Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario    
             

  


Cultura 29.06.2020    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

La rivoluzione della rivalutazione per riduzione

Togliere, senza banalizzare, senza svalutare.

Per rivalutare


Valentino Spataro

 

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

L

Le tre erre.

Questo è un post che viene da se', istintivo, interiore, intimo e collettivo.

^ Diversi e felice

Capita di questi giorni di parlare con amici.

Quello che mi stupisce è che ognuno di noi ha una percezione diversa di questi tempi.

Una percezione diversa del Covid, dei fatti, delle misure, delle persone, degli enti.

Ma siamo tutti più vicini, e pensare diverso non è più fonte di diffidenza.

^ Riduzione

Oltre le differenze c'è una cosa che accomuna tutti.

Non vogliamo più essere schiavi del telefono, della tv, dei giornali.

Non vogliamo essere schiavi delle tasse e dei commercialisti.

Non vogliamo essere schiavi dei bisogni commerciali.

La rivoluzione personale, per tutti, è prima di tutto riduzione. Una sorta di digiuno collettivo, di sordità alle sirene del consumo e dei silenzi.

^ Rivalutazione

Quello che tutti stiamo cercando è un percorso di rivalutazione personale riconosciuto da chi ci è vicino.

Il primo è possibile: basta ascoltarsi, educarsi all'amore per sè stessi, il desiderio di riprendere a fare, senza perdere tempo in essere o avere.

Il secondo è più difficile: essere riconosciuti dagli altri è ancora problematico. Non c'è una nuova coscienza collettiva, se non nei confronti di chi si è speso personalmente per gli altri, come gli operatori sanitari.

Le imprese, abbandonate come i cittadini, stanno pagando un peso insostenibile: solo chi solido e senza debiti va avanti, anche se piccolo.

La rivalutazione, il ritrovare i valori, passa dal silenzio, dalla lettura, dall'ascolto delicato. E dal riconoscimento. Siamo un pò tutti qui

^ Rivoluzione

La rivoluzione arriverà a fine anno, non da chi rivaluta, ma da chi avrà preso coscienza di aver perso dei valori e li vuole nuovamente. Il rispetto come essere umano, ad esempio.

Tempo fa pensavo che il nuovo sarebbe arrivato da chi si è conquistato un posto in questa terra, lavorandola e lavorando per gli altri. Probabilmente saranno costoro, e forse saremo tra costoro se non sarà violenta. Ma nessuno che ha il potere accetta il cambiamento supinamente, quindi ci sarà uno scontro tra potere e impotenti sognatori. Non vincerà chi avrà più armi, ma chi avrà più determinazione.

^ Il discorso sul metodo ...

Belle parole, ma concretamente ?

C'è un metodo: non ascolatare i portatori di brutte notizie e concentrarci sulle belle.

Ogni giorno torniamo a casa cercando di ricordare tre belle cose che ci sono capitate.

Segnamocele nel diario personale, e ritroviamole settimane dopo.

Le belle cose sono delicate, si dimenticano. Segnamocele, ci sorprenderà come abbiamo continuato a cercarle, anche avendole già dentro.

Tre pensieri belli. Ogni giorno. Prima di cena.

^ Rivoluzione sia.

29.06.2020 Valentino Spataro



Graphicacity
8. Consigli su come gestire le BBS di Valentino Spataro
Il tribunale della Poesia verso i 10 anni di vita
Informazione senza saggezza
Federico Faggin: quel dono unico degli italiani nell'affrontare la complessità
Click day
ZTA Zero Trust Architecture
Function creep
D'aietti: I modelli matematici nel diritto.
Web Conversazionale



Segui le novità in materia di Cultura su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.027