Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"La maggior parte degli uomini, piuttosto che ricercare la verita', che e' loro indifferente, preferisce adottare le opinioni che vengono riferite gia' bell'e pronte" - Tucidide


Le basi operative del GDPR

Valutazione: 4.55 su 5

adv IusOnDemand

Islam

Il dialogo delle leggi. Ordinamento giuridico italiano e tradizione giuridica islamica

V-171 p., brossura (cur. Zilio-Grandi I.)

Anno 2006

Editore Marsilio

Collana Ricerche

prezzo: 23236 data: 2006-05 -

01.11.2006 - pag. 50272 print in pdf print on web

"

"Tra le molte vie possibili al dialogo interreligioso occorre includere il dialogo delle leggi, in particolare il confronto tra l'ordinamento giuridico italiano, ivi compreso il Concordato con la Chiesa e le intese stipulate con confessioni diverse dalla cattolica, e quella peculiare "rerum humanarum atque divinarum scientia" che è la giurisprudenza islamica. Dall'ambito generale della fede al versante etico-giuridico: il dialogo delle leggi mira alla costruzione continua di una società composita ma coerentemente regolata. È un dialogo che coinvolge la Repubblica; verte sul "principio supremo" della laicità e sulla possibile integrazione di una comunità credente che fonda la propria identità su principi diversi da quelli della storia occidentale. "


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara" - Dalai Lama




innovare l'informatica e il diritto