Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, 9216 documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


WPkit.it: privacy, formulari, check up per WordPress

Temi attuali:
Algoritmi ChatGPT Intelligenza artificiale Privacy WordPress



Dizionario 21.04.2023    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Markets in Crypto-Assets Act (MiCA): cosa significa - dizionario

Approvata dal Parlamento, attende il voto del Consiglio Europeo


Valentino Spataro

 

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

L

L'annuncio di un testo che colma un vuoto legislativo segue un trend noto dagli anni '90, quando un professore già faticava a far capire che su molte attività online non ci vuole molto ad identificare la legge applicabile.

Sta di fatto che in un mondo dominato da normative speciali che si applicano a tutti, con una stratificazione ingestibile (si veda DMA DSA CRA GDPR e altre ancora), si ritiene indispensabile sempre una nuova norma speciale.

E' il caso delle Crypto. In una ottica di tutela del consumatore e di applicazione del codice penale non è mancato alcun provvedimento giudiziario, cosa che significa che le leggi ci sono e si applicano.

Quello che manca è una dichiarazione di monopolio delle banche e degli stati sulla tecnologia blockchain, a tutti i livelli, partendo dalla SEC negli USA alle iniziative delle autorità fiscali nazionali che ogni anno impongono nuove regole e già sanatorie.

Il MiCA è un primo passo. Cointelegraph.com scrive:

"L'attuale bozza non menziona per esempio

- la finanza decentralizzata (DeFi), non affronta

- il settore dei crypto-prestiti e

- dello staking, e

- non specifica regole per i token non fungibili."

Spiego: è noto cosa sia la Defi. I prestiti pure. Staking sono i bonus per chi detiene le crypto, NFT il modo di firmare documenti e includere trasferimenti di posizioni giuridiche.

Al momento si vuole dare sicurezza agli investitori.

Diciamolo chiaramente: i comportamenti di troppi exchange sono stati troppo facili, creando proprie crypto per far apparire una propria sostenibilità anche in caso di crisi, amplificando i problemi invece di ridurli. Sono tutti sono indagine giudiziaria.

Ben vengano le indagini.

Quanto alle regolamentazione il trend è univoco: rendere improponibile l'attività privata (abolendo il contante e le crypto decentralizzate) per affidare ogni complessità ai tradizionali operatori finanziari tramite moneta tracciabile. Non a caso la BCE promuove un wallet digitale europeo non solo per i conti ma anche per l'identità digitale. L'Italia con CIE, AppIO e le altre tessere si pone come laboratorio apripista.

Il mondo delle crypto tuttavia non è riuscito a raggiungere la mass adoption, ritengo per la troppa attenzione verso gli exchange invece che verso gli utenti finali.

21.04.2023 Valentino Spataro
europarl


Social Media Manager
ARC - protocollo
Legal Product Management
Pareidolia
Violazioni minori
Reverse proxy
PECR
Pretexting
CSAM Detection
Decluttering



Segui le novità in materia di Dizionario su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)





dallo store:
visita lo store








Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.255