Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Alla fine diventerai quello che tutti pensano tu sia" - Caio Giulio Cesare


Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand

Avvocati

Milano, elezioni forensi: e' ballottaggio, ma e' anche guerra sui mandati senza limiti

La maggioranza vince
07.02.2008 - pag. 51193 print in pdf print on web

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

S

Si vince con un voto in piu': questa e' la regola della democrazia.

Pero' chi vota valuta gli interessi che verranno rappresentati, e le persone.

Nel ballottaggio a Milano qualcuno ha avuto il coraggio di scrivere:

"Ci candidiamo perché vogliamo un ricambio generazionale dell'attuale Consiglio dell'Ordine, ormai lontano dalla realtà dell'avvocatura. Riteniamo che la permanenza dei Consiglieri in seno al Consiglio non debba superare ^ il limite dei tre mandati, per un costante ricambio, per una maggiore efficienza e trasparenza."

http://www.insiemepergliavvocati.it

 

La posizione di Giuggioli e' altrettanto chiara:

"Il fatto è che a Milano gli avvocati sono tanti, troppi — rilancia il presidente Giuggioli — affluiscono da ogni parte d'Italia e i controlli non sono sempre agevoli."

fonte: http://www.dsmilano.eu/

 

E' assai indicativo vedere come possono essere proposti i risultati per facilitare o meno l'individuazione delle liste al ballottaggio:

http://www.insiemepergliavvocati.it/risultatiturno1.html

http://www.ordineavvocatimilano.it/html/Pdf/RisultatiParziali2008.pdf

 

Si vota il 12 e 13 febbraio.

Un invito a chi verrà eletto: ricordi che non rappresenta l'interesse di singoli, ma dovrà riportare l'avvocatura milanese in Europa e nel mercato, valorizzando la professionalità in ogni sua espressione.

Solo valorizzando le capacità di ogni professionista sul mercato questi potranno far conoscere quello che sanno fare meglio, invece di sperare di essere accettati in studi legali di altri per avere di che vivere.

A proposito: pochi si chiedono come si svolgono le elezioni forensi.

Sulla fiducia, vivaddio


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)
Location: milano

Tags:






Store:

    





"Saremo noi che abbiamo nella testa un maledetto muro" - Ivano Fossati




innovare l'informatica e il diritto