chiusura
dell'indagine di accertamento della violazione delle norme sulla concorrenza in merito
ad una iniziativa dei notai lombardi.


Un esposto all'Antitrust presentato in ottobre a firma del Presidente dell'AIGA
Valter Militi paventava una violazione degli artt. 2 e 3 della L. 10 ottobre 1990 n.
287 da parte del Consiglio Notarile di Milano a seguito dell'offerta di quest'ultimo "di
stipulare gratuitamente il contratto preliminare di compravendita immobiliare",
iniziativa in coso di attivazione - come emergeva da notizie di stampa - anche in altri
distretti notarili come Cassino, Cremona, Mantova, Bergamo, Pavia e Lecco.


Secondo l'AIGA, i Notai con questa condotta alteravano il regime di libera
concorrenza nel settore della predisposizione dei contratti preliminari, "abusando della
loro posizione dominante derivante dalla riserva legislativa in materia di stipula dei
successivi atti di trasferimento immobiliare".


Infatti, notavano i giovani avvocati, "gli altri professionisti abilitati all'assistenza solo
per la redazione dei contratti preliminari non avrebbero comunque potuto offrire la
loro attività alle medesime condizioni proposte dai Notai, non potendo utilizzare la
prestazione gratuita per fidelizzare il cliente verso le successive attività a pagamento,
a loro non consentite".


L'Autorità Garante aveva rigettato l'esposto dell'AIGA spiegando non sussistere allo
stato elementi di fatto o di diritto che comportassero la necessita' di un ulteriore
approfondimento da parte dell'Antitrust in quanto l'attivita' consulenziale gratuita dei
notai lombardi si era tradotta in un indubbio vantaggio per i consumatori senza
apparire in contrasto con la libera concorrenza in quanto limitata a fornire informazioni
sulle fasi e sui costi delle operazioni immobiliari.


Tuttavia l'AIGA e il suo presidente, assistiti dagli i avvocati Armando Argano e
Guglielmo Barone, hanno impugnato tale provvedimento chiedendo una pronuncia
del TAR Lazio "affinché sia possibile accertare che l'iniziativa del Consiglio Notarile di
Milano viola le norme sulla concorrenza".

11.04.2008

Spataro

Aiga
Link: http://www.aiga.it

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Avvocati - Indice:
1. Gratuito patrocinio civile: è possibile nominare più di un difensore?
2. Avvocato: trova la sua motivazione dopo una visita in carcere
3. Se il procuratore domiciliatario va in pensione dove si effettuano le notifiche?
4. Compenso avvocato: in mancanza di accordo è determinato dal giudice secondo tariffa
5. La volontaria cancellazione dall'albo professionale del procuratore costituito dà luogo all'applicazione dell'art. 301, comma 1, c.p.c.?
6. Come prepararsi all'esame di avvocato oltre il diritto
7. Contardo Ferrini, un giurista sui generis
8. Esecuzione: introduzione del giudizio di merito con ricorso o citazione?
9. La competenza informatica degli avvocati, certificata, negli USA
10. Decreto Salvini. Il comune di Padova riconoscerà l’iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"ma dimmi... ma che uomo sei... se non hai il Cielo" - Renato Zero

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store