Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Wiki 24.07.2015    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

In merito della diffamazione a mezzo wiki di associazioni: il tribunale di Roma

Non c'e' reato.

 

S

Se non c'e' obbligo di controllo, non c'e' reato.

A maggior ragione se al tempo del processo i fatti ritenuti diffamanti non sono piu' presenti.

C'e' da dire che il comportamento processuale dell'associazione che ha chiesto danni straordinariamente elevati senza quantificarli e con i termini rimossi punta a imporre un controllo del web da parte di chi offre spazi di liberta'.

Non e' la prima e non sara' l'ultima. E infatti alcuni gia' chiedono obblighi di controllo preventivo ad aziende dei social network.

Ma non e' questo il modo di promuovere una cultura dell'uso del web. Che oggi non ha come nemico le aziende, ma gli utenti stessi assuefatti ad una connessione permanente.

Insomma: non basta usare il diritto per i propri interessi, ma anche nel rispetto delle finalita' di promozione della convivenza degli utenti del web nel mondo digitale e reale.

Ne parleremo ancora, perche' il desiderio di piegare il diritto a visioni di liberta' personale trascurando il necessario contemperamente degli interessi ha raggiunto limiti che richiedono studi che mancano.

Mi riferisco a decisioni negli Usa, in uchr o in Cassazione, chiamate ad affermare diritti personali limitando il contemperamento di interessi che le norme, necessariamente, non motivano.

Ne parleremo.

Al link il caso  Grazie della segnalazione inviatami dall'avv. Maglio

24.07.2015 Spataro
Fonte:




Segui le novità in materia di Wiki su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Wiki:


"Cloud non significa 'fine della privacy'. Significa solo prestare pił attenzione a come i prodotti sono concepiti per garantirla. " - Tim Cook, Apple


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in