Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


Minori 08.02.2022    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Safer Internet Day 2022 - Internet piu' sicura per i bambini: un errore progettuale - Taggati e felici ?

Internet piu' sicura per i bambini: un errore progettuale.

Gli acquirenti della guida riceveranno un'offerta per partecipare ad un laboratorio live dove imparare facendo insieme in piccoli gruppi.


Valentino Spataro

 

I

Internet più sicura ? Per i bambini ? Per le aziende ? Per gli adulti ?

Lo studio del contesto digitale nelle scuole, insieme ai Copernicani, mi ha portato a individuare una ricorrenza poco nota fuori dal contesto consulenziale: ogni gruppo ha il suo digitale.

Esistono criteri per proteggere tutti allo stesso modo ? Esistono ma sono generici. Nel concreto funziona la collaborazione tra gruppi eterogenei, in grado di vedere quello che altri dimenticano.

Il progetto lascuolacresce.it ha individuato quello che serve ai docenti, e quello che i migliori docenti stanno facendo. Il podcast è straordinario e offre contenuti introvabili altrove.

Formati i formatori, gli studenti ne beneficiano, ma restano esclusi i genitori e imprese, quelle che  noi stiamo includendo.

Giovedì nella prestigiosa cornice del  Museo della Scienza e della Tecnica di Milano terrò un relazione coinvolgendo gli adulti di fronte ai ragazzi pre adolescenti, un momento cruciale perchè l'uso del digitale cambia in quella età per quantità e qualità.

^ In questi giorni viene pubblicata la monografia iniziata nel 2011 "mio figlio è stato taggato su internet e non mi preoccupo" il cui titolo diventa "taggati e felici ?"

Ma i genitori e i docenti devono essere vicini ai ragazzi, e deve esserci fiducia RECIPROCA costruita senza delegare allo smartphone la gestione del tempo libero.

I pericoli vengono dalle violazioni privacy ? Una parte non marginale, ma minore.

Li vedremo insieme, come al solito, insieme alle soluzioni.

I Gafam cosa fanno ? Tanto, e cambiano in modo strutturale sia pur in modo limitato, ma senza migliorare strutturalmente la violenza online, antitetica al bisogno di profilare sulle emozioni istintive degli utenti.

Le soluzioni ? Gli strumenti per difendersi: ce ne sono, sempre insufficienti, sempre in miglioramento.

^ Ma non serve che ce la cantiamo tra di noi: dobbiamo istruirci, leggere, informarci e formarci.

Ci vuole poco.

Ma servirebbe a prevenire truffe bancarie, ransonware, violenza, ricatti e bullismo.

E' solo pigrizia mentale quella non voler spendere soldi (pochi) per fare meglio.

IusOnDemand srl da anni c'e'. Seguite Civile.it e IusOnDemand, Caffe20.it e troverete le novità disponibili.

^ Gli acquirenti della guida riceveranno un'offerta per partecipare ad un laboratorio live dove imparare facendo insieme in piccoli gruppi.

08.02.2022 Valentino Spataro
Valentino Spataro


Alexa, sfidami ! (o raccontami una fiaba): cortocircuito per la bambina
TikTok: le contestazioni del Garante
Soro: Scuola, cloud della P.A. e piattaforme americani e cinesi ? Meglio il nostro registro elettronico
Privacy a scuola (e non solo): condannata la dirigente scolastica
Media audiovisivi nell'era digitale: nuove regole al passo con i tempi
WhatsApp has not the duty to stop who is less than 16-years old
GDPR: Sul limite di 16 anni per i servizi web
Foto di Minori sui social ? Sanzioni se senza consenso del minore e dell'altro genitore
Sweep Day
Una internet vietata ai minori di 16 anni implica responsabilita' per i gestori



Segui le novità in materia di Minori su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.164