Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Vetriolo 01.05.2020    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

RaiNews24: termoscanner per entrare al lavoro

Ecco quello che viene anticipato da varie testate


Valentino Spataro

 

L

La paura e la sicurezza.

Nelle democrazie la libertà e' la base della sicurezza, non in antitesi.

Devo dire che ho visto in troppi gruppi dedicati alla privacy dei soggetti, che esercitano importanti funzioni pubbliche, cercare e discutere interpretazioni la cui funzione sia mettere a tacere i cittadini.

Sono persone che devono lavorare con i cittadini, non contro.

E invece gli argomenti sono che le leggi vanno applicate, e chi deve farle applicare non deve avere limiti, controlli, perche' per definizione loro non sono sindacabili.

E' lo stesso atteggiamento di chi sta predisponendo termoscanner all'ingresso di metropolitane, stazioni, luoghi di lavoro, uffici pubblici.

Le commesse fanno gola.

Ma il punto e' un altro: lo Stato deve garantire le cure ai cittadini. Gli esami. La prevenzione.

Non la repressione se un termoscanner supera i 37.5 gradi.

Questo e' un momento delicatissimo.

Io non vedo aumentare la capacità di fare esami utili, ma sommari per tacciare qualcuno di untore, e isolarlo.

Ora si propongono decine di criteri per valutare se uscire o meno dall'emergenza: io invece mi domando come si possano proporre criteri se ancora oggi mancano dati affidabili, cosi' come per l'app, anche per qualsiasi altri valutazione.

La mancanza di accesso pubblico, open data, ai dati di questo tipo diventa oggi una battaglia di democrazia.

Non avrei mai pensato che il GDPR fosse l'unico baluardo per ragionamenti sensati in politica.

E invece lo e', pur con la sua complessità documentale, ma finalizzata a riflettere prima di fare.

E di parlare.

Termoscanner e unità di misura per rallentare l'epidemia.

Tutti controlli dall'alto.

Quando si tornerà a coinvolgere la popolazione in modo attivo, senza andare a caccia di untori, ma per gestire e trovare soluzioni ?

I dati ufficiale cominciano ad urlare: i morti attuali sono ridicolmente inferiori a quelli almeno del 2017, anno durante il quale non si e' fatto nulla, e oggi si e' fermata l'Italia e si pensa di poterla tenere ancora ferma per mesi.

Certo che ci saranno sempre ottimi motivi.

Ma non si puo' piu' fermare tutto. Lo Stato faccia la sua parte che ancora non fa, i cittadini continuano a farla.

01.05.2020 Valentino Spataro



In nome di Conte, le scuole sono sicure - Galli (Sacco): arriva la battaglia di Milano - QUARTO UPDATE
Immuni insufficiente: ora lo capiscono anche i medici. E Google profila pro covid professionisti e negozi sulle mappe.
Rainews: per il Copasir Immuni deve risolvere alcune criticità
Protezione civile 0, Zaia 12: il tampone di Zaia costa 12 euro e una manciata di secondi.
Immuni: the show is going on e l'inutilità dei poteri alla protezione civile
Immuni e l'ecosistema: i motivi per i quali non usero' l'app - updated
Immuni - sciabolata di commentatori del nulla
Untori digitali
Immuni o Bill Gates ? La paura si affronta, anche con le parole
Gli equivoci di una app pan europea sul covid: PEPP-PT



Segui le novità in materia di Vetriolo su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






A chi dare il proprio pc e il telefono in caso di emergenza ?

Antonio: "E' proprio come me lo aspettavo. Molto chiaro e con molti spunti interessanti su come tutelarsi."

adv IusOnDemand




Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.307