Segui via: Newsletter - Telegram
 
"Non bisogna aver paura dei migranti e alimentare psicosi. Si dice: sono delinquenti. Ma delinquenti ne abbiamo tanti anche qui. La mafia non l'hanno inventata i nigeriani, e' nata in Italia" - Papa Francesco


Bond argentina

Fare causa GRATIS con il patrocinio a spese dello Stato. Anche a causa iniziata

Patrocinio a spese dello stato vuol dire che se si ha un reddito imponibile al di sotto di una certa soglia, e si ha bisogno di assistenza legale, si può richiedere di patrocinare la causa a titolo gratuito.

19.09.2007 - pag. 45395 print in pdf print on web

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

    P

    Patrocinio a spese dello stato vuol dire che se si ha un reddito imponibile al di sotto di una certa soglia, e si ha bisogno di assistenza legale, si può richiedere di patrocinare la causa a titolo gratuito.

    Sarà l'avvocato stesso a richiedere il rimborso allo Stato per la prestazione offerta mentre il cliente non sosterrà alcun costo.Per accedere al patrocinio a spese dello Stato occorre essere in possesso di tutti i seguenti requisiti:
    • Essere titolare di un reddito imponibile ai fini dell'imposta personale sul reddito, risultante dall'ultima dichiarazione, non superiore a euro 9.723,84.

    • se l'interessato convive con il coniuge o con altri familiari, il reddito è costituito dalla somma dei redditi conseguiti nel medesimo periodo da ogni componente della famiglia, compreso l'istante.

    • Ai fini della determinazione dei limiti di reddito, si tiene conto anche dei redditi che per legge sono esenti dall'imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) o che sono soggetti a ritenuta alla fonte a titolo d'imposta, ovvero ad imposta sostitutiva.

    • Si tiene conto del solo reddito personale quando sono oggetto della causa diritti della personalità, ovvero nei processi in cui gli interessi del richiedente sono in conflitto con quelli degli altri componenti il nucleo familiare con lui conviventi.


    Ciò che intendo segnalare è che su Bari sono in corso già due cause sul risparmio tradito, promosse da risparmiatori fruendo del gratuito patrocinio


    Per tutta la documentazione utile per essere ammessi al gratuito patrocinio, clicate su “scarica file” (Al link indicato sul sito StudioMelpignano.it


    Condividi su Facebook

    Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

    Tags:






    Store:

        








    innovare l'informatica e il diritto