Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Cyberbullismo 26.04.2014    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Milano: Cyberbullismo, preveniamolo con l'educazione al digitale

“CYBERBULLISMO: PREVENIAMOLO CON L’EDUCAZIONE AL DIGITALE”
Incontro aperto al pubblico – Ingresso gratuito
8 maggio 2014 – Ore 17.45
presso Casa dei Diritti, via E. De Amicis 10 – Milano

 

Download Pdf

Indice

  • Cyberbullismo
  • Caso sospettino che i propri figli siano
  • Cyberbullismo: preveniamolo con l’
  • Federico Capeci
T

The Vortex e Crazy For Digital Marketing, con il Patrocinio del Comune di Milano, presentano un incontro dedicato a ragazzi, genitori, educatori e a chiunque desideri conoscere gli strumenti per prevenire e affrontare il fenomeno che il 72% degli adolescenti italiani ritiene il più pericoloso del proprio tempo

 

Milano, 22 aprile 2014 – Cyberbullismo: in Italia 4 minori su 10 sono stati testimoni di attacchi verso coetanei, e ben 3 giovani su 4 lo ritengono la minaccia numero uno del proprio tempo, come emerge da un recente studio IPSOS - Save The Children. Una minaccia che spesso diventa un reale pericolo, come si evince dai fatti di cronaca di cui purtroppo veniamo sempre più frequentemente a conoscenza.

Si tratta di dati che non dovrebbero limitarsi ad allarmarci, ma che dovrebbero spingerci anche e soprattutto a ricercare le vere motivazioni del fenomeno, che troppo spesso si riducono a una generica “demonizzazione” dei mezzi di comunicazione digitale. Social network, applicazioni e sistemi di messaggistica istantanea costituiscono infatti i canali del “mondo virtuale” con cui i ragazzi sviluppano e mantengono le relazioni interpersonali nel “mondo reale”, e la corretta conoscenza di questi media da parte di genitori ed educatori è un elemento essenziale per la prevenzione dei rischi connessi al loro uso.

Per questo motivo, The Vortex e Crazy For Digital Marketing, due realtà accomunate dall’obiettivo di diffondere la cultura del digitale e far emergere le potenzialità di sviluppo per l’individuo e la società insite nei nuovi media, vogliono offrire alla cittadinanza un momento di informazione e di confronto sul tema del cyberbullismo, con particolare attenzione alle strategie e ai consigli pratici che le famiglie di ragazzi adolescenti possono mettere in atto per prevenire il fenomeno, e per affrontarlo nel caso sospettino che i propri figli siano “bulli” o “bullati”, ovvero carnefici o vittime di atti di bullismo.

L’evento “Cyberbullismo: preveniamolo con l’educazione al digitale” proporrà un confronto fra alcuni portavoce delle categorie potenzialmente coinvolte ed esperti di pedagogia e comunicazione digitale, con il forte coinvolgimento del pubblico che sarà invitato a esporre i propri dubbi e le proprie domande ai relatori.

 

L’incontro sarà introdotto da Pierfrancesco Majorino, Assessore al Welfare del Comune di Milano, e moderato da Andrea Boscaro, Partner di The Vortex, e Federico Capeci, socio di Crazy For Digital Marketing. Interverranno:

- Barbara Laura Alaimo, CoderDojo

- Anna Lanfrancone, Associazione Genitori dell’Istituto Comprensivo Quintino di Vona – Milano

- Andrea Latino, Green Geek School Education

- Karen Nahum, De Agostini Scuola

 

26.04.2014 Spataro
Fonte:

Download Pdf



Segui le novità in materia di Cyberbullismo su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Cyberbullismo:


"Che cosa vuol dire intelligente? Intus legere, leggere dentro." - Paolo VI, 1965


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in