Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Scuola 20.04.2016    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Emarginata una disabile a scuola ? Solo un cattivo uso della comunicazione online.

Il solito caso travisato dalla stampa. Nella foto una provocazione o un episodio da gestire ? L'immediatezza degli strumenti puo' causare danni.
Spataro

 

R

Ragazza disabile emarginata dai compagni e dai loro genitori in una gita di classe.

Ecco quello che è stato raccontato. Balle.

La ragazza ha dei seri problemi, con attacchi violenti per sè e per gli altri che i compagni hanno imparato a gestire in classe. Anni in cui i ragazzi si sono aiutati insieme all'insegnante.

Si organizza quindi una gita di classe e un'altra ragazza dice che non vuole dormire con lei, è pericoloso. Ovvio no ?

Quindi l'insegnante si offre disponibile a dormire con la ragazza disabile. Risolto ? No.

Per qualche motivo lo scontro diventa ideologico e i genitori ritirano la figlia disabile, ma alla richiesta di pagare la penale il caso scoppia e finisce sui giornali.

Male. Male lo strumento di comunicazione: whatsapp.

Whatsapp permette una comunicazione istantanea senza moderazione. Una vera follia.

Chi usa l'email da anni come me, almeno dai primi del 1990, quando si chiamava netmail o matrix, sa quando i danni stanno arrivando.

Quando si risponde senza pensare. E il contesto, che sembra giustificare la risposta, dopo pochi minuti non è più quello che si provava come adeguato ad una risposta piccata.

Ho visto social per scuole chiudere dopo anni di sperimentazione per problemi di controllo e di gestione.

La parola che è sempre mancata è una: moderazione. Non "tranquillita'", ma "moderare", colui che viene investito dell'attività di moderatore, e decide cosa deve e cosa non deve passare.

E' indispensabile in questi e in altri ambiti.

Peccato.

E' normale perdere la pazienza. E' sbagliato usare strumenti che amplificano questi momenti. Tutto qui.

20.04.2016 Spataro



In nome di Conte, le scuole sono sicure - Galli (Sacco): arriva la battaglia di Milano - QUARTO UPDATE
Badge e QR code per entrare a scuola e Privacy, aspetti e soluzioni
Raccolta e analisi documentale delle condizioni privacy nelle scuole di ogni grado.
Soro: Scuola, cloud della P.A. e piattaforme americani e cinesi ? Meglio il nostro registro elettronico
Privacy a scuola (e non solo): condannata la dirigente scolastica
Il destino degli UGC e gli studenti raccontano il bullismo su YouTube.
Lugano: Gioventu' (virtualmente) bruciata su cyberbullismo e social
La scuola uccide le creativita': Ken Robinson
La scuola uccide la creativita' ? Quindi ?
Scuola di cloud per genitori.



Segui le novità in materia di Scuola su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Le basi operative del GDPR

Valutazione: 4.55 su 5

adv IusOnDemand




Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.067