Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il glossario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Glossario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Pagamenti 23.06.2020    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Privacy, pagamenti digitali e la dittatura della comodità

Quanto cosa far battere moneta digitale ? Qualche punto di PIL pagato ai gestori del servizio. tempo fa solo lo Stato batteva moneta. Oggi la moneta digitale e' regalata. E i tracciamenti ? Nella foto le chiavi, l'ultimo segno di proprietà.


Valentino Spataro

 

L

L'Europa batte la propria moneta.

La Cina pure, ma si organizza per battere moneta in blockchain. E' vero. Moneta di stato, non distribuita.

Tuttavia i pagamenti digitali passano tramite aziende americane. Mastercard, Visa, e le altre.

Telegram stesso ha dovuto abbassare la testa per non battere la propria moneta digitale, il ton.

^ Ora la Cnil si chiede: ma i pagamenti digitali, quanto tutelano i cittadini ?

E' finalmente un tema che fara' saltare qualcuno sulla sedia, visto che ormai sanno tutto di noi, anche quante volte compriamo un gelato.

Eh si'. Perche' Facebook e' il male, ma non sappiamo nulla di dove finiscono i dati delle carte di credito, cosi' come i pagamenti bancari.

Ai piu' giovani ricordo che ^ una volta il segreto bancario era considerato sacro per rispettare la proprietà privata.

Questa la situazione sui pagamenti digitali nel mondo:

Plusieurs économies nationales sont déjà converties au CashLess.

En Suède ou en Chine, tous les paiements ou presque s’effectuent par carte ou via le téléphone mobile au point que les SDF affichent un QR Code ou un identifiant Swish sur une pancarte pour recevoir des dons.

Cette dernière application Swish, introduite en 2012 par six banques scandinaves, est aujourd’hui utilisée par plus de 50% de la population pour régler les petites transactions.

En Chine, sous l’impulsion d’Alipay et de WeChat, 80% des paiements s’effectuent via mobile en 2018 contre moins de 20% en 2013.

De 2010 à 2016, la Suède est passée de 40 à 15% de transactions par cash dans les commerces.

En France, la réduction de l’usage des monnaies fiduciaires devrait se poursuivre dans les prochaines années. La transition vers les paiements électroniques est l’un des trois axes de la stratégie française des paiements pour 2019-2024.

Notevole vero ? Anche per chi non capisce il francese, nomi, dati e anni sono chiarissimi.

Con una differenza, rispetto ai vecchi avi.

^ Il contante e' tuo, lo possiedi e il solo possederlo e' legittimo.

^ La carta di credito e' un servizio e i soldi possono essere fermati o il servizio negato.

E molto piu'. Molto piu' controllo della vita.

Al link, buona lettura. Dedicato agli amanti del cashless.

23.06.2020 Valentino Spataro
cnil


Meno contanti e piu' digitale: cosa conviene a chi vuole vendere online
Antitrust: Commission opens investigations into Apple's App Store rules
CvDay 2019: quasi mille presenze alla tredicesima edizione del piu' importante evento italiano della credit industry
Google stringe su Chrome: via i pagamenti paralleli e le estensioni anti ads
Cashback
SCA e PSD2: in arrivo tanti cambiamenti per gli ecommerce
Ecommerce europeo: Fine dei blocchi nazionali, disposizioni sulle interfacce online e sui pagamenti. Eccetto per il diritto d'autore.
Condizioni legali e servizi di pagamento
Escrow
ZCash



Segui le novità in materia di Pagamenti su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand




Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.706