Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Immuni 06.10.2020    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Rainews: per il Copasir Immuni deve risolvere alcune criticità

Immuni ha aspetti critici secondo il Copasir. 16 maggio 2020. Sono stati risolti ?

Qualcuno pensa ancora che lo Stato abbia l'obbligo di incentivare la produzione italiana di mascherine e favorire tamponi senza vincoli di reagenti legati al fornitore.

E qualcuno ha perso la legge che impone la comunicazione allo Stato di ogni esame sanitario che rilevi la positività al covid anche in strutture private ? Non funziona neanche questo ? E tutti i poteri speciali finiscono nell'obbligo morale di dotarsi di una app ?

In sei mesi non hanno nemmeno predisposto controlli a tappeto nelle scuole. Solo la temperatura. Certo. Come no. Ma il problema e' Immuni che non viene usata. Certo.


Valentino Spataro

 

"

"L'app di contact tracing Immuni presenta diversi "aspetti critici" che andrebbero corretti, "per evitare che l'efficacia dell'iniziativa risulti ridotta, e, soprattutto, che si possano determinare rischi connessi sia alla trasmissione dei dati dei cittadini, in ordine al rispetto della privacy e alla sicurezza dei dati personali, sia in particolare alla stessa gestione complessiva, dal punto di vista epidemiologico, dell'emergenza sanitaria"^ . "

Cosi' RaiNews citando gli atti parlamentari, con la relazione tecnica del Copasir^ .

Si potrebbe anche ricordare quanto ha già espresso il Garante, varrebbe la pena leggersi anche quelle osservazioni^ .

^ Dal punto di vista tecnico i sorgenti sono li' per capire come viene rilevata la vicinanza, e resta la domanda: Gapple hanno blindato le informazioni dopo aver previsto nel protocollo anche un trattamento per finalità promozionali^ .

Ma nessuno si chiede che uso fanno e faranno Apple e Google e per quanto tempo dei dati raccolti^ . Ricordiamo che lo shield e' saltato, ma non ho visto molte preoccupazioni^ .

^ Non esiste al momento uno strumento umano per verificare e contestare eventuali avvisi ricevuti dalla App, come previsto dal GDPR^ .

Inutile chiedere persino quali sono i tempi certi per le istituzioni di provvedere successivamente: si e' gia' visto che in alcune regioni l'effetto e' restare chiusi in casa a tempo indeterminato, senza nemmeno tamponi^ .

Inutile dire che in altre nazioni hanno imposto la chiusura dell'app di Stato perche' non aveva prodotto risultati, quindi non doveva trattare altri dati^ .

Leggersi le criticità da pagina 12 a 14, grazie^ .

^ Qui le ultime parti:

Il Comitato esprime preoccupazione per il fatto che dopo l’entrata in esercizio della App Immuni, che dovrà comunque essere preceduta da fasi di test, la Bending Spoons, secondo quanto previsto dal contratto, continuerà la sua attività di aggiornamento dell’applicazione per un periodo di sei mesi, ^ determinando quindi una potenziale dipendenza del sistema posto in essere da tale sviluppo tecnologico,affidato anche in questo caso a una società privata^ .

Sul punto ^ non risulta chiaro se l’attività di aggiornamento della App da parte diBending Spoons possa svolgersi in sovrapposizione e/o congiunta-mente con l’attività di PagoPA^ .

Né può essere sottovalutato i^ l rischio tecnologico, anch’esso difficilmente mitigabile, almeno nel breve periodo, consistente inpossibili attacchi di tipo informatico da parte di hacker o altri soggettio in possibili truffe ai danni degli utilizzatori della App^ .

La tecnologia Bluetooth risulta infatti particolarmente vulnerabile a intrusioni i cui effetti, in questo contesto, potrebbero essere tali da diffondere allarme ingiustificato  nella  popolazione,  ad  esempio  mediante  l’^ invio  dimessaggi falsi o fraintendibili, relativi,inter alia,allo stato di salute o al possibile contagio dei destinatari^ .

In ogni caso, il fatto che il sistema non preveda la geolocalizzazione, elemento su cui il Comitato concorda, se da un lato tutela la privacy, dall’altro esclude che si possa procedere a individuare, equindi a sanificare, determinati ambienti o zone potenzialmenteinfette^ .

Detto questo ^ se usare la app e' un obbligo morale, ricordiamo che in nome della morale le nazioni rinunciano alle leggi democratiche introducendo il giudizio personale a regola di governo^ .

Aggiungerei: e' una ^ affermazione opposta a quanto prescritto dal Garante^ . Pazienza, i tempi cambiano^ .

^ Da maggio 2020 evidentemente qualcuno ha risposto ai dubbi provvedendo, vero ?

Io mi chiedo: ma Gapple non sono forse in grado di avere gli stessi dati che le app usano per allertare ? E non potrebbero aver attivato tracciamenti permanenti, visto che il codice e' blindatissimo ? Perche' ci dobbiamo fidare senza nessun controllo, impegno normativo o contrattuale ?

06.10.2020 Valentino Spataro
RaiNews e Copasir

Download Pdf

Immuni insufficiente: ora lo capiscono anche i medici. E Google profila pro covid professionisti e negozi sulle mappe.
Privacy: Immuni e clausole privacy illegali su cloud Dropbox Apple e Google; EDPB su Controller e Processor chiede il feedback
Immuni: l'autorità olandese vuole vedere chiaro cosa fanno Google e Apple
Immuni: the show is going on e l'inutilità dei poteri alla protezione civile
Privacy: app Immuni, il Garante italiano, il Garante spagnolo e un confronto con tecniche del legal design
Immuni: l'autorizzazione del Garante
Immuni e l'ecosistema: i motivi per i quali non usero' l'app - updated
Immuni: in termini semplici ecco come funziona
App "Immuni": via libera del Garante privacy, ma con ulteriori prescrizioni
Immuni - sciabolata di commentatori del nulla



Segui le novità in materia di Immuni su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand




Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.02