Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Dal 2016 i testi sono riservati agli abbonati, ma puoi seguire gratis la nostra newsletter

Sequestro sito 04.09.2017    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Vaccini fai da te: corse all'autovaccinazione naturale. Sito chiuso

C'e' poco da dire. Ormai si e' perso il senso tutti. Peccato, perche' le vaccinazioni servono eccome.

 

V

Vaccini obbligatori ?

Alcuni genitori tenacamente si oppongono. Non avete diritto. E noi facciamo prendere le malattie ai nostri figli che si immunizzeranno naturalmente.

Certo. Quali rischi ? Superiori a quelli della vaccinazione.

Ricordo pero' che 40 anni fa si faceva lo stesso, e le classi venivano decimate da epidemie di morbillo, salvo poi ripresentarsi tutti, piu' belli e piu' forti secondo il comune pensiero dell'epoca.

Oggi si organizzano via facebook e siti. Uno sito e' stato chiuso dalla Polizia Postala su segnalazione del Garante dell'Infanzia al quale era giunta la segnalazione di genitori che condividevano i figli malati.

Ora che il tasto "condividi" sia messo ad un bimbo per vaccinare gli altri mi sembra un bel modo per disinformare.

Mi sembra raro che il Garante riesca a chiudere un sito. Sarebbe utile conoscere gli argomenti giuridici.

Sembra una fake news: il sito del Garante non dice nulla in materia, ma i giornali pubblicano.

Ora pero' vi aggiungo una notizia: i vaccini sono gli stessi di sempre.

Si poteva fare la vaccinazione esavalente. Bastava richiederlo. E si era coperti gia' di tutto quello che oggi diventa obbligatorio. Prima erano solo 3 obbligatori e 3 facoltativi. In poche parole per molti non ci sara' nulla da fare.

Ho sentito invece inveire contro i genitori che chiedevano che fosse la pubblica amministrazione a scambiarsi i documenti, come e' obbligatorio per legge, con buona pace della privacy. Non deve essere un cittadino a certificare qualcosa che un altro ramo della pubblica amministrazione puo' documentare.

Ripeto: mi risulta particolare la possibilita' di chiudere un sito perche' contrario alle vaccinazioni. Certo: un avvocato costa piu' che aprire un altro dominio. Oppure scomparire nel darkweb e nella comune email.

Ma, ripeto, secondo me si sta perdendo una occasione. E per evitare troll, io sono pro vaccinazioni.




Vuoi un approfondimento ? all'autore.


Ricevi gli aggiornamenti su Vaccini fai da te: corse all'autovaccinazione naturale. Sito chiuso, Sequestro sito e gli altri post del sito:

Newsletter: (gratis Info privacy)

Avvenire : avvenire
04.09.2017 Spataro



dallo store:
visita lo store

altro su Sequestro sito:


"I nostri problemi vengono creati dall'uomo, perciņ possono essere risolti dall'uomo." - John F. Kennedy 1962


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in