Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Bitcoin 04.03.2014    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Dopo MT.Gox c'e' futuro per Bitcoin ?

Non muore. Risorge. Come la fenice.

 

Indice

  • Insomma: lungi dal morire, sembra che le
C

Con un sorriso amaro navigo il web e vedo tanti siti accettare ancora bitcoin.

Bitcoin resistera' al fallimento dell'azienda giapponese ?

In Giappone il sito di riferimento locale, quello che converte i bitcoin in soldi, salta.

Si perdono i bitcoin, che non sarebbero rubabili. Si perdono. Niente backup.

Dopo poco, la richiesta di fallimento. I soldi ? Non si sa quanti siano, dove siano, se ci siano mai stati.

Il sito giapponese teneva i bitcoin per conto delle persone. Un disclaimer che ho visto altre volte e che mi ha lasciato perplesso.

Oggi ?

Leggo le notizie delle ultime settimane: Bitcoin legale a Cipro; in Islanda ognuno avra' qualche bitcoin.

L'Auroracoin islandesi sono la perfetta versione moderna dell'anarchia: la moneta degli anarchi. Per tutti. Regalati in volo aereo. Ogni cittadino con un proprio id li potra' incassare.

Insomma: lungi dal morire, sembra che le persone si tengano i bitcoin, forse anche perche' non sanno con chi  cambiarli in moneta. Tutta colpa di mt gox, non di bitcoin. Sara', ma il problema si puo' ripresentare, come avevo previsto su queste pagine. Nessuna garanzia.

O forse perche' chi li sceglie e' intrinsecamente convinto che la moneta non ha valore se non per le banche. Meglio gli anonimi e strani meccanisimi crittografici, intrinsecamente sicuri...

Tanti hanno deciso di dare fiducia ai bitcoin. Ripensarci non e' facile, togliere il link e' faticoso.

E bitcoin resta.

Voglio vedere come finira'. Sembrano replicarsi le solite considerazioni di sempre: non e' una truffa, e' solo uno strumento giovane. Maturera'. Forse.

Avevo detto che era un investimento finanziario a rischio. Ora sembra piu' un casino' dove si giocano soldi e chi ce la fa se li porta a casa.

L'errore, dal mio punto di vista, e' desiderare una moneta mondiale nata dal basso per rivoluzionare il sistema monetario, ma poi convertibile in soldi tradizionali. Probabilmente, per funzionare, non deve essere convertibile. Ma e' solo un volo pindarico, naturalmente.

Piu' semplicemente  vi e' chi consiglia di tenere i files bitcoin, il famoso wallet, sul proprio computer, con appositi semplici client. I files sul proprio computer e' la chiave per dimostrare che i bitcoin memorizzati nella chain sono miei. Insomma, la chiave della mia cassetta di sicurezza, sempre online, deve restare nelle mie mani. Ma il chain resta online.

04.03.2014 Spataro
Fonte:




Segui le novità in materia di Bitcoin su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Bitcoin:


"Illumino spesso gli altri ma io rimango sempre al buio." - Alda Merini


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in