Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario    
             

  


Exchanger 23.12.2020    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Bitgrail: exchange italiano truffato o truffatore ?

Un caso veramente interessante.

Sul fondo l'improvvisazione del non tracciare ogni attività.

Un errore del fornitore della chain nano alla base di doppie transazioni, rispuntate mesi dopo.

Qualcosa che su Bitcoin non puo' avvenire per via della diversa natura della blockchain. Se non e' aperta e distribuita, ci si fida dell'unico fornitore. E non e' piu' blockchain vera.


Valentino Spataro

 

I

I media stanno condannando l'exchanger di una piccola crypto che la scambiava con bitcoin.

Era l'epoca del 2017-2018, in piena crescita verso il primo picco.

La storia viene raccontata dall'interessato e dalla Polizia Postale.

Nel mezzo non voglio ancora dire la mia.

Ma mi chiedo: possibile che non ci sia traccia dei soggetti che effettavano acquisti ? Si': era tutto via cryptomonete. Potevano essere del tutto anonimi.

Da qui il flusso incredibile monetario.

Ascoltateli e incrociate le informazioni. C'è moltissimo da imparare dal confronto.

La polizia postale avrebbe individuato le prove della colpevolezza sulla base delle successive operazioni di monetizzazione delle crypto che aveva, intercettazioni e altro.

Alla base il solito problema: chi si pre-occupa di monitorare tutto con fornitori indipendenti o internamente ? Anche gli errori ?

^ Pensateci bene: un registro di terzi mostra che una transazione che ufficialmente mancava a ottobre compare a gennaio. La truffa è in chi legge il registro o altrove ?

In casi simili è difficile capire quanto si possa dimostrare di essere vittime o carnefici. Dipendere interamente da fornitori esterni, sconosciuti, incontrollabili, si può ?

In altra intevista il fondatore di Bitgrail conferma i dubbi: prima della denuncia ha contattato Nano per spiegazioni, ma loro il nulla. Ma quelle transazioni, come sono rispuntate fuori dal nulla, se il server non rispondeva ?

Pensate poi che permetteva di scambiare cose di altri tra di loro. Praticamente come un importatore, o altri potrebbero dire come fosse un drop shipping.

Chi vende cose di altri ne risponde a chi le vende.

Un cenno sul deposito regolare vs irregolare:

c.c. 1782:

Se il deposito ha per oggetto una quantità di danaro o di altre cose fungibili, con facoltà per il depositario di servirsene, questi ne acquista la proprietà ed è tenuto a restituirne altrettante della stessa specie e qualità [1834](1).

In tal caso si osservano, in quanto applicabili, le norme relative al mutuo [1813, 1822](2).

ADDENDA

Aspetti interessanti relativi alla procedura fallimentare (volta a restituire euro invece che crypto).

^ 4.b) Applications containing requests for the restitution of cryptocurrency

If the bankruptcy trustees propose the non-admissions of a request to obtain the restitution of cryptocurrency, the rule (laid down by Art. 103 Italian Bankruptcy Law) provides that the creditor may modify the claim (originally formulated for the return of the cryptocurrency) and request the lodgement to the bankruptcy procedure of the equivalent value in euro of the cryptocurrency on the date of the opening of the bankruptcy procedure.

^ 4.c) Identification procedure

If a creditor has not carried out the identification procedure indicated by the platform for those who have used it or has not followed a certification procedure for the document attached to the application according to current legislation, the decision by the Bankruptcy Judge which declares the application inadmissible does not prevent the creditor from re-proposing the same application (integrated with the requested data), without further costs for the creditor. Please note that the final term to submit a claim with the bankruptcy procedure is one year starting from the date when the first decision by the Delegated Judge has been made.

^ 4.d) Why the bankruptcy trustees consider my claim not proved?

Where the Trustees have considered the credit unproven, this means that there may be several reasons, including:

(i) failure to prove ownership of the email indicated on the Bitgrail website (the platform made available by the bankruptcy procedure allows you to easily prove the existence of the requirement – a vast majority of the creditors that filed their claim through the platform were able to prove it);

(ii) incorrect information on the characteristics of the user's account or on the cryptocurrency held in the portfolio;

(iii) lack of presence on the Bitgrail database. The creditor may prove that he detained coins on Bitgrail by producing suitable documentation (e.g. the production of the screenshots only is not sufficient).

23.12.2020 Valentino Spataro
commissariatodips


Criptovalute: arriva la consultazione pubblica, brevissima



Segui le novità in materia di Exchanger su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.233