Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Ognuno è un genio, ma se si giudica un pesce dall’abilità di arrampicarsi sugli alberi, passerà tutta la vita a credersi stupido" - Einstein


Societario

IMPRESE E SOCIETA'. Lineamenti di diritto commerciale

Editori Laterza , Bari 2001, pp. 251
prezzo: 38000 data: 2011 -
01.11.2011 - pag. 49519 print in pdf print on web

I

Indice I. Iniziativa economica, impresa, mercato 1. Imprenditori, attività di impresa, mercato. Il principio di libertà e le regole di costituzione economica - 2. Libertà di iniziativa, libertà di concorrenza. Il sistema delle garanzie - 3. Imprenditori privati, imprenditorialità pubblica. «Privatizzazioni» - 4. La nozione e lo statuto giuridico dell’«imprenditore». I fenomeni devianti. Imprenditori occulti. Illecito di impresa, imprese illecite - 5. L’impresa commerciale, l’impresa agricola, l’impresa artigiana. Le dimensioni di impresa e i «piccoli imprenditori» - 6. Lo statuto giuridico dell’imprenditore commerciale. Il registro delle imprese, la tenuta delle scritture contabili, le procedure concorsuali - 7. «Beni» organizzati per l’esercizio dell’impresa. L’«azienda» e il valore della innovazione. Opere dell’ingegno, invenzioni - 8. Le imprese e il mercato. Segnalarsi al mercato, imprese operanti. Uno sguardo di sintesi - 8.1. Segnalarsi al mercato. I segni distintivi. Ditta, insegna, marchio. La pubblicità commerciale - 8.2. Imprese operanti. I contratti dell’imprenditore, l’agire per suo conto e in suo nome. Consorzi tra imprese, «gruppi» di interesse economico, associazioni temporanee e joint ventures - 8.3. Imprese operanti. Le regole di correttezza e la concorrenza sleale. Il diritto penale di imprese e società II. Società di persone. Società di capitali. Le grandi linee del sistema 1. La nozione di «società». Il contratto e le altre fonti costitutive. L’autonomia patrimoniale. Società commerciali, società non commerciali - 2. Società lucrative e società non lucrative. Comunione a scopo di godimento e «comunione di impresa». Società «occasionali», società di mero godimento. Società tra professionisti. Associazioni in partecipazione - 3. Le società di persone. I principi costitutivi della disciplina. Società «di fatto», società «apparenti», società «occulte» - 4. Società semplice, società in nome collettivo, società in accomandita semplice. Il caso delle società «irregolari» - 5. Lo scopo mutualistico e le società cooperative. La struttura «a porta aperta» e a capitale variabile. Cooperazione «spuria», consorzi di cooperative, mutue assicuratrici - 6. Società di capitali. Società per azioni, società in accomandita per azioni, società a responsabilità limitata - 7. Società per azioni. I principi generali e lo scenario di insieme. Società quotate, azionariato diffuso, mercato finanziario - 7.1. «Istituzione» e «contratto». La società per azioni come problema di politica legislativa - 7.2. Proprietà azionarie e controllo dell’impresa. Le società con azioni quotate, l’azionista «risparmiatore» e le discipline di mercato finanziario III. Società per azioni. Le norme di disciplina generale. Società con azioni quotate 1. I procedimenti di costituzione della società per azioni. Conferimenti, atto costitutivo e disciplina di statuto. L’acquisto della personalità giuridica - 2. Vicende della società per azioni. Aumento e riduzione di capitale. I fenomeni di fusione e scissione societaria. Le cause di scioglimento e la estinzione della società - 3. Il capitale sociale e le «azioni». Partecipazione azionaria e diritti. Accordi parasociali e partecipazioni rilevanti. Il prestito obbligazionario - 3.1. L’azione e i diritti dell’azionista. Le diverse categorie di azioni. Azioni di risparmio. Azioni dei dipendenti. Emissione e regime delle obbligazioni - 3.2. Clausole di prelazione, clausole di gradimento, accordi «parasociali». Le partecipazioni rilevanti. La società «azionista». Partecipazioni reciproche e acquisto di azioni proprie - 4. L’assemblea dei soci e il principio della maggioranza di capitale. Assemblea ordinaria, assemblea straordinaria, assemblee speciali. L’approvazione del bilancio. L’invalidità delle deliberazioni assembleari - 5. Gli amministratori della società. Le funzioni e i poteri di gestione. Ancora la disciplina di bilancio. Il conflitto di interessi, il regime delle responsabilità - 6. Il collegio sindacale. Le funzioni di controllo esterno. Il controllo giudiziario. La revisione contabile delle società con azioni quotate - 7. «Gruppi» di società e bilancio consolidato di gruppo. Partecipazioni azionarie di comando e disciplina del «controllo». Le società collegate IV. Società con azioni quotate, imprese di intermediazione mobiliare, mercato finanziario 1. Investimento azionario e tutela degli investitori. Garanzie di trasparenza, regole di correttezza, controlli di stabilità. Il sistema delle funzioni di vigilanza - 2. «Appello al pubblico risparmio». La disciplina delle società con azioni quotate - 2.1. Sollecitazioni all’investimento. Il prospetto informativo e le garanzie della pubblica vigilanza - 2.2. L’ammissione a quotazione delle società going public. Loro specialità di regime. Trasparenza delle proprietà azionarie, trasparenza delle attività - 3. Sollecitazioni al disinvestimento. Offerte pubbliche di acquisto e di scambio. Le discipline di obbligo - 4. Società «autorizzate» e attività di intermediazione finanziaria. La disciplina dei servizi di investimento. Investitori istituzionali, fondi pensione - 5. Mercato finanziario e regole. Società di gestione del mercato e organizzazione delle funzioni di vigilanza. L’insider trading e il diritto penale dei mercati finanziari V. Strumenti finanziari, titoli di credito, mezzi di pagamento 1. «Prodotti finanziari», strumenti finanziari, valori mobiliari. Uno sguardo di sintesi - 2. I documenti «titolo di credito». La funzione e i contenuti. Titoli monetari, di partecipazione, rappresentativi di merce. Titoli a genere individuale, titoli «di massa» - 3. I principi costitutivi del sistema. Titoli di credito causali, titoli di credito astratti. Le eccezioni opponibili dal debitore - 4. I requisiti di legittimazione e le forme di circolazione dei titoli di credito. Titoli al portatore, titoli all’ordine, titoli nominativi. Titoli di credito e «dematerializzazione» - 5. La cambiale. Oggetto e funzione creditizia. La cambiale «tratta» e il «vaglia cambiario». Le grandi linee della disciplina - 6. La circolazione della cambiale e il suo pagamento. Obbligati in via principale, obbligati in via di regresso. L’avallo. Azioni cambiarie e azioni extracambiarie. Cambiali finanziarie - 7. I mezzi di pagamento. L’assegno bancario, l’assegno circolare. Nuovi mezzi di pagamento. Le «carte di credito». Moneta «elettronica» VI. L’insolvenza dell’imprenditore commerciale e le procedure concorsuali 1. Principi e sistema delle procedure concorsuali. Lo stato di insolvenza dell’imprenditore commerciale, la par condicio dei creditori - 2. La dichiarazione di fallimento e il fallimento delle società. Gli organi della procedura. Regole di amministrazione del patrimonio fallimentare - 3. Accertamento dello stato passivo, liquidazione dell’attivo, chiusura del fallimento. Il caso del concordato fallimentare - 4. Altre procedure concorsuali. L’amministrazione controllata, il concordato preventivo - 5. Liquidazione coatta amministrativa. L’amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi

01.11.2011

Mario Bessone

Euro
Link: http://www.internetbookshop.it/ser/serdsp.asp?shop

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Societario - Indice:
1. Digitalizzazione europea e riforma del diritto societario
2. Domanda: La mancata indicazione della persona fisica che rappresenta la società nell'atto che va a questa notificato
3. Societario: i diritti di controllo del socio, con video
4. Srl semplificata senza statuto e atto costitutivo: e' una opportunita' per i giovani - Updated
5. Le nuove opportunita' per i giovani con la SSRL, la societa' semplificata a responsabilita' limitata
6. Srl semplificata per gli under 35: i notai non ci stanno.
7. Srl per minori di 35 anni: opportunita' e rischi. La società semplificata a responsabilità limitata
8. Notifica alle società ex art. 145 cpc: l'iter
9. Software in azienda: sulla cessione di ramo di azienda e licenze interviene la Cassazione
10. Mediazione: le differenze tra i diversi organismi. Ne parliamo con il dott. Mondino



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"Un pianoforte è di per sé un mobile come tutti gli altri, ma diventa ciò per cui è stato creato solamente nel momento in cui viene suonato da qualcuno rendendolo vivo" - Edith Stein, Wikipedia

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store