Segui via: Newsletter - Telegram

Cultura

  • Talk show online
  • Ascolta il podcast
  • IusOnDemand
  • Diritto di Internet
  • Diritto Sportivo
  • Procedura civile
  • PrivacyKit
  • Developers

  • App iOS e Android
  • Controllo siti
  • Sviluppo Siti
  • Ex voto
  •  
    "Le anime affini si salutano gia' da lontano" - A. Schopenhauer


    Avvocati

    Crisi delle professioni legali. Il New York Times

    11.01.2008 - pag. 50963 print in pdf print on web

    Indice generato dai software di IusOnDemand
    su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

    G

    Gli studi legali americani perdono il 20% dei partner ogni anno, in un mercato dove il 20% di professionisti soffre di depressione.

    "But they’ve lost their allure, their status. And it isn’t about money."

    Le professioni hanno perso il loro appeal: e non e' per i soldi.

    Lo status di legale non e' piu' riconosciuto come prestigioso sempre.

    "Now they just want to be themselves"

    Ora gli avvocati vogliono tornare ad essere se' stessi, ritagliarsi una vita privata.


    Piace l'idea di esser famosi su internet
    ^ In questo molto fa internet: "Now we have people trying to start a Facebook or a MySpace. You might be working like a maniac, but it’s going to pay off in status. You’re going to be famous, providing something people are going to know and use all over the world"

    Nuove motivazioni quindi sono in grado di dare realizzazione alla nostra vita, cosi' come ha sostenuto in un video la psicologa che cura questi aspetti per formalex.it, che consiglio di visitare.

    Sappiamo tutti di praticanti che iniziano alle 8.30 e finiscono alle 21.00. E' accettabile ? Come possono crearsi una famiglia, delle passioni personali, senza diventare schiavi di altri con contratti non subordinati ?

    Il problema e' anche economico: tutti bambaccioni, perche' di guadagnare oltre la sopravvivenza se ne parla pochino.

    Poi c'e' chi vuole guadagnare piu' di quanto il mercato offre, e questo e' un altro problema.

    Sta di fatto che diventa piu' appetibile entrare nel giro delle veline, come diremmo in Italia, invece che fare una professione dove la concorrenza e' spietata.

    Non ho - ancora - una valutazione personale sul punto. Molto di quanto qui scritto e' discutibile.

    Ma l'articolo del New York Times va letto. Ovviamente bisognerebbe sapere un minimo d'inglese, ma non e' richiesto per superare l'esame di avvocato, quindi si puo' ignorare ...

     

    Buon fine settimana a tutti !

    Spataro

     


    Condividi su Facebook

    Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

    Tags:





    Avvocati - Indice:
    1. Nuove iniziative di Civile.it in arrivo per chi entra in zona rossa
    2. L'avvocato si tutela in proprio: quando si applica l'art. 86 c.p.c.?
    3. Valentino Spataro: La formazione dei collaboratori e la gestione delle password per difendersi dagli attacchi informatici
    4. Opposizione a decreto ingiuntivo: la contestazione dei compensi dell'avvocato può essere generica?
    5. 101 Mediatori: Un nuovo modello di processo, disegnato dagli avvocati
    6. Morti reali, da Como agli aborti in casa, per mancanza di speranza. A rischio due avvocati
    7. Il silenzio sugli avvocati che si cancellano per i troppi costi e poco lavoro
    8. Avvocato di Strada, inascoltato, vince contro il Governo e la Corte Costituzionale gli dà ragione
    9. Opposizione a D.I. per competenze dell'avvocato: con citazione o ricorso?
    10. La banca dati dei protocolli di Tribunali, Corti di Appello, Cassazione


    Store:

        








    innovare l'informatica e il diritto