Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Be the change you want to see in the world" - Gandhi


A chi dare il proprio pc e il telefono in caso di emergenza ?

Antonio: "E' proprio come me lo aspettavo. Molto chiaro e con molti spunti interessanti su come tutelarsi."

adv IusOnDemand

Sentenza

Cassazione n. 3098 del 17 febbraio 2004 - Tempestività della contestazione dell'addebito in caso di licenziamento(Sentenze)

Tempestività della contestazione dell'addebito in caso di licenziamento
05.03.2004 - pag. 27680 print in pdf print on web

T

Testo al link indicato


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Sentenza - Indice:
1. Notifica sentenza al procuratore per decorrenza termine breve
2. Il valore del documento informatico con firma semplice
3. Notificazione sentenza con formula esecutiva alla parte personalmente ma presso il procuratore costituito
4. Cellulare etacs e tumore: il nesso di causalità giuridico e medico
5. L'errore materiale sulla sentenza incide sul termine per impugnare?
6. La mancata liquidazione delle spese può essere emendata ricorrendo all'istanza di correzione per errore materiale?
7. Il procedimento sommario si conclude con sentenza: quale il termine per impugnare?
8. Copyright: l'Agcom non puo' sanzionare per la rimozione di contenuti. La sentenza.
9. Il danno non patrimoniale da uccisione dei prossimi congiunti
10. Scatola nera e il valore della prova secondo la sentenza n. 1392/2019 del Giudice di Pace di Sorrento


Store:

    





"Maestro, nutro il sospetto che Lei sia un coglione" - "Vedi, sei gia' sulla buona strada" - Umberto Eco




innovare l'informatica e il diritto