Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Facebook e' come una droga, ieri l'ho consultato 5 volte" - dal film The social network


Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand

Successioni

Le successioni per causa di morte: linea retta e collaterale

Come si calcolano i gradi di parentela - Disponibile l'ebook dell'avv. Claudio Mellone sulle successioni
11.12.2007 - pag. 50735 print in pdf print on web

Object unavailable. Clicca o scrolla per attivarlo.

"

"I rapporti giuridici che facevano capo al defunto dovranno essere imputati ai suoi parenti più stretti o, meglio, ai membri della sua famiglia, rispettando il senso comune che vede l'affetto familiare rivolto principalmente a coniuge e ai figli e poi ai genitori, i fratelli, ai cugini e così di seguito."

Al link il testo degli appunti.

Il caso dei paperi di Paperopoli.

Per rispondere alla domanda cliccate qui

 


Condividi su Facebook

11.12.2007 Spataro

Avv. Claudio Mellone Link: http://www.dirittoprivatoinrete.it/le_successioni_

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Successioni - Indice:
1. L'intrasmissibilita' del diritto all'indennizzo in caso di premorte: clausola vessatoria
2. Cassazione sulla liquidazione della polizza vita agli eredi
3. Cos'e' il Prestito Vitalizio Ipotecario (Home equity loan)
4. Ebook: Bozza testamento del genitore con due figli e una casa abitata da uno solo dei due
5. Sinistro e risarcimento degli eredi: Cassazione 14818 del 2012
6. Risarcimento equitativo del de cuius (breve sopravvivenza)
7. Il danno da perdita del rapporto parentale - Cass. n. 10170/2011
8. Unioni civili, matrimoni e regimi patrimoniali: dai notai europei liberta' armonizzata
9. Risarcimento danni da morte ed eredi: Una sentenza - trattato in materia
10. La Commissione propone di semplificare e di rendere piĆ¹ prevedibile la disciplina delle successioni internazionali


Store:

    





"Quando i giovani le negheranno il consenso anche la misteriosa e onnipotente mafia finira' " - Paolo Borsellino citato da Rita alla radio




innovare l'informatica e il diritto