Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario    
             



Consulenza privacy e e-commerce



  


Bitcoin 31.03.2015    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Nasce ORACLIZE Srl con il conferimento di 45 bitcoin

La societa' ha la missione di gestire contratti ad esecuzione automatica.
Spataro

 

C

Comunicato stampa:

PRIMA SRL CON CONFERIMENTO IN BITCOIN.

La natura giuridica del bitcoin è incerta, ma la Banca d’Italia, oltre a ritenerli strumenti di pagamento leciti, li ha definiti quale valuta virtuale digitale decentralizzata basata sul peer-to-peer e sulla crittografia su una blockchain condivisa e non regolamentata.

Il bitcoin può essere così inteso quale rappresentazione digitale di un valore non emesso da autorità (centrale o pubblica), slegata a monete aventi corso legale, che può essere usata come mezzo di scambio o trasferita, conservata o commercializzata elettronicamente.

Il bitcoin è scambiato su mercati non regolamentati, con attribuzione di un valore derivante dalla domanda ed offerta e alcuni operatori (Exchanger) sono autorizzati dalle rispettive autorità di vigilanza (Bitcoin.de in Germania, Safello in Svezia, Dagensia in Repubblica Ceca e Paymium in Francia) che hanno riconosciuto il bitcoin all’interno dei propri ordinamenti.

Partendo da questo assunto, l’art. 2464 codice civile, prevede: “1. Il valore dei conferimenti non può essere complessivamente inferiore all'ammontare globale del capitale sociale. 2. Possono essere conferiti tutti gli elementi dell'attivo suscettibili di valutazione economica”.

Il 24 Marzo 2015, l’imprenditore ^ Thomas Bertani, ha costituito, alla presenza del notaio Giacomo Pieraccini, la ORACLIZE Srl (Visura), la prima società a responsabilità limitata unipersonale con conferimento di capitale sociale in bitcoin (Atto Costitutivo).

L’operazione è stata eseguita con l’assistenza di ^ Stefano Capaccioli, promotore e co-fondatore di AssoB.it, associazione che ha lo scopo di rappresentare le imprese e di promuovere le attività sulla tecnologia Blockchain.

La costituzione è avvenuta tramite il conferimento di 45 bitcoin, (Perizia) stimati a norma del 2465 c.c. da parte di ^ Stefano Capaccioli, dottore commercialista e revisore legale in Arezzo, sviluppata attraverso una puntuale individuazione, tracciabilità e dimostrazione del loro possesso, effettuata attraverso la verifica della firma effettuata con la chiave privata che controlla l’indirizzo bitcoin.

In sede di costituzione, per la certificazione dell’avvenuto conferimento, è stato creato un indirizzo bitcoin, la cui chiave privata è stata consegnata all’amministratore, e trasferiti i 45 bitcoin in tale indirizzo, rendendo effettivo il conferimento (visionabile al blocco 349007).

Detta modalità rende il conferimento effettivo e realizzato in atto, con assoluta tracciabilità e trasparenza dei vari passaggi, con certezza del passaggio della titolarità dei bitcoin e possibilità di verifica degli ulteriori movimenti, essendo operativa fin dalla costituzione.

La neo-costituita società ha l’obiettivo di realizzare una piattaforma per la creazione di smart contracts, contratti auto-eseguibili basati su protocolli informatici e la cui esecuzione è collegata alla risposta automatica di un “oracolo”. La neo-costituita società ha l’obiettivo di realizzare una piattaforma ( http://oraclize.it ) per la creazione di ^ smart contracts - contratti formalizzati da un software che si concludono automaticamente al verificarsi delle condizioni predisposte. I contratti in questione, grazie ai motori di conoscenza sui quali si basa il servizio, possono dipendere da eventi della vita reale oltre a poter essere definiti in modo intuitivo grazie alla funzionalità di riconoscimento del linguaggio naturale.

^ Le potenzialità delle criptovalute, insieme a Oraclize, permettono il realizzarsi di contratti in modo affidabile, dimostrabile e non manipolabile. Tali presupposti consentono di soddisfare un ampio ventaglio di necessità, dall’ipotetica risoluzione automatica di un testamento, all’acquisto di un prodotto non appena diventa disponibile

31.03.2015 Spataro



Proposta europea: MICA 2020 593 sulle crypto
GameStop
Taproot: quando la blockchain realizza il contratto per persona da nominare
Cassazione sui Bitcoin - venduti come prodotti finanziari
Stablecoin
Bitcoin (e simili) con exchange italiani non in dichiarazione dei redditi. Gli altri si'.
Bitcoin e criptovalute: per accettarli sarĂ  obbligatorio "comunicarsi" al Ministero ?
Criptovalute: arriva la consultazione pubblica, brevissima
Nikolai Durov
L'anno del bitcoin



Segui le novità in materia di Bitcoin su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.121