Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario    
             

  


Pagamenti 02.07.2014    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

10 FAQ sui POS

Alcune domande frequenti:
Spataro

 

A

Alcune domande frequenti:

  1. Chi riguarda ?
    Tutti coloro che incassano dai clienti in contanti. Anche consulenti, grafici, sviluppatori, professionisti, traduttori, aziende, artigiani, ...

  2. Le carte sono tutte uguali ?
    No le carte di debito sono i bancomat, che fa parte del circuito vpay. E' detta "di debito" perchè addebita subito l'importo sul conto corrente, a differenza della carta di credito.

  3. ^ Esiste solo il pos della banca per accettare pagamenti con bancomat ?
    No: esistono anche altri operatori, soprattutto internazionali, operanti in Italia.

  4. Il pos è solo su linea fissa ?
    No: c'è anche wifi o mobile.
    Ci sono versioni che non hanno bisogno di dispositivo: con paypal è possibile inviare anche via email un link per farsi pagare un importo. Il cliente si collegherà al link e darà a paypal i propri dati. Funzionano in modo simile molti altri operatori.
    Altri offrono un servizio di invio sms al client per inviare un link dal quale pagare online.
    Tra questi alcuni utilizzano un dispositivo da collegare fisicamente o via bluetooth allo smartphone.
    Infine alcuni permettono il funzionamento ^ avvicinando gli smartphone tra di loro, usando la stessa app.

  5. ^ Costano tutti uguale ?
    No: bisogna guardare la durata minima del contratto, il costo fisso mensile e il costo a percentuale sull'incassato. Quasi tutti prevedono un costo per l'acquisto del dispositivo da collegare allo smarthone.

  6. ^ Cosa devo valutare ?
    Quanti incassi farai effettivamente con il bancomat.
    Accettando carte di credito puoì usare tante soluzioni alternative, senza passare dalle banche: Jusp, Payleven, Paypal, Sumup sono i più presenti sul mercato italiano, e non hanno costi fissi, ma non tutte permettono anche di accettare pagobancomat direttamente.
    Volendo accettare carte di debito Payleven, supportando il circuito V-pay, dovrebbe accettare tutti i bancomat italiani. Jusp è l'unico che sul sito parla di supporto di pago bancomat.
    Nella pratica saranno tutti i servizi accessori a condurre la vostra scelta ben oltre il costo del servizio di incasso. Avere una reportistica immediata, accredito immediati e api pubbliche potranno essere valutazioni che vorrete fare dopo un periodo di ovvio rodaggio.

  7. Qualche transazione potrebbe essere rifiutata ?
    Si', di solito quando le imprese consorziate non si scambiano tutti i dati necessari a garantire uguale livello di sicurezza sulla singola carta. Ogni operatore ha propri indici e, in assenza di informazioni, a scopo cautelare, potrebbe rifiutare la singola transazione.
    La transazione potrebbe non essere eseguita anche per mancanza di fondi o altri aspetti di sicurezza.
    In quei casi potrete/dovrete fornire i dati per un bonifico.

  8. ^ Cos'altro dovrei sapere ?
    I pagamenti sono solo una parte del processo di vendita di servizi, consulenze e prodotti.
    L'intera gestione dell'offerta richiede una visione più ampia e il rispetto delle norme di legge.
    In breve: un nuovo strumento di pagamento non è solo un altro modo di incasare. Si può fare molto di piu'.

  9. C'è una guida ?
    Abbiamo realizzato una guida su ^ www.civile.it/pagamenti che si occupa di pagamenti elettronici ed ecommerce.
    Da dieci hanno vendiamo via internet e la nostra esperienza è ora disponibile sia come formazione sia come soluzioni per vendere via internet.

  10. Chi siete ?
    IusOnDemand srl opera dal 2004 via internet, vendendo online. Siamo esperti di diritto del web, sviluppatori e formatori.

02.07.2014 Spataro



Clausole vessatorie e pagamenti preautorizzati: ignorata la prescrizione, 12 milioni di euro di multa a ENI, ENEL e SEN
In delirio le autorizzazioni digitali bancarie: a rischio i pagamenti
CashBack sulle carte di credito fino al 3% ?
Amazon introduce il paga con il palmo della mano da associare alla carta di credito
Rinnovi e carte di credito scadute: le procedure e gli errori
Aspetti legali: la lettera di Google che cessa di offrire un servizio per monetizzare le estensioni.
Meno contanti e piu' digitale: cosa conviene a chi vuole vendere online
Privacy, pagamenti digitali e la dittatura della comodità
Antitrust: Commission opens investigations into Apple's App Store rules
CvDay 2019: quasi mille presenze alla tredicesima edizione del piu' importante evento italiano della credit industry



Segui le novità in materia di Pagamenti su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.025