Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Telecontrollo 09.01.2014    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Perche' dobbiamo fermare l'idea dietro i Google Glass e la telematizzazione delle assicurazioni

1984 lo stiamo costruendo ora.
Spataro

 

N

Nel video una ragazza tanto carina continua a darsi dei colpettini in testa.

Una volta per essere matti bastava parlare da soli, oggi per essere matti bisogna parlare da soli e urlare. Gli altri sono al cellulare.

Domani per essere matti bisogna dare testate al muro. Gli altri si daranno colpettini sugli occhiali.

Esilarante sfogliare menù per aprire le porte della macchina, usando i google glass. Ridicolo. Altrettanto sarebbe con una applicazione per iphone. (ps: notate che viene mostrato come chiudere la macchina, per vostra sicurezza, non aprirla...)

Perchè ?

Perchè mai farei controllare l'apertura di casa o dell'auto da un dispositivo collegato ad internet. Ci pensate ? Il ladro si avvicina, chiede al complice di aprirgli l'auto, e lui entra e parte.

Il web non è sicuro. Basta non metterci dati importanti. Figurarsi chiavi elettroniche.

Però è questa la direzione delle imprese.

Ma anche degli Stati.

Il Governo ha appena approvato delle regole per il mondo dell'auto da brividi.

Il Giudice dovrà verificare nelle banche dati che i testimoni siano affidabili, banche dati tenute da privati. E non potrà tenere conto dei testimoni che non sono segnalati subito al momento della denuncia.

Il Giudice dovrà tenere conto come piena prova le risultanze della scatola nera o del contrassegno assicurativo che, gestisti da privati, diranno se la condotta in auto era adeguata. E' già legge e lo stanno imponendo a tutti, nel silenzio della stampa.

Il contrassegno assicurativo nuovo, praticamente un rfid o qualcosa di simile, suonerà ad ogni passaggio del casello autostradale, monitorando velocità al passaggio, durante il percorso, e se abbiamo pagato il bollo. Se il bollo non è stato pagato la barra resta abbassata e un carro attrezzi porterà via l'auto appioppandoci anche una multa.

Questa non è democrazia. Nemmeno stato di polizia. E' paranoia.

E ancora non abbiamo capito che bisogna impedirgli di controllare telematicamente la nostra vita e i nostri beni.

Oggi, potrebbe essere per un buon fine.

Ma Machiavelli insegna che il fine giustifica i mezzi. Domani ? Dimenticato il bollo applicheranno il fermo amministativo all'auto impedendo l'apertura della portiera ?

Un mondo così io non lo voglio.

Ma lo stanno già costruendo. C'è gia', sia con leggi che con tecnologie in prototipo o già approvate.

E i giornalisti parlano d'altro.

Vuoi vedere che la EFF avrà molto più lavoro nei prossimi anni ?

09.01.2014 Spataro



Sul telecontrollo dei lavoratori (e delle email aziendali)
Europa: sostituire le auto entro il 2020 con nuove bloccabili a distanza
Voip, email, web e amministratori di sistema: interviente il Garante Privacy



Segui le novità in materia di Telecontrollo su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand




Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.217