Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Che le cose siano cosi, non vuol dire che debbano andare cosi'. Solo che quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi e' un prezzo da pagare. Ed e' allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piu' che fare" - Giovanni Falcone


A chi dare il proprio pc e il telefono in caso di emergenza ?

Antonio: "E' proprio come me lo aspettavo. Molto chiaro e con molti spunti interessanti su come tutelarsi."

adv IusOnDemand

Posta certificata

Gli errori nella gestione delle firme digitali. (I=Law)

Una odissea di durata infinita ...
23.09.2005 - pag. 28923 print in pdf print on web

N

Non ricordo piu' le date. Solo mio padre era vivo, e credo un paio di anni prima della sua dipartita.

Stiamo parlando almeno del 2001, quindi, epoca in cui l'Ordine di Milano ospito' la presentazione della firma digitale, alla quale non mancai, e pagai con assegno per avere tutto. Erano palanche, non quattro soldi.

L'assegno fu incassato ma non ho mai ricevuto nulla. Non dico la firma, nemmeno il lettore, la carta, nulla.

Scrissi agli indirizzi email indicati: senza successo. Nemmeno filato di striscio (come dicono a ...).

Ci rinunciai. Cosa si deve fare se chi ti propone uno strumento non riesce nemmeno a spedirtelo a casa ?

Ma non finisce qui. Periodicamente arrivano comunicazioni al mio defunto padre.

Anzi, oggi arriva a me, per il modulo compilato allora, la richiesta di compilare il modello 5 (io per fare il mio lavoro su internet mi sono cancellato dal registro da qualche anno) in quanto "dotato di firma digitale".

Questo da Cassa Forense., con scadenza 30 settembre.

Ora non dico che errare e' umano, ma la firma digitale deve garantire un livello di certezza nelle qualita', nella imputabilita' ... meglio il PGP allora ! Almeno quando scrivo con Menchetti o Ziccardi sono sicuro che sanno di cosa parlo.

E su questo c'e' qualcuno che vorrebbe costruire la giustizia di domani ?

Mia figlia ha due anni e mezzo. L'uomo sulla Terra c'e' da qualche milione di anni. Possiamo avere pazienza, ma non i veri titolari di firma elettronica che possono legittimamente temere per l'aggiornamento dei dati trattati.

Spataro


Condividi su Facebook

23.09.2005 Spataro

Spataro

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Posta certificata - Indice:
1. PEC: breve guida alla configurazione di una casella di posta elettronica certificata
2. Pec e Pgp: due strumenti viziati dal legislatore. Ma si potrebbe fare diversamente
3. Sull'obbligo della pec (firma digitale) per le nuove imprese
4. Decreto anticrisi: per cittadini e imprese la posta elettronica certificata. Fatture in pdf e notifiche.
5. La Posta Elettronica - Profili giuridici e tecnico-informatici
6. Roma: V Conferenza Nazionale Avvocatura - posta certificata gratuita per gli iscritti ai lavori
7. Torino: Nuovi servizi per l’avvocatura: Sentenze on line - Polisweb - Firma digitale - Posta certificata - Notifiche in proprio
8. Quale valore della firma elettronica
9. Smaterializzato ... il documento amministrativo
10. Ammissibilità della Prova Elettronica


Store:

    





"Ogni testo fuori del contesto diventa un pretesto" - F.Toppi




innovare l'informatica e il diritto