Segui via: Newsletter - Telegram
 
"Perche' non si sconvolgono i palinsesti programmando finalmente i grandi film, i grandi concerti di musica classica, di jazz, di pop, i documentari sulla vita e le opere dei grandi pittori, dei grandi scultori, dei grandi architetti, la lettura dei testi dei grandi scrittori, la prosa, la poesia, la danza, insomma perche' non diamo la possibilita' a milioni di utenti di scoprire che c'e' altro?" - Pupi Avati



Ebook, video e corsi sono inviati immediatamente tramite Fatturami.it


Top ora o di sempre

Store di Civile.it







innovare l'informatica e il diritto