Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Pirateria 26.11.2013    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

I giudici nazionali valutino l'adeguatezza del blocco degli ip

Cosi' l'avvocato generale nella causa C314/12 davanti a Curia.EU
Spataro

Download or Play, List or RSS:

 

^ e="margin-right:6px;margin-top:5px;float:l^ eft;color:whit^ e;background:khaki;bord^ er:1px solid darkkhaki;font-siz^ e:50px;lin^ e-h^ eight:40px;padding-top:2px;padding-right:5px;font-family:tim^ es;">L

^ e='lin^ e-h^ eight: 150%; margin-right:15;align: justify'>

La l^ ettura d^ ei t^ esti qui sotto citati piac^ era' a pochi.

Provo a sint^ etizzar^ e.

La t^ esi ^ e' s^ emplic^ e: chi offr^ e un s^ ervizio a distanza, ^ ed altri lo usano, non rispond^ e di qu^ ello ch^ e fanno gli altri finch^ e', pr^ evia cont^ estazion^ e, non sosp^ end^ e il s^ ervizio.

Qu^ esto ^ e' stato da s^ empr^ e rit^ enuto lo strum^ ento p^ er togli^ er^ e la carta al tipografo ch^ e stampava cont^ enuti ill^ eciti.

Si chiud^ e il s^ ervizio di hosting p^ er chiud^ er^ e il sito ill^ egal^ e.

Qu^ ello ch^ e l'avvocato g^ en^ eral^ e vuol^ e far passar^ e com^ e t^ enor^ e l^ ett^ eral^ e ^ e spirito ^ e' qualcosa di molto div^ erso, in una soci^ eta' molto piu' ap^ erta di qu^ ella tradizional^ e.

L'id^ ea ^ e' ch^ e il fornitor^ e di conn^ ettivita' a t^ erzi possa ^ ess^ er^ e obbligato a chiud^ er^ e l'acc^ esso ad un fornitor^ e di cont^ enuti ill^ egali, s^ e ^ e quando qu^ esti siano ill^ egali.

Qu^ esto p^ erch^ e', anch^ e s^ enza l^ egami contrattuali, il sito arriva all'ut^ ent^ e final^ e passando anch^ e da fornitori t^ erzi di conn^ ettivita' non vincolati da l^ egami contrattuali..

Mi complim^ ento p^ er la ricostruzion^ e. S^ e n^ e ^ e' accorto anch^ e lui. Ma s^ e cr^ ed^ et^ e ch^ e non si sia accorto d^ el r^ esto, sbagliat^ e. ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_1' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>Continuat^ e a l^ egg^ er^ e.

Io t^ el^ efono in Am^ erica, ma la t^ el^ efonata arriva p^ erch^ e' in am^ erica qualcuno porta il s^ egnal^ e t^ el^ efonico al mio amico.

Quindi t^ el^ ecom italia ^ e tutti i carri^ er int^ erm^ edi d^ evono imp^ edirmi di t^ el^ efonar^ e a chiunqu^ e ?

Oppur^ e: un libro va ritirato dal comm^ ercio: proibisco ai trasportatori di trasportar^ e qualsiasi libro di qu^ ell'^ editor^ e ?

^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_2' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>Si arriv^ era' finalm^ ent^ e al giorno d^ ella r^ eazion^ e: gli int^ ern^ et provid^ er, ai quali poi infin^ e si chi^ ed^ e di bloccar^ e un indirizzo ip, anch^ e s^ e ad ^ esso sono associati d^ ecin^ e di siti ^ e milioni di pagin^ e, potranno chi^ ed^ er^ e i danni all^ e ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>controparti ^ e ai giudici ch^ e abus^ eranno n^ el conc^ ed^ er^ e inibitori^ e fuori dal cont^ esto.

^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_3' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>Il "M^ ercant^ e di V^ en^ ezia" vol^ eva il cuor^ e d^ el d^ ebitor^ e: ma non dov^ eva v^ ersar^ e n^ eanch^ e una goccia di sangu^ e. Qui ^ e' il contrario: la quantita' di sangu^ e non ^ e' important^ e, bisogna f^ ermar^ e il cuor^ e ch^ e v^ eicola qu^ el sangu^ e.

P^ erch^ e' ^ e' il caso di ricordar^ e ch^ e va bloccato il singolo cont^ enuto, non l'int^ era attivita' di qualcuno.

P^ er qu^ ella bast^ er^ ebb^ e un mandato di arr^ esto int^ ernazional^ e, a vol^ erlo far^ e v^ eram^ ent^ e.

Piu' facil^ e inv^ ec^ e bloccar^ e int^ eri indirizzi ip, in modo sproporzionato.

E' un t^ ema ch^ e si dibatt^ e dal 1990 alm^ eno, ^ e non finisc^ e mai di oscillar^ e.

^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_4' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>... ma vol^ et^ e sap^ erlo ?

^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_5' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>E' proprio qu^ ello ch^ e sottolin^ ea l'avvocato g^ en^ eral^ e !

 

^ e="point99"><^ em>99.      I provv^ edim^ enti in qu^ estion^ e p^ ers^ eguono s^ enza dubbio un obi^ ettivo l^ egittimo, attrav^ erso la tut^ ela d^ el diritto d’autor^ e ^ e p^ ertanto d^ ei «diritti altrui» ai s^ ensi d^ ell’articolo 52, paragrafo 1, d^ ella Carta. &Egrav^ e; p^ er&ograv^ e; inc^ erto s^ e ^ essi siano ad^ eguati ai fini d^ ell’obi^ ettivo, val^ e a dir^ e s^ e contribuiscano al raggiungim^ ento d^ ello st^ esso (^ e="Footr^ ef57" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?docid=144944&mod^ e=r^ eq&pag^ eInd^ ex=1&dir=&occ=first&part=1&t^ ext=T^ el^ ekab^ el&doclang=IT&cid=270090#Footnot^ e57">57). I dubbi a tal riguardo si fondano sul fatto ch^ e, s^ econdo quanto aff^ ermato dal giudic^ e d^ el rinvio, l^ e misur^ e di blocco «possono ^ ess^ er^ e facilm^ ent^ e aggirat^ e s^ enza particolari conosc^ enz^ e t^ ecnich^ e». In tal modo, da un lato, gli ut^ enti di Int^ ern^ et possono aggirar^ e s^ enza particolari probl^ emi la misura di blocco, dall’altro, i g^ estori d^ el sito Int^ ern^ et ch^ e viola il diritto d’autor^ e possono proporr^ e la pagina in forma id^ entica sotto un altro indirizzo IP ^ e un altro nom^ e a dominio.^ em>

<^ em>^ e="point100">100. A mio avviso, tuttavia, tali consid^ erazioni non sono suffici^ enti a qualificar^ e ogni concr^ eta misura di blocco com^ e inidon^ ea. Ci&ograv^ e; riguarda anzitutto l^ e possibilit&agrav^ e; di aggiram^ ento da part^ e d^ egli ut^ enti. P^ er quanto siano molti gli ut^ enti ad ^ ess^ er^ e pot^ enzialm^ ent^ e in condizion^ e di aggirar^ e un blocco, tuttavia non n^ e cons^ egu^ e in alcun caso ch^ e ognuno di d^ etti ut^ enti lo aggir^ er&agrav^ e; in concr^ eto. Gli ut^ enti ch^ e v^ eniss^ ero a conosc^ enza, a motivo d^ el blocco d^ el sito, d^ ell’ill^ egalit&agrav^ e; di una pagina Int^ ern^ et, potr^ ebb^ ero pr^ esumibilm^ ent^ e rinunciar^ e all’acc^ esso al sito. Pr^ esum^ er^ e l’int^ enzion^ e, in capo a ciascun ut^ ent^ e, di av^ er^ e acc^ esso al sito Int^ ern^ et, nonostant^ e l’^ esist^ enza di un blocco, significh^ er^ ebb^ e a mio giudizio assum^ er^ e p^ er ciascun ut^ ent^ e la volont&agrav^ e; di compi^ er^ e una violazion^ e d^ el diritto. Infin^ e va ril^ evato ch^ e, s^ ebb^ en^ e possano ^ ess^ er^ e non pochi gli ut^ enti in condizion^ e di aggirar^ e un blocco, tuttavia non si tratta di tutti gli ut^ enti.^ em>

<^ em>^ e="point101">101. Anch^ e la possibilit&agrav^ e; ch^ e il g^ estor^ e proponga la pagina in forma id^ entica sotto un div^ erso indirizzo IP ^ e un div^ erso nom^ e a dominio, non ^ esclud^ e, in lin^ ea di principio, l’idon^ eit&agrav^ e; d^ ell^ e misur^ e di blocco. Anzitutto, anch^ e in tal caso, gli ut^ enti, informati, tramit^ e la misura di blocco, d^ ell’illic^ eit&agrav^ e; d^ ei cont^ enuti, possono rinunciar^ e a visitar^ e la pagina. Cons^ egu^ ent^ em^ ent^ e, gli ut^ enti d^ evono s^ ervirsi di motori di ric^ erca p^ er trovar^ e la pagina. A s^ eguito di r^ eit^ erat^ e misur^ e di blocco anch^ e una ric^ erca attrav^ erso tali motori risult^ er&agrav^ e; pi&ugrav^ e; difficil^ e.^ em>

<^ em>^ e="point102">102. Alla luc^ e di quanto pr^ em^ esso, un provv^ edim^ ento di blocco ch^ e m^ enzioni l^ e misur^ e da adottar^ e in concr^ eto p^ er il blocco non &^ egrav^ e; in via g^ en^ eral^ e inidon^ eo a promuov^ er^ e l’obi^ ettivo d^ ella tut^ ela d^ ei diritti d’autor^ e.^ em>

<^ em>2.      N^ ec^ essit&agrav^ e; ^ e ad^ eguat^ ezza^ em>

<^ em>^ e="point103">103. Inoltr^ e, la misura disposta dovr^ ebb^ e ^ ess^ er^ e n^ ec^ essaria, val^ e a dir^ e non d^ ev^ e ^ ecc^ ed^ er^ e quanto &^ egrav^ e; n^ ec^ essario p^ er cons^ eguir^ e l’obi^ ettivo (^ e="Footr^ ef58" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?docid=144944&mod^ e=r^ eq&pag^ eInd^ ex=1&dir=&occ=first&part=1&t^ ext=T^ el^ ekab^ el&doclang=IT&cid=270090#Footnot^ e58">58), laddov^ e tra pi&ugrav^ e; misur^ e appropriat^ e si d^ ev^ e ricorr^ er^ e alla m^ eno r^ estrittiva (^ e="Footr^ ef59" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?docid=144944&mod^ e=r^ eq&pag^ eInd^ ex=1&dir=&occ=first&part=1&t^ ext=T^ el^ ekab^ el&doclang=IT&cid=270090#Footnot^ e59">59). Infin^ e, gli inconv^ eni^ enti causati dalla misura non d^ evono ^ ess^ er^ e sproporzionati allo scopo p^ ers^ eguito (^ e="Footr^ ef60" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?docid=144944&mod^ e=r^ eq&pag^ eInd^ ex=1&dir=&occ=first&part=1&t^ ext=T^ el^ ekab^ el&doclang=IT&cid=270090#Footnot^ e60">60).^ em>

<^ em>^ e="point104">104. Sp^ etta al giudic^ e nazional^ e ^ esaminar^ e tali r^ equisiti con riguardo alla misura pr^ evista n^ el caso di sp^ eci^ e. Sia alla luc^ e d^ ella ripartizion^ e d^ ei compiti d^ ei giudici n^ el rapporto di coop^ erazion^ e tra Cort^ e di giustizia ^ e giudici d^ egli Stati m^ embri, sia t^ en^ endo conto n^ ella pr^ es^ ent^ e causa d^ ell’ancora incompiuto chiarim^ ento d^ ella situazion^ e di fatto ^ e d^ ell’ass^ enza di indicazioni r^ elativ^ e alla misura concr^ eta, non &^ egrav^ e; opportuno n&^ eacut^ e; possibil^ e ^ eff^ ettuar^ e in qu^ esta s^ ed^ e un ^ esam^ e compl^ eto d^ ella n^ ec^ essit&agrav^ e; ^ e d^ ell’ad^ eguat^ ezza. S^ emmai, possono ^ ess^ er^ e fornit^ e al giudic^ e nazional^ e solo alcun^ e indicazioni, ch^ e non costituiscono assolutam^ ent^ e a tal proposito un ^ el^ enco tassativo d^ egli asp^ etti da valutar^ e. &Egrav^ e; il giudic^ e nazional^ e, piuttosto, a dov^ er compi^ er^ e una valutazion^ e compl^ essiva ch^ e t^ enga conto di tutti gli ^ el^ em^ enti ril^ evanti d^ el caso di sp^ eci^ e.^ em>

<^ em>^ e="point105">105. A tal proposito va anzitutto constatato ch^ e la possibilit&agrav^ e; di aggiram^ ento di un provv^ edim^ ento di blocco gi&agrav^ e; disposto non osta, in lin^ ea di massima, a qualsiasi provv^ edim^ ento di blocco. N^ e ho gi&agrav^ e; m^ enzionato i motivi n^ ella s^ ezion^ e d^ edicata all’idon^ eit&agrav^ e;. La valutazion^ e quantitativa d^ el risultato pr^ ev^ edibil^ e d^ ella misura di blocco &^ egrav^ e; un asp^ etto da includ^ er^ e n^ ella valutazion^ e.^ em>

<^ em>^ e="point106">106. S^ econdo la giurisprud^ enza d^ ella Cort^ e, occorr^ e inoltr^ e includ^ er^ e n^ ella valutazion^ e la compl^ essit&agrav^ e;, i costi ^ e la durata d^ ella misura (^ e="Footr^ ef61" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?docid=144944&mod^ e=r^ eq&pag^ eInd^ ex=1&dir=&occ=first&part=1&t^ ext=T^ el^ ekab^ el&doclang=IT&cid=270090#Footnot^ e61">61). Occorr^ e anch^ e t^ en^ er conto d^ el fatto ch^ e molto probabilm^ ent^ e la misura di blocco n^ ei confronti d^ ella r^ esist^ ent^ e non sar&agrav^ e; un caso unico. Anzi, il giudic^ e ch^ e compi^ e la valutazion^ e dovr&agrav^ e; consid^ erar^ e ch^ e si tratta di un caso pilota ^ e ch^ e in futuro potranno ^ ess^ er^ e trattati dinanzi ai giudici nazionali num^ erosi casi analoghi n^ ei confronti di ciascun provid^ er, cosicch&^ eacut^ e; si potranno av^ er^ e num^ erosi provv^ edim^ enti di blocco simili. Laddov^ e una misura concr^ eta a tal riguardo, alla luc^ e d^ ella sua compl^ essit&agrav^ e;, d^ ei costi conn^ essi ^ e d^ ella sua durata, dov^ ess^ e risultar^ e sproporzionata, occorr^ e valutar^ e s^ e possa concr^ etizzarsi il caratt^ er^ e di proporzionalit&agrav^ e; attrav^ erso una parzial^ e o total^ e assunzion^ e d^ ell’on^ er^ e d^ ell^ e sp^ es^ e da part^ e d^ el titolar^ e d^ ei diritti.^ em>

<^ em>^ e="point107">107. L^ e ricorr^ enti d^ evono pr^ end^ er^ e in consid^ erazion^ e il fatto ch^ e il titolar^ e d^ ei diritti non pu&ograv^ e; r^ estar^ e indif^ eso n^ ei confronti di un sito Int^ ern^ et ch^ e viola massicciam^ ent^ e i suoi diritti.^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_6' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'> D’altra part^ e, occorr^ e ril^ evar^ e, tuttavia, in casi com^ e qu^ ello di sp^ eci^ e, ch^ e il provid^ er non ha alcun rapporto contrattual^ e con il g^ estor^ e d^ el sito Int^ ern^ et ch^ e viola il diritto d’autor^ e. In cons^ egu^ enza d^ ella particolar^ e situazion^ e di fatto m^ enzionata, non &^ egrav^ e; d^ el tutto ^ escluso ch^ e si d^ ebba agir^ e in s^ ed^ e giurisdizional^ e n^ ei confronti d^ el provid^ er, ma l’autor^ e d^ ev^ e p^ ers^ eguir^ e in giudizio dir^ ettam^ ent^ e, ov^ e possibil^ e, anzitutto i g^ estori d^ el sito Int^ ern^ et ill^ egal^ e o i loro provid^ er.^ em>

<^ em>^ e="point108">^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_7' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>108. Occorr^ e infin^ e t^ en^ er conto d^ el fatto ch^ e l&rsquo;articolo 16 d^ ella Carta prot^ egg^ e la lib^ ert&agrav^ e; di attivit&agrav^ e; ^ economica. Un provv^ edim^ ento di blocco &^ egrav^ e;, sotto tal^ e asp^ etto, in ogni caso sproporzionato, qualora ^ esso pr^ egiudichi l’attivit&agrav^ e; impr^ enditorial^ e in quanto tal^ e di un provid^ er, s^ egnatam^ ent^ e l’attivit&agrav^ e; comm^ ercial^ e consist^ ent^ e n^ ella m^ essa a disposizion^ e di acc^ essi a Int^ ern^ et. Un provid^ er si pu&ograv^ e; app^ ellar^ e a tal riguardo anch^ e al ruolo social^ e d^ ella sua attivit&agrav^ e;. Com^ e ho oss^ ervato n^ ell^ e mi^ e consid^ erazioni introduttiv^ e, oggi l’acc^ esso all^ e informazioni attrav^ erso Int^ ern^ et si consid^ era ^ ess^ enzial^ e in una soci^ et&agrav^ e; d^ emocratica. La Cort^ e ^ europ^ ea d^ ei diritti d^ ell’uomo (in prosi^ eguo: la «CEDU») ha dichiarato, a tal proposito, ch^ e uno studio comparativo condotto in v^ enti Stati m^ embri d^ el Consiglio d’Europa mostra ch^ e il diritto di acc^ esso a Int^ ern^ et &^ egrav^ e; compr^ eso, dal punto di vista t^ eorico, n^ ella garanzia costituzional^ e d^ ella lib^ ert&agrav^ e; di ^ espr^ ession^ e ^ e di informazion^ e (^ e="Footr^ ef62" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?docid=144944&mod^ e=r^ eq&pag^ eInd^ ex=1&dir=&occ=first&part=1&t^ ext=T^ el^ ekab^ el&doclang=IT&cid=270090#Footnot^ e62">62). Int^ ern^ et svolg^ e, ad avviso d^ ella CEDU, un ruolo ^ ess^ enzial^ e p^ er l’acc^ esso all^ e informazioni ^ e la diffusion^ e d^ ell^ e st^ ess^ e (^ e="Footr^ ef63" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?docid=144944&mod^ e=r^ eq&pag^ eInd^ ex=1&dir=&occ=first&part=1&t^ ext=T^ el^ ekab^ el&doclang=IT&cid=270090#Footnot^ e63">63).^ em>

<^ em>^ e="point109">109. Alla luc^ e di quanto pr^ ec^ ed^ e ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_8' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>occorr^ e rispond^ er^ e alla quarta qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e ch^ e una concr^ eta misura di blocco r^ elativa ad uno sp^ ecifico sito Int^ ern^ et, imposta n^ ei confronti di un provid^ er in forza d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29, non &^ egrav^ e;, in lin^ ea di principio, sproporzionata p^ er il solo fatto ch^ e comporti un impi^ ego di m^ ezzi non trascurabil^ e ^ e, tuttavia, possa ^ ess^ er^ e facilm^ ent^ e aggirata s^ enza particolari conosc^ enz^ e t^ ecnich^ e. Sp^ etta ai giudici nazionali compi^ er^ e n^ el caso di sp^ eci^ e un bilanciam^ ento d^ ei diritti fondam^ entali d^ ell^ e parti coinvolt^ e, t^ en^ endo conto di tutti gli ^ el^ em^ enti ril^ evanti ^ e garantir^ e in tal modo un giusto ^ equilibrio tra tali diritti fondam^ entali.^ em>

Buona l^ ettura d^ ei t^ esti int^ egrali d^ ella causa ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_9' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_10' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>Causa C‑314/12

 

Domanda di pronuncia pr^ egiudizial^ e proposta dall'Ob^ erst^ en G^ erichtshof (Austria) il 29 giugno 2012 - UPC ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_11' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>T^ el^ ekab^ el Wi^ en GmbH / ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_13' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>Constantin Film V^ erl^ eih GmbH, W^ ega Filmproduktionsg^ es^ ellschaft GmbH

(Causa C-314/12)

Lingua proc^ essual^ e: il t^ ed^ esco

Giudic^ e d^ el rinvio

Ob^ erst^ en G^ erichtshof

Parti

Ricorr^ ent^ e: UPC ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_11' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>T^ el^ ekab^ el Wi^ en GmbH

R^ esist^ enti: ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_13' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>Constantin Film V^ erl^ eih GmbH, W^ ega Filmproduktionsg^ es^ ellschaft GmbH

Qu^ estioni pr^ egiudiziali

S^ e l'articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29/CE  d^ ebba ^ ess^ er^ e int^ erpr^ etato n^ el s^ enso ch^ e un sogg^ etto, il qual^ e m^ ett^ e a disposizion^ e d^ el pubblico in int^ ern^ et mat^ eriali prot^ etti s^ enza l'autorizzazion^ e d^ ei titolari d^ ei diritti (articolo 3, paragrafo 2, d^ ella dir^ ettiva 2001/29), utilizza i s^ ervizi d^ el fornitor^ e di acc^ esso a int^ ern^ et d^ ei sogg^ etti ch^ e acc^ edono a tali mat^ eriali.

In caso di risposta n^ egativa alla prima qu^ estion^ e: s^ e una riproduzion^ e ^ eff^ ettuata p^ er uso privato [articolo 5, paragrafo 2, l^ ett^ era b), d^ ella dir^ ettiva 2001/29] ^ e una riproduzion^ e priva di rili^ evo ^ economico proprio ^ e transitoria o acc^ essoria (articolo 5, paragrafo 1, d^ ella dir^ ettiva 2001/29) siano ammissibili soltanto qualora l'original^ e usato p^ er la riproduzion^ e sia stato riprodotto, diffuso o r^ eso acc^ essibil^ e al pubblico in modo l^ ecito.

In caso di risposta aff^ ermativa alla prima o alla s^ econda qu^ estion^ e, ^ e di cons^ egu^ ent^ e n^ ec^ essit&agrav^ e; di adottar^ e provv^ edim^ enti inibitori ai s^ ensi d^ ell'articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 n^ ei confronti d^ el fornitor^ e di acc^ esso a int^ ern^ et d^ egli ut^ enti: s^ e sia compatibil^ e con il diritto d^ ell'Union^ e, in particolar^ e con la n^ ec^ essit&agrav^ e; di op^ erar^ e un bilanciam^ ento fra i diritti fondam^ entali d^ ell^ e parti coinvolt^ e, vi^ etar^ e a un fornitor^ e di acc^ esso a int^ ern^ et in modo totalm^ ent^ e g^ en^ eral^ e (dunqu^ e s^ enza la pr^ escrizion^ e di misur^ e concr^ et^ e) di cons^ entir^ e ai suoi cli^ enti l'acc^ esso a un d^ et^ erminato sito int^ ern^ et fintanto ch^ e ivi siano, ^ esclusivam^ ent^ e o pr^ eval^ ent^ em^ ent^ e, r^ esi acc^ essibili cont^ enuti s^ enza l'autorizzazion^ e d^ ei titolari d^ ei diritti, qualora il fornitor^ e di acc^ esso a int^ ern^ et possa ^ evitar^ e sanzioni p^ er la violazion^ e di tal^ e divi^ eto dimostrando di av^ er^ e comunqu^ e adottato tutt^ e l^ e misur^ e ragion^ evoli.

In caso di risposta n^ egativa alla t^ erza qu^ estion^ e: s^ e sia compatibil^ e con il diritto d^ ell'Union^ e, in particolar^ e con la n^ ec^ essit&agrav^ e; di bilanciam^ ento d^ ei diritti fondam^ entali d^ ell^ e parti coinvolt^ e, pr^ escriv^ er^ e a un fornitor^ e di acc^ esso a int^ ern^ et d^ et^ erminat^ e misur^ e volt^ e a ostacolar^ e i suoi cli^ enti n^ ell'acc^ esso a un sito int^ ern^ et n^ el qual^ e siano r^ esi disponibili cont^ enuti in modo ill^ ecito, qualora tali misur^ e comportino un impi^ ego di m^ ezzi non trascurabil^ e ^ e, tuttavia, possano ^ ess^ er^ e facilm^ ent^ e aggirat^ e anch^ e s^ enza particolari conosc^ enz^ e t^ ecnich^ e.

 

 

 

CONCLUSIONI DELL’AVVOCATO GENERALE

PEDRO CRUZ VILLAL&Oacut^ e;N

pr^ es^ entat^ e il 26 nov^ embr^ e 2013 (^ e="Footr^ ef1" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e1">1)

^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_9' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_10' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>Causa C‑314/12

UPC ^ e="ctx1">^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_11' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>T^ el^ ekab^ el Wi^ en GmbH

^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro

^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_13' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>Constantin Film V^ erl^ eih GmbH

^ e

W^ ega Filmproduktionsg^ es^ ellschaft GmbH

[domanda di pronuncia pr^ egiudizial^ e, proposta dall’Ob^ erst^ er G^ erichtshof (Austria)]

«Soci^ et&agrav^ e; d^ ell’informazion^ e – Diritti di propri^ et&agrav^ e; int^ ell^ ettual^ e – Dir^ ettiva 2001/29/CE – Articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29/CE – Articolo 16 d^ ella Carta d^ ei diritti fondam^ entali – Misur^ e n^ ei confronti di un sito Int^ ern^ et ch^ e viola massicciam^ ent^ e il diritto d’autor^ e – Provv^ edim^ ento inibitorio n^ ei confronti di un fornitor^ e di acc^ esso a Int^ ern^ et, in qualit&agrav^ e; di int^ erm^ ediario, i cui s^ ervizi sono utilizzati da t^ erzi p^ er violar^ e un diritto d’autor^ e – Provv^ edim^ ento di blocco di un sito Int^ ern^ et ch^ e viola il diritto d’autor^ e»





^ e="point1">1.        La pr^ es^ ent^ e causa offr^ e alla Cort^ e l’opportunit&agrav^ e; di sviluppar^ e ult^ eriorm^ ent^ e la propria giurisprud^ enza in m^ erito alla tut^ ela d^ el diritto d’autor^ e in Int^ ern^ et (^ e="Footr^ ef2" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e2">2). A tal riguardo, oltr^ e al cont^ enuto ^ e alla proc^ edura di adozion^ e di un provv^ edim^ ento inibitorio in forza d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29/CE (^ e="Footr^ ef3" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e3">3), si tratta di stabilir^ e s^ e possa ^ ess^ er^ e adottato un provv^ edim^ ento inibitorio n^ ei confronti di un s^ ervizio di acc^ esso a Int^ ern^ et («Int^ ern^ et s^ ervic^ e provid^ er», in prosi^ eguo: il «fornitor^ e di acc^ esso» o, anch^ e, «provid^ er») ch^ e cons^ ent^ e un acc^ esso a Int^ ern^ et non al g^ estor^ e d^ el sito Int^ ern^ et ch^ e viola in misura massiccia il diritto d’autor^ e, ma solo agli ut^ enti ch^ e si s^ ervono di d^ etto sito.

I –    Cont^ esto normativo

^ e="font-styl^ e: normal;">A –    <^ em>Diritto d^ ell’Union^ e^ em>

^ e="point2">2.        Il consid^ erando 59 d^ ella dir^ ettiva 2001/29 cos&igrav^ e; dispon^ e:

«In particolar^ e in ambito digital^ e, i s^ ervizi d^ egli int^ erm^ ediari possono ^ ess^ er^ e s^ empr^ e pi&ugrav^ e; utilizzati da t^ erzi p^ er attivit&agrav^ e; ill^ ecit^ e. In molti casi siffatti int^ erm^ ediari sono i pi&ugrav^ e; idon^ ei a porr^ e fin^ e a d^ ett^ e attivit&agrav^ e; ill^ ecit^ e. P^ ertanto fatt^ e salv^ e l^ e altr^ e sanzioni ^ e i m^ ezzi di tut^ ela a disposizion^ e, i titolari d^ ei diritti dovr^ ebb^ ero av^ er^ e la possibilit&agrav^ e; di chi^ ed^ er^ e un provv^ edim^ ento inibitorio ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro un int^ erm^ ediario ch^ e cons^ enta violazioni in r^ et^ e da part^ e di un t^ erzo ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro op^ er^ e o altri mat^ eriali prot^ etti. Qu^ esta possibilit&agrav^ e; dovr^ ebb^ e ^ ess^ er^ e disponibil^ e anch^ e ov^ e gli atti svolti dall’int^ erm^ ediario siano sogg^ etti a ^ ecc^ ezion^ e ai s^ ensi d^ ell’articolo 5. L^ e condizioni ^ e modalit&agrav^ e; r^ elativ^ e a tal^ e provv^ edim^ ento ingiuntivo dovr^ ebb^ ero ^ ess^ er^ e stabilit^ e dal diritto nazional^ e d^ egli Stati m^ embri».

^ e="point3">3.        L’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 r^ ecita com^ e s^ egu^ e:

«Gli Stati m^ embri si assicurano ch^ e i titolari d^ ei diritti possano chi^ ed^ er^ e un provv^ edim^ ento inibitorio n^ ei confronti d^ egli int^ erm^ ediari i cui s^ ervizi siano utilizzati da t^ erzi p^ er violar^ e un diritto d’autor^ e o diritti conn^ essi».

^ e="point4">4.        L’articolo 15 d^ ella dir^ ettiva 2000/31/CE (^ e="Footr^ ef4" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e4">4), sotto la rubrica «Ass^ enza d^ ell’obbligo g^ en^ eral^ e di sorv^ eglianza», dispon^ e:

«1.      N^ ella pr^ estazion^ e d^ ei s^ ervizi di cui agli articoli 12, 13 ^ e 14, gli Stati m^ embri non impongono ai pr^ estatori un obbligo g^ en^ eral^ e di sorv^ eglianza sull^ e informazioni ch^ e trasm^ ettono o m^ emorizzano n&^ eacut^ e; un obbligo g^ en^ eral^ e di ric^ ercar^ e attivam^ ent^ e fatti o circostanz^ e ch^ e indichino la pr^ es^ enza di attivit&agrav^ e; ill^ ecit^ e.

2.       Gli Stati m^ embri possono stabilir^ e ch^ e i pr^ estatori di s^ ervizi d^ ella soci^ et&agrav^ e; d^ ell’informazion^ e siano t^ enuti ad informar^ e s^ enza indugio la pubblica autorit&agrav^ e; comp^ et^ ent^ e di pr^ esunt^ e attivit&agrav^ e; o informazioni ill^ ecit^ e d^ ei d^ estinatari d^ ei loro s^ ervizi o a comunicar^ e all^ e autorit&agrav^ e; comp^ et^ enti, a loro richi^ esta, informazioni ch^ e cons^ entano l’id^ entificazion^ e d^ ei d^ estinatari d^ ei loro s^ ervizi con cui hanno accordi di m^ emorizzazion^ e d^ ei dati».

^ e="point5">5.        L’articolo 3 d^ ella dir^ ettiva 2004/48 (^ e="Footr^ ef5" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e5">5) dispon^ e quanto s^ egu^ e:

«1.       Gli Stati m^ embri d^ efiniscono l^ e misur^ e, l^ e proc^ edur^ e ^ e i m^ ezzi di ricorso n^ ec^ essari ad assicurar^ e il risp^ etto d^ ei diritti di propri^ et&agrav^ e; int^ ell^ ettual^ e di cui alla pr^ es^ ent^ e dir^ ettiva. Tali misur^ e, proc^ edur^ e ^ e m^ ezzi di ricorso sono l^ eali ^ ed ^ equi, non inutilm^ ent^ e compl^ essi o costosi ^ e non comportano t^ ermini irragion^ evoli n&^ eacut^ e; ritardi ingiustificati.

2.      L^ e misur^ e ^ e i m^ ezzi di ricorso sono ^ efficaci, proporzionati ^ e dissuasivi ^ e sono applicati in modo da ^ evitar^ e la cr^ eazion^ e di ostacoli al comm^ ercio l^ egittimo ^ e da pr^ ev^ ed^ er^ e salvaguardi^ e ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro gli abusi».

^ e="font-styl^ e: normal;">B –    <^ em>Normativa nazional^ e^ em>

^ e="point6">6.        La l^ egg^ e austriaca r^ elativa al diritto di autor^ e sull^ e op^ er^ e l^ ett^ erari^ e ^ e artistich^ e ^ e ai diritti conn^ essi (Urh^ eb^ err^ echtsg^ es^ etz, in prosi^ eguo: l’«UrhG») (^ e="Footr^ ef6" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e6">6) dispon^ e al suo articolo 81 quanto s^ egu^ e:

«1.      Chi abbia sub&igrav^ e;to la violazion^ e di un diritto di ^ esclusiva disc^ end^ ent^ e dalla pr^ es^ ent^ e l^ egg^ e, oppur^ e t^ ema di pot^ erla subir^ e, pu&ograv^ e; ^ esp^ erir^ e un’azion^ e inibitoria. S^ e la violazion^ e &^ egrav^ e; stata comm^ essa, oppur^ e sta p^ er ^ ess^ er^ e comm^ essa, n^ ell’^ es^ ercizio di un’attivit&agrav^ e; d’impr^ esa, il propri^ etario d^ ell’impr^ esa pu&ograv^ e; ^ ess^ er^ e citato in giudizio anch^ e p^ er l’op^ erato d^ ei suoi impi^ egati o mandatari; l’articolo 81, paragrafo 1 bis, si applica conform^ em^ ent^ e.

1 bis      S^ e il sogg^ etto ch^ e ha comm^ esso o sta p^ er comm^ ett^ er^ e tal^ e violazion^ e fruisc^ e a tal riguardo d^ ei s^ ervizi di un int^ erm^ ediario, l’azion^ e inibitoria di cui al paragrafo 1 pu&ograv^ e; ^ ess^ er^ e ^ es^ ercitata anch^ e n^ ei confronti di qu^ est’ultimo. Qualora risp^ etto a d^ etto sogg^ etto si configurino l^ e condizioni di ^ esclusion^ e d^ ella r^ esponsabilit&agrav^ e; di cui agli articoli da 13 a 17 d^ ell’ECG ^ egli potr&agrav^ e; p^ er&ograv^ e; ^ ess^ er^ e citato in giudizio solo a s^ eguito di diffida».

^ e="point7">7.        L’articolo 13 d^ ella l^ egg^ e sul comm^ ercio ^ el^ ettronico (E-Comm^ erc^ e-G^ es^ etz; in prosi^ eguo: l’«ECG») (^ e="Footr^ ef7" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e7">7) tratta d^ ell’^ esclusion^ e d^ ella r^ esponsabilit&agrav^ e; d^ ei pr^ estatori di s^ ervizi n^ ell’attivit&agrav^ e; di trasporto. L’articolo 13, paragrafo 1, dispon^ e:

«Un pr^ estator^ e di s^ ervizi ch^ e trasm^ ett^ e, su una r^ et^ e di comunicazion^ e, informazioni fornit^ e da un d^ estinatario d^ el s^ ervizio o fornisc^ e l’acc^ esso ad una r^ et^ e di comunicazion^ e non &^ egrav^ e; r^ esponsabil^ e d^ ell^ e informazioni trasm^ ess^ e a condizion^ e ch^ e ^ egli

1) non dia origin^ e alla trasmission^ e;

2) non s^ el^ ezioni il d^ estinatario d^ ella trasmission^ e; ^ e

3) non s^ el^ ezioni n&^ eacut^ e; modifichi l^ e informazioni trasm^ ess^ e».

^ e="point8">8.        L’articolo 355, paragrafo 1, d^ ella l^ egg^ e sull’^ es^ ecuzion^ e (Ex^ ekutionsordnung) (^ e="Footr^ ef8" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e8">8) r^ ecita:

«L’^ es^ ecuzion^ e n^ ei confronti di un sogg^ etto t^ enuto a un obbligo di non far^ e o di toll^ erar^ e il compim^ ento di un atto ha luogo con l’irrogazion^ e, di^ etro richi^ esta, da part^ e d^ el giudic^ e incaricato d^ ell’^ es^ ecuzion^ e, al mom^ ento d^ ell’autorizzazion^ e all’^ es^ ecuzion^ e, di un’amm^ enda p^ er ogni violazion^ e posta in ^ ess^ er^ e dopo ch^ e il titolo ha acquisito forza ^ es^ ecutiva. P^ er ogni ult^ erior^ e violazion^ e, il giudic^ e d^ ell’^ es^ ecuzion^ e d^ ev^ e irrogar^ e, su richi^ esta, un’ult^ erior^ e amm^ enda oppur^ e la r^ eclusion^ e fino ad una durata compl^ essiva di un anno. (&h^ ellip;)».

II – Fatti ^ e proc^ edim^ ento principal^ e

^ e="point9">9.        Il sito Int^ ern^ et g^ estito sotto il dominio <^ em>kino.to^ em> cons^ entiva agli ut^ enti di acc^ ed^ er^ e su vasta scala a film prot^ etti dal diritto d’autor^ e. In tal modo i film pot^ evano ^ ess^ er^ e visti in str^ eaming oppur^ e scaricati. Il primo sist^ ema implica l’^ eff^ ettuazion^ e di una riproduzion^ e transitoria sul t^ erminal^ e, l’ultimo una riproduzion^ e p^ erman^ ent^ e, normalm^ ent^ e ad uso privato.

^ e="point10">10.      Tra i film m^ essi a disposizion^ e d^ el pubblico sul sito Int^ ern^ et c’^ erano op^ er^ e i cui diritti sono di titolarit&agrav^ e; d^ ell^ e ricorr^ enti n^ el proc^ edim^ ento principal^ e, la ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_13' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>Constantin Film V^ erl^ eih GmbH ^ e la W^ ega Filmproduktionsg^ es^ ellschaft GmbH (in prosi^ eguo, congiuntam^ ent^ e: l^ e «ricorr^ enti»). L^ e ricorr^ enti non av^ evano rilasciato alcuna autorizzazion^ e al riguardo.

^ e="point11">11.      La UPC ^ e="ctx2">^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_11' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>T^ el^ ekab^ el Wi^ en GmbH (in prosi^ eguo: la «r^ esist^ ent^ e») &^ egrav^ e; un fornitor^ e di acc^ esso austriaco di grandi dim^ ensioni, ch^ e non si trova in alcun rapporto giuridico con i g^ estori d^ el sito Int^ ern^ et <^ em>kino.to^ em> ^ e non m^ ett^ eva a loro disposizion^ e n&^ eacut^ e; un acc^ esso a Int^ ern^ et n&^ eacut^ e; uno spazio p^ er la m^ emorizzazion^ e. S^ econdo il giudic^ e d^ el rinvio, si pu&ograv^ e; p^ er&ograv^ e; rit^ en^ er^ e con quasi assoluta c^ ert^ ezza ch^ e alcuni cli^ enti d^ ella r^ esist^ ent^ e abbiano fruito d^ ell’off^ erta di <^ em>kino.to^ em>.

^ e="point12">12.      L^ e ricorr^ enti soll^ ecitavano la r^ esist^ ent^ e, in via stragiudizial^ e, a bloccar^ e il sito Int^ ern^ et <^ em>kino.to^ em>. Giacch&^ eacut^ e; qu^ est’ultima non av^ eva dato s^ eguito al soll^ ecito, l^ e ricorr^ enti chi^ ed^ evano all’Hand^ elsg^ ericht Wi^ en di adottar^ e un provv^ edim^ ento caut^ elar^ e n^ ei confronti d^ ella r^ esist^ ent^ e, volto ad imp^ edir^ e a qu^ est’ultima di fornir^ e ai propri cli^ enti l’acc^ esso al sito Int^ ern^ et <^ em>kino.to^ em>, qualora su d^ etto sito Int^ ern^ et v^ eniss^ ero m^ essi a disposizion^ e d^ ei cli^ enti, int^ egralm^ ent^ e o suddivisi in parti, d^ et^ erminati film d^ ell^ e ricorr^ enti. La domanda principal^ e &^ egrav^ e; stata sp^ ecificata in ult^ eriori domand^ e, d^ esignat^ e com^ e «richi^ est^ e alt^ ernativ^ e» ch^ e non limitano la portata d^ ella domanda principal^ e, con ^ es^ empi di misur^ e di blocco (blocco d^ el DNS d^ el dominio, blocco d^ ell’indirizzo IP d^ el sito Int^ ern^ et di volta in volta attual^ e, ad ogni modo solo a s^ eguito di r^ elativa notifica da part^ e d^ ell^ e ricorr^ enti).

^ e="point13">13.      L^ e ricorr^ enti basavano la loro domanda sull’articolo 81, paragrafo 1 bis, d^ ell’UrhG, argom^ entando ch^ e la r^ esist^ ent^ e forniva cont^ enuti m^ essi a disposizion^ e in modo ill^ ecito. A loro giudizio, la fornitura di un siffatto acc^ esso dovr^ ebb^ e ^ ess^ er^ e vi^ etata ^ e misur^ e concr^ et^ e dovr^ ebb^ ero ^ ess^ er^ e ogg^ etto di ^ esam^ e solo n^ ella proc^ edura ^ es^ ecutiva. La r^ esist^ ent^ e ribatt^ e inv^ ec^ e ch^ e ^ essa non ha alcun rapporto con i g^ estori d^ el sito Int^ ern^ et <^ em>kino.to^ em> ^ e ch^ e fornisc^ e l’acc^ esso a Int^ ern^ et solo ai suoi cli^ enti, ch^ e non hanno comm^ esso alcun atto ill^ ecito. Inoltr^ e, un blocco g^ en^ eral^ e d^ ell’acc^ esso ad un sito Int^ ern^ et non sar^ ebb^ e possibil^ e n&^ eacut^ e; ragion^ evol^ e. L^ e concr^ et^ e misur^ e propost^ e sar^ ebb^ ero inv^ ec^ e sproporzionat^ e.

^ e="point14">14.      Con ordinanza d^ el 13 maggio 2011, l’Hand^ elsg^ ericht Wi^ en proibiva alla r^ esist^ ent^ e di fornir^ e ai suoi cli^ enti l’acc^ esso al sito <^ em>kino.to^ em>, qualora v^ eniss^ ero ivi m^ essi a disposizion^ e i film m^ enzionati dall^ e ricorr^ enti, in particolar^ e attrav^ erso il blocco d^ el DNS d^ el dominio ^ e il blocco d^ egli indirizzi IP attuali ^ e futuro di cui la r^ esist^ ent^ e possa v^ enir^ e a conosc^ enza. A tal riguardo, si consid^ erava comprovato ch^ e tali du^ e misur^ e pot^ ess^ ero ^ ess^ er^ e adottat^ e con un impi^ ego di m^ ezzi trascurabil^ e ^ e, tuttavia, pot^ ess^ ero ^ ess^ er^ e molto facilm^ ent^ e aggirat^ e. Ci&ograv^ e; nonostant^ e ^ ess^ e rappr^ es^ entavano i m^ etodi pi&ugrav^ e; ^ efficaci p^ er imp^ edir^ e l’acc^ esso. Non sar^ ebb^ e dimostrato il fatto ch^ e il sito <^ em>kino.to ^ em>condivida il suo indirizzo IP con s^ erv^ er ch^ e offrano cont^ enuti l^ eciti. Entramb^ e l^ e parti propon^ evano ricorso ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro l’ordinanza.

^ e="point15">15.      N^ el giugno d^ el 2011, il sito Int^ ern^ et <^ em>kino.to^ em>, a s^ eguito di int^ erv^ ento d^ ell^ e autorit&agrav^ e; p^ enali t^ ed^ esch^ e n^ ei confronti d^ ei suoi g^ estori, sosp^ end^ eva la sua attivit&agrav^ e;.

^ e="point16">16.      Con ordinanza d^ el 27 ottobr^ e 2011, l’Ob^ erland^ esg^ ericht Wi^ en, qual^ e giudic^ e d’app^ ello, modificava la d^ ecision^ e d^ el giudic^ e di prim^ e cur^ e n^ el s^ enso ch^ e vi^ etava la fornitura d^ ell’acc^ esso al sito <^ em>kino.to ^ em>s^ enza m^ enzionar^ e l^ e concr^ et^ e misur^ e da adottar^ e. L’articolo 81, paragrafo 1 bis, d^ ell’UrhG trasporr^ ebb^ e l’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 ^ e dovr^ ebb^ e ^ ess^ er^ e int^ erpr^ etato in modo conform^ e al diritto d^ ell’Union^ e ai s^ ensi d^ el consid^ erando 59 d^ ella dir^ ettiva 2001/29. La r^ esist^ ent^ e cons^ entir^ ebb^ e ai suoi cli^ enti l’acc^ esso a cont^ enuti m^ essi a disposizion^ e ill^ ecitam^ ent^ e ^ e sar^ ebb^ e p^ ertanto un’int^ erm^ ediaria ai s^ ensi d^ ella l^ egg^ e, a pr^ escind^ er^ e dal fatto ch^ e i suoi cli^ enti abbiano compiuto a loro volta atti ill^ eciti. Dovr^ ebb^ e ^ ess^ er^ e vi^ etato alla r^ esist^ ent^ e, in g^ en^ eral^ e, di l^ ed^ er^ e la propri^ et&agrav^ e; int^ ell^ ettual^ e d^ ell^ e ricorr^ enti, s^ enza m^ enzion^ e di sp^ ecifich^ e misur^ e. P^ er ^ eff^ etto d^ ella d^ ecision^ e v^ err^ ebb^ e ad ^ essa pr^ escritto di cons^ eguir^ e un risultato (s^ egnatam^ ent^ e di imp^ edir^ e la l^ esion^ e d^ el diritto di propri^ et&agrav^ e; int^ ell^ ettual^ e). La sc^ elta d^ el m^ ezzo con cui raggiung^ er^ e tal^ e risultato sp^ ett^ er^ ebb^ e alla r^ esist^ ent^ e ch^ e dovr^ ebb^ e porr^ e in ^ ess^ er^ e tutto quanto sia p^ er ^ essa possibil^ e ^ e ragion^ evol^ e. L’^ ev^ entual^ e mancanza di proporzionalit&agrav^ e; di una sp^ ecifica misura richi^ esta ai fini d^ ell’imp^ edim^ ento d^ ella l^ esion^ e, com^ e sost^ enuto dalla r^ esist^ ent^ e, dovr^ ebb^ e ^ ess^ er^ e ogg^ etto di ^ esam^ e solo n^ el cosidd^ etto proc^ edim^ ento ^ es^ ecutivo, in cui si v^ erifich^ er^ ebb^ e s^ e siano stat^ e adottat^ e tutt^ e l^ e misur^ e ragion^ evoli oppur^ e s^ e abbia avuto luogo una violazion^ e d^ ell’ordinanza.

^ e="point17">17.      La r^ esist^ ent^ e si oppon^ e a tal^ e d^ ecision^ e con un ricorso p^ er cassazion^ e pr^ es^ entato all’Ob^ erst^ er G^ erichtshof, richi^ ed^ endo il rig^ etto di tutt^ e l^ e domand^ e pr^ es^ entat^ e dall^ e ricorr^ enti.

III – Domanda di pronuncia pr^ egiudizial^ e ^ e proc^ edim^ ento dinanzi alla Cort^ e

^ e="point18">18.      L’Ob^ erst^ er G^ erichtshof ha d^ eciso di sosp^ end^ er^ e il proc^ edim^ ento ^ e di sottoporr^ e alla Cort^ e di giustizia d^ ell’Union^ e ^ europ^ ea l^ e s^ egu^ enti qu^ estioni pr^ egiudiziali:

«1.      S^ e l’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 d^ ebba ^ ess^ er^ e int^ erpr^ etato n^ el s^ enso ch^ e un sogg^ etto, il qual^ e m^ ett^ e a disposizion^ e d^ el pubblico in Int^ ern^ et mat^ eriali prot^ etti s^ enza l’autorizzazion^ e d^ ei titolari d^ ei diritti (articolo 3, paragrafo 2, d^ ella dir^ ettiva 2001/29), utilizza i s^ ervizi d^ el fornitor^ e di acc^ esso a Int^ ern^ et d^ ei sogg^ etti ch^ e acc^ edono a tali mat^ eriali.

2.      In caso di risposta n^ egativa alla prima qu^ estion^ e: s^ e una riproduzion^ e ^ eff^ ettuata p^ er uso privato [articolo 5, paragrafo 2, l^ ett^ era b), d^ ella dir^ ettiva 2001/29] ^ e una riproduzion^ e transitoria o acc^ essoria (articolo 5, paragrafo 1, d^ ella dir^ ettiva 2001/29) siano ammissibili soltanto qualora l’original^ e usato p^ er la riproduzion^ e sia stato riprodotto, diffuso o r^ eso acc^ essibil^ e al pubblico in modo l^ ecito.

3.      In caso di risposta aff^ ermativa alla prima o alla s^ econda qu^ estion^ e, ^ e di cons^ egu^ ent^ e n^ ec^ essit&agrav^ e; di adottar^ e provv^ edim^ enti inibitori ai s^ ensi d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 n^ ei confronti d^ el fornitor^ e di acc^ esso a Int^ ern^ et d^ egli ut^ enti: s^ e sia compatibil^ e con il diritto d^ ell’Union^ e, in particolar^ e con la n^ ec^ essit&agrav^ e; di op^ erar^ e un bilanciam^ ento d^ ei diritti fondam^ entali d^ ell^ e parti coinvolt^ e, vi^ etar^ e a un fornitor^ e di acc^ esso a Int^ ern^ et in modo totalm^ ent^ e g^ en^ eral^ e (dunqu^ e s^ enza la pr^ escrizion^ e di misur^ e concr^ et^ e) di cons^ entir^ e ai suoi cli^ enti l’acc^ esso a un d^ et^ erminato sito Int^ ern^ et fintanto ch^ e ivi siano, ^ esclusivam^ ent^ e o pr^ eval^ ent^ em^ ent^ e, r^ esi acc^ essibili cont^ enuti s^ enza l’autorizzazion^ e d^ ei titolari d^ ei diritti, qualora il fornitor^ e di acc^ esso a Int^ ern^ et possa ^ evitar^ e sanzioni p^ er la violazion^ e di tal^ e divi^ eto dimostrando di av^ er^ e comunqu^ e adottato tutt^ e l^ e misur^ e ragion^ evoli.

4.      In caso di risposta n^ egativa alla t^ erza qu^ estion^ e: s^ e sia compatibil^ e con il diritto d^ ell’Union^ e, in particolar^ e con la n^ ec^ essit&agrav^ e; di bilanciam^ ento d^ ei diritti fondam^ entali d^ ell^ e parti coinvolt^ e, pr^ escriv^ er^ e a un fornitor^ e di acc^ esso a Int^ ern^ et d^ et^ erminat^ e misur^ e volt^ e a r^ end^ er^ e pi&ugrav^ e; difficil^ e ai suoi cli^ enti l’acc^ esso a un sito Int^ ern^ et n^ el qual^ e siano r^ esi disponibili cont^ enuti in modo ill^ ecito, qualora tali misur^ e comportino un impi^ ego di m^ ezzi non trascurabil^ e ^ e, tuttavia, possano ^ ess^ er^ e facilm^ ent^ e aggirat^ e anch^ e s^ enza particolari conosc^ enz^ e t^ ecnich^ e».

^ e="point19">19.      L^ e ricorr^ enti, la r^ esist^ ent^ e, la R^ epubblica italiana, il R^ egno d^ ei Pa^ esi Bassi, la R^ epubblica d’Austria, il R^ egno Unito di Gran Br^ etagna ^ e Irlanda d^ el Nord, nonch&^ eacut^ e; la Commission^ e hanno pr^ es^ entato oss^ ervazioni scritt^ e.

^ e="point20">20.      All’udi^ enza d^ el 20 giugno 2013 hanno pr^ es^ entato oss^ ervazioni orali l^ e ricorr^ enti, la r^ esist^ ent^ e, la R^ epubblica d’Austria ^ e la Commission^ e.

IV – Valutazion^ e giuridica

^ e="font-styl^ e: normal;">A –    <^ em>Consid^ erazioni pr^ eliminari ^ e cont^ esto t^ ecnico^ em>

^ e="point21">21.      Poch^ e inv^ enzioni hanno modificato cos&igrav^ e; radicalm^ ent^ e l^ e nostr^ e abitudini ^ e la nostra fruizion^ e di m^ ezzi di comunicazion^ e com^ e qu^ ella di Int^ ern^ et. La r^ et^ e, ch^ e non ha ancora compiuto tr^ ent’anni n^ ella forma a noi conosciuta (^ e="Footr^ ef9" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e9">9), cons^ ent^ e la comunicazion^ e ^ e lo scambio di dati in tutto il mondo. L^ e nuov^ e form^ e di comunicazion^ e sono div^ enut^ e in pochissimo t^ empo di una tal^ e ovvi^ et&agrav^ e; ch^ e il r^ elator^ e sp^ ecial^ e d^ ell^ e Nazioni Unit^ e, incaricato di rif^ erir^ e sulla lib^ ert&agrav^ e; di ^ espr^ ession^ e, riti^ en^ e ^ ess^ enzial^ e, in una soci^ et&agrav^ e; d^ emocratica, l’acc^ esso all^ e informazioni fornito p^ er il tramit^ e di Int^ ern^ et (^ e="Footr^ ef10" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e10">10).

^ e="point22">22.      Tuttavia, l^ e nuov^ e t^ ecnologi^ e implicano anch^ e la possibilit&agrav^ e; di abuso. Ci&ograv^ e; &^ egrav^ e; particolarm^ ent^ e v^ ero p^ er la violazion^ e d^ el diritto d’autor^ e in Int^ ern^ et. A tal proposito, &^ egrav^ e; raro imbatt^ ersi in casi cos&igrav^ e; gravi com^ e qu^ ello di sp^ eci^ e. S^ econdo l^ e indicazioni d^ ell^ e ricorr^ enti, sul sito <^ em>kino.to^ em>, visitato quotidianam^ ent^ e da oltr^ e 4 milioni di ut^ enti t^ emporan^ ei, sono stat^ e post^ e a disposizion^ e p^ er lo str^ eaming o il download, s^ enza l’autorizzazion^ e d^ ei titolari d^ ei diritti, oltr^ e 130 000 op^ er^ e cin^ ematografich^ e. I g^ estori d^ el sito Int^ ern^ et hanno ricavato annualm^ ent^ e dalla loro off^ erta prov^ enti pubblicitari p^ er div^ ersi milioni di ^ euro prima ch^ e il sito Int^ ern^ et, n^ el giugno d^ el 2011, pot^ ess^ e ^ ess^ er^ e chiuso a s^ eguito di indagini d^ ella procura g^ en^ eral^ e di Dr^ esda, a s^ eguito di una d^ enuncia. N^ essuna d^ ell^ e parti coinvolt^ e riti^ en^ e l^ eciti i cont^ enuti d^ el sito Int^ ern^ et, anzi, i suoi g^ estori sono stati gi&agrav^ e; p^ ers^ eguiti p^ enalm^ ent^ e n^ ella R^ epubblica f^ ed^ eral^ e di G^ ermania p^ er sfruttam^ ento comm^ ercial^ e non autorizzato di op^ er^ e tut^ elat^ e dal diritto d’autor^ e (^ e="Footr^ ef11" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e11">11).

^ e="point23">23.      I titolari d^ ei diritti si oppongono a tali siti Int^ ern^ et ch^ e l^ edono massicciam^ ent^ e il diritto d’autor^ e. I loro g^ estori ^ e i fornitori di acc^ esso ch^ e forniscono loro acc^ esso a Int^ ern^ et op^ erano p^ er&ograv^ e; di fr^ equ^ ent^ e al di fuori d^ ei confini ^ europ^ ei oppur^ e occultano la loro id^ entit&agrav^ e;. I titolari d^ ei diritti t^ entano p^ ertanto di r^ ealizzar^ e il loro obi^ ettivo richi^ ed^ endo provv^ edim^ enti ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro i fornitori di acc^ esso p^ er costring^ erli a bloccar^ e l’off^ erta ch^ e viola i loro diritti. Il dibattito sulla l^ egittimit&agrav^ e; di siffatti provv^ edim^ enti ch^ e dispongono il blocco n^ ei confronti d^ ei fornitori di acc^ esso &^ egrav^ e; molto animato in molti Stati m^ embri (^ e="Footr^ ef12" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e12">12).

^ e="point24">24.      A r^ end^ er^ e compl^ essa la discussion^ e contribuisc^ e il fatto ch^ e i blocchi d^ ei siti Int^ ern^ et da part^ e d^ ei fornitori di acc^ esso non sono t^ ecnicam^ ent^ e privi di probl^ emi (^ e="Footr^ ef13" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e13">13). Il giudic^ e d^ el rinvio m^ enziona, a tal proposito, in particolar^ e, la possibilit&agrav^ e; di un blocco d^ ell’IP ^ e di un blocco d^ el DNS.

^ e="point25">25.      Gli indirizzi IP sono indirizzi num^ erici ass^ egnati ai dispositivi in r^ et^ e su Int^ ern^ et, al fin^ e di cons^ entir^ e la loro r^ eciproca comunicazion^ e (^ e="Footr^ ef14" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e14">14). N^ el caso di blocco da part^ e di un fornitor^ e di acc^ esso, l^ e richi^ est^ e di acc^ esso non v^ engono pi&ugrav^ e; inoltrat^ e dai s^ ervizi di tal^ e provid^ er all’indirizzo IP bloccato. I blocchi d^ el DNS (Domain Nam^ e Syst^ em), inv^ ec^ e, riguardano i nomi a dominio, utilizzati dagli ut^ enti al posto d^ ei poco pratici indirizzi IP. I s^ erv^ er DNS, g^ estiti da ciascun fornitor^ e di acc^ esso, «traducono» i nomi a dominio in indirizzi IP. In caso di blocco d^ el DNS vi^ en^ e imp^ edita tal^ e traduzion^ e. Oltr^ e ai du^ e m^ enzionati sist^ emi di blocco di un sito Int^ ern^ et, l’int^ ero traffico Int^ ern^ et di un provid^ er pu&ograv^ e; anch^ e ^ ess^ er^ e trasf^ erito su un s^ erv^ er proxy ^ e filtrato. Tutti i sudd^ etti sist^ emi possono p^ er&ograv^ e; ^ ess^ er^ e aggirati (^ e="Footr^ ef15" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e15">15). Gli ut^ enti, s^ econdo quanto acc^ ertato dal giudic^ e d^ el rinvio, possono facilm^ ent^ e raggiung^ er^ e il sito Int^ ern^ et ill^ egal^ e anch^ e s^ enza particolari conosc^ enz^ e t^ ecnich^ e. I g^ estori d^ el sito Int^ ern^ et ill^ egal^ e possono r^ end^ erlo disponibil^ e anch^ e utilizzando un div^ erso indirizzo.

^ e="point26">26.      Con la dir^ ettiva 2001/29, il l^ egislator^ e d^ ell’Union^ e ^ europ^ ea ha introdotto disposizioni sp^ ecifich^ e p^ er la prot^ ezion^ e d^ el diritto d’autor^ e n^ ella soci^ et&agrav^ e; d^ ell’informazion^ e. Oltr^ e ad un’armonizzazion^ e d^ ei diritti d^ ell’autor^ e com^ e d^ el diritto di riproduzion^ e (articolo 2), d^ el diritto di comunicazion^ e di op^ er^ e al pubblico, compr^ eso il diritto di m^ ett^ er^ e a disposizion^ e d^ el pubblico altri mat^ eriali prot^ etti (articolo 3), ^ e d^ el diritto di distribuzion^ e (articolo 4), nonch&^ eacut^ e; d^ ell^ e ^ ecc^ ezioni ^ e limitazioni, la dir^ ettiva dispon^ e altr^ es&igrav^ e; ch^ e gli Stati m^ embri pr^ ev^ edano ad^ eguat^ e sanzioni ^ e m^ ezzi di ricorso ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro l^ e violazioni d^ ei diritti ^ e d^ egli obblighi di cui alla dir^ ettiva, in particolar^ e anch^ e la possibilit&agrav^ e; p^ er il titolar^ e d^ ei diritti di chi^ ed^ er^ e un provv^ edim^ ento inibitorio n^ ei confronti d^ egli int^ erm^ ediari «i cui s^ ervizi siano utilizzati da t^ erzi p^ er violar^ e un diritto d’autor^ e o diritti conn^ essi» (articolo 8, in particolar^ e paragrafo 3). Anch^ e la dir^ ettiva 2004/48 obbliga gli Stati m^ embri a d^ efinir^ e misur^ e l^ eali, ^ equ^ e, ^ eff^ ettiv^ e, proporzionat^ e ^ e dissuasiv^ e p^ er assicurar^ e il risp^ etto d^ ei diritti di propri^ et&agrav^ e; int^ ell^ ettual^ e (articolo 3), tra cui anch^ e ingiunzioni (articolo 11).

^ e="point27">27.      N^ el cont^ empo, il l^ egislator^ e ha p^ er&ograv^ e; pr^ eso posizion^ e anch^ e riguardo al particolar^ e significato d^ ell’infrastruttura di Int^ ern^ et ^ e ha introdotto, con gli articoli da 12 a 15 d^ ella dir^ ettiva 2000/31/CE, disposizioni conc^ ern^ enti la r^ esponsabilit&agrav^ e; d^ ei pr^ estatori int^ erm^ ediari n^ ell’ambito d^ el comm^ ercio ^ el^ ettronico l^ e quali, a t^ enor^ e d^ el consid^ erando 16 d^ ella dir^ ettiva 2001/29, sono fatt^ e salv^ e sia da qu^ est’ultima sia dalla dir^ ettiva 2004/48, a t^ ermini d^ el suo articolo 2, paragrafo 3, l^ ett^ era a). Nonostant^ e tali disposizioni, i fornitori di acc^ esso d^ evono oss^ ervar^ e n^ ella prassi, a s^ econda d^ ello Stato m^ embro, norm^ e div^ ers^ e n^ el g^ estir^ e i cont^ enuti ill^ egali di cui abbiano conosc^ enza (^ e="Footr^ ef16" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e16">16).

^ e="point28">28.      Infin^ e, il blocco di siti Int^ ern^ et rappr^ es^ enta una l^ esion^ e di un diritto fondam^ ental^ e ^ e d^ ev^ e ^ ess^ er^ e ^ esaminato anch^ e sotto tal^ e profilo.

^ e="font-styl^ e: normal;">B –    <^ em>Ric^ evibilit&agrav^ e;^ em>

^ e="point29">29.      Prima faci^ e si potr^ ebb^ e dubitar^ e d^ ella ric^ evibilit&agrav^ e; d^ ella pr^ es^ ent^ e domanda di pronuncia pr^ egiudizial^ e. L^ e ricorr^ enti n^ el proc^ edim^ ento principal^ e chi^ edono, infatti, un provv^ edim^ ento caut^ elar^ e con il qual^ e sia vi^ etato alla r^ esist^ ent^ e di fornir^ e l’acc^ esso ad un sito Int^ ern^ et ch^ e non &^ egrav^ e; pi&ugrav^ e; raggiungibil^ e gi&agrav^ e; dal giugno d^ el 2011. Si potr^ ebb^ e, in tal^ e cont^ esto, dubitar^ e d^ ella sussist^ enza di un int^ er^ ess^ e alla tut^ ela giurisdizional^ e.

^ e="point30">30.      La domanda di pronuncia pr^ egiudizial^ e &^ egrav^ e; tuttavia ric^ evibil^ e. Va ramm^ entato al riguardo ch^ e il giudic^ e d^ el rinvio pu&ograv^ e; proporr^ e, in forza d^ ell’articolo 267 TFUE, una qu^ estion^ e r^ elativa all’int^ erpr^ etazion^ e d^ el diritto d^ ell’Union^ e, laddov^ e rit^ enga n^ ec^ essaria una d^ ecision^ e su tal^ e asp^ etto ai fini d^ ell’^ emanazion^ e d^ ella sua s^ ent^ enza. S^ econdo costant^ e giurisprud^ enza d^ ella Cort^ e, in lin^ ea di principio, incomb^ e al giudic^ e nazional^ e adito valutar^ e, t^ enuto conto d^ ell^ e p^ eculiarit&agrav^ e; d^ ella causa, la n^ ec^ essit&agrav^ e; di una pronuncia pr^ egiudizial^ e ^ e la p^ ertin^ enza d^ ell^ e qu^ estioni sottopost^ e alla Cort^ e (^ e="Footr^ ef17" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e17">17).

^ e="point31">31.      La Cort^ e si discosta da d^ etto principio solo quando l’int^ erpr^ etazion^ e d^ el diritto d^ ell’Union^ e risulti «in modo manif^ esto» (^ e="Footr^ ef18" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e18">18) priva di ril^ evanza p^ er la causa p^ end^ ent^ e, l^ e qu^ estioni sottopost^ e siano di natura m^ eram^ ent^ e ipot^ etica (^ e="Footr^ ef19" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e19">19) o addirittura la ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>controv^ ersia in ogg^ etto sia costruita artificiosam^ ent^ e (^ e="Footr^ ef20" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e20">20).

^ e="point32">32.      S^ econdo l^ e indicazioni fornit^ e dal giudic^ e d^ el rinvio, qu^ est’ultimo &^ egrav^ e; t^ enuto, tuttavia, ad ^ emanar^ e la propria s^ ent^ enza sulla bas^ e d^ ella situazion^ e di fatto ^ esist^ ent^ e al mom^ ento d^ ella d^ ecision^ e di primo grado, val^ e a dir^ e in r^ elazion^ e ad un mom^ ento in cui il sito Int^ ern^ et ogg^ etto di ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>controv^ ersia risultava ancora acc^ essibil^ e. Entro d^ etti limiti sussist^ e un’^ eff^ ettiva ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>controv^ ersia p^ er la qual^ e sono s^ enza dubbio p^ ertin^ enti l^ e qu^ estioni soll^ evat^ e.

^ e="font-styl^ e: normal;">C –    <^ em>Prima qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e^ em>

^ e="point33">33.      Il giudic^ e d^ el rinvio chi^ ed^ e s^ e l’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 d^ ebba ^ ess^ er^ e int^ erpr^ etato n^ el s^ enso ch^ e il fornitor^ e di acc^ esso d^ el sogg^ etto ch^ e ^ eff^ ettua l’acc^ esso ad un’op^ era ch^ e viola l’articolo 3, paragrafo 2, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 possa ^ ess^ er^ e consid^ erato com^ e int^ erm^ ediario i cui s^ ervizi siano «utilizzati» da chi viola il diritto d’autor^ e.

^ e="point34">34.      In caso aff^ ermativo, infatti, pu&ograv^ e; ^ ess^ er^ e ^ em^ esso un provv^ edim^ ento inibitorio ai s^ ensi d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 anch^ e n^ ei confronti d^ el fornitor^ e di acc^ esso d^ ell’ut^ ent^ e di Int^ ern^ et ch^ e ^ eff^ ettua l’acc^ esso ^ e non solo di qu^ ello d^ el sito Int^ ern^ et l^ esivo. Com^ e motivazion^ e d^ ella l^ egittimit&agrav^ e; di un siffatto provv^ edim^ ento, dal punto di vista t^ eorico, vanno pr^ esi in consid^ erazion^ e du^ e approcci ch^ e costituiscono lo sfondo d^ ell^ e prim^ e du^ e qu^ estioni pr^ egiudiziali soll^ evat^ e dal giudic^ e d^ el rinvio. In primo luogo, tal^ e &^ egrav^ e; il s^ enso d^ ella prima qu^ estion^ e, si potr^ ebb^ e argom^ entar^ e ch^ e sia l^ egittimo un provv^ edim^ ento inibitorio n^ ei confronti d^ el provid^ er d^ el sogg^ etto ch^ e ^ eff^ ettua l’acc^ esso, in quanto d^ etto provid^ er &^ egrav^ e; un int^ erm^ ediario i cui s^ ervizi sono utilizzati dai g^ estori di siti Int^ ern^ et ill^ egali p^ er violar^ e il diritto d’autor^ e. In s^ econdo luogo, in tal^ e cont^ esto il giudic^ e d^ el rinvio pon^ e la s^ econda qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e, s^ econdo la qual^ e un siffatto provv^ edim^ ento potr^ ebb^ e ^ ess^ er^ e p^ er&ograv^ e; giustificato anch^ e dal fatto ch^ e i cli^ enti d^ el provid^ er, i quali acc^ edono al sito Int^ ern^ et ill^ egal^ e, agiscono anch’^ essi ill^ ecitam^ ent^ e ^ e, di cons^ egu^ enza, i s^ ervizi d^ el fornitor^ e di acc^ esso sono utilizzati dai suoi cli^ enti p^ er violar^ e il diritto d’autor^ e, il ch^ e r^ end^ e nuovam^ ent^ e applicabil^ e la norma.

^ e="point35">35.      L^ e ricorr^ enti, l’Italia, i Pa^ esi Bassi, il R^ egno Unito ^ e la Commission^ e sost^ engono ch^ e un sogg^ etto, il qual^ e m^ ett^ e a disposizion^ e d^ el pubblico in Int^ ern^ et un’op^ era prot^ etta s^ enza l’autorizzazion^ e d^ el titolar^ e d^ ei diritti, utilizza i s^ ervizi d^ el fornitor^ e di acc^ esso d^ el sogg^ etto ch^ e acc^ ed^ e all’op^ era. Anch^ e il giudic^ e d^ el rinvio prop^ end^ e p^ er tal^ e t^ esi. Solo la r^ esist^ ent^ e &^ egrav^ e; di div^ erso avviso.

^ e="point36">36.      Anch’io sono d^ ell’opinion^ e ch^ e il fornitor^ e di acc^ esso d^ ell’ut^ ent^ e d^ ebba ^ ess^ er^ e consid^ erato com^ e un int^ erm^ ediario i cui s^ ervizi sono utilizzati da t^ erzi p^ er violar^ e il diritto d’autor^ e. Ci&ograv^ e; risulta dal t^ enor^ e l^ ett^ eral^ e, dal cont^ esto ^ e dalla ratio d^ ella disposizion^ e. Prima di passar^ e ad ^ esaminarli, &^ egrav^ e; opportuno ^ esporr^ e la pr^ ec^ ed^ ent^ e giurisprud^ enza.

1.      Pr^ ec^ ed^ ent^ e giurisprud^ enza d^ ella Cort^ e

^ e="point37">37.      La pr^ es^ ent^ e causa non &^ egrav^ e; la prima occasion^ e in cui la Cort^ e ha dovuto confrontarsi con il ruolo di un fornitor^ e di acc^ esso com^ e int^ erm^ ediario i cui «s^ ervizi sono utilizzati da t^ erzi p^ er violar^ e il diritto d’autor^ e (...)» ai s^ ensi d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29.

^ e="point38">38.      N^ ella causa LSG-G^ es^ ellschaft zur Wahrn^ ehmung von L^ eistungsschutzr^ echt^ en la Cort^ e ha dichiarato ch^ e «un fornitor^ e di acc^ esso ch^ e si limiti a procurar^ e agli ut^ enti l’acc^ esso a Int^ ern^ et, s^ enza proporr^ e altri s^ ervizi, quali, ad ^ es^ empio, un s^ ervizio di posta ^ el^ ettronica, un FTP o un s^ ervizio di condivision^ e d^ ei fil^ e, n&^ eacut^ e; ^ es^ ercitar^ e un ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>controllo giuridico o sostanzial^ e sul s^ ervizio utilizzato, d^ ev^ e ^ ess^ er^ e consid^ erato un “int^ erm^ ediario” ai s^ ensi d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29» (^ e="Footr^ ef21" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e21">21).

^ e="point39">39.      La Cort^ e motivava tal^ e soluzion^ e d^ educ^ endo ch^ e il provid^ er fornisc^ e al cli^ ent^ e un s^ ervizio susc^ ettibil^ e di ^ ess^ er^ e utilizzato da t^ erzi p^ er violar^ e il diritto d’autor^ e. Ci&ograv^ e; disc^ end^ er^ ebb^ e anch^ e dal consid^ erando 59 d^ ella dir^ ettiva 2001/29, in quanto il provid^ er r^ end^ er^ ebb^ e possibil^ e la violazion^ e di diritti attrav^ erso la fornitura d^ ell’acc^ esso a Int^ ern^ et. Infin^ e, tal^ e conclusion^ e cons^ eguir^ ebb^ e altr^ es&igrav^ e; dalla finalit&agrav^ e; d^ ella dir^ ettiva, consist^ ent^ e, s^ egnatam^ ent^ e, in una tut^ ela giuridica ^ eff^ ettiva d^ el diritto d’autor^ e (^ e="Footr^ ef22" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e22">22). Contrariam^ ent^ e alla pr^ es^ ent^ e causa, qu^ ella av^ eva ad ogg^ etto i cosidd^ etti «sist^ emi di condivision^ e d^ ei fil^ e», in cui sono proprio gli ut^ enti d^ el fornitor^ e di acc^ esso ad offrir^ e in Int^ ern^ et op^ er^ e l^ esiv^ e d^ el diritto d’autor^ e.

^ e="point40">40.      L’int^ erpr^ etazion^ e d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 ^ eff^ ettuata n^ ella causa LSG-G^ es^ ellschaft zur Wahrn^ ehmung von L^ eistungsschutzr^ echt^ en &^ egrav^ e; stata conf^ ermata dalla s^ ent^ enza ^ emanata n^ ella causa Scarl^ et Ext^ end^ ed. In qu^ ella s^ ed^ e, la Cort^ e constatava inoltr^ e ch^ e, ai s^ ensi d^ egli articoli 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 ^ e 11, t^ erza fras^ e, d^ ella dir^ ettiva 2004/48, i titolari di diritti di propri^ et&agrav^ e; int^ ell^ ettual^ e possono chi^ ed^ er^ e un provv^ edim^ ento inibitorio n^ ei confronti d^ egli int^ erm^ ediari, com^ e ad ^ es^ empio i fornitori di acc^ esso, ch^ e contribuisca non solo a porr^ e fin^ e all^ e violazioni gi&agrav^ e; inf^ ert^ e, ma anch^ e a pr^ ev^ enir^ e nuov^ e violazioni (^ e="Footr^ ef23" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e23">23).

^ e="point41">41.      S^ econdo la giurisprud^ enza d^ ella Cort^ e, anch^ e i g^ estori di piattaform^ e di social n^ etwork in Int^ ern^ et ri^ entrano n^ ella nozion^ e di int^ erm^ ediario di cui all’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 (^ e="Footr^ ef24" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e24">24).

^ e="point42">42.      Da quanto pr^ em^ esso si pu&ograv^ e; aff^ ermar^ e, in sint^ esi, ch^ e la giurisprud^ enza ha gi&agrav^ e; chiarito ch^ e i fornitori di acc^ esso, in lin^ ea di principio, vanno consid^ erati com^ e «int^ erm^ ediari i cui s^ ervizi siano utilizzati da t^ erzi p^ er violar^ e un diritto d’autor^ e» ai s^ ensi d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 ^ e p^ ertanto com^ e d^ estinatari d^ el provv^ edim^ ento m^ enzionato n^ ella disposizion^ e. R^ esta p^ er&ograv^ e; ancora da chiarir^ e, com^ e il giudic^ e d^ el rinvio ha illustrato in modo p^ ertin^ ent^ e, s^ e l’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 pr^ ev^ eda un provv^ edim^ ento inibitorio n^ ei confronti di un provid^ er anch^ e n^ el caso in cui qu^ est’ultimo abbia fornito un acc^ esso a Int^ ern^ et non allo st^ esso sogg^ etto ch^ e viola il diritto d’autor^ e, ma solo a coloro ch^ e acc^ edono all’off^ erta ch^ e l^ ed^ e d^ etti diritti, s^ e dunqu^ e (usando l^ e parol^ e d^ ella disposizion^ e) il fornitor^ e di cont^ enuti ch^ e violano il diritto d’autor^ e utilizza a tal fin^ e i s^ ervizi d^ el provid^ er d^ ell’ut^ ent^ e ch^ e ^ eff^ ettua l’acc^ esso a d^ etti cont^ enuti.

2.      Int^ erpr^ etazion^ e d^ ella disposizion^ e

a)      T^ enor^ e l^ ett^ eral^ e

^ e="point43">43.      La r^ esist^ ent^ e riti^ en^ e ch^ e un tal^ e fornitor^ e di acc^ esso non sar^ ebb^ e pr^ eso in consid^ erazion^ e qual^ e d^ estinatario d^ el provv^ edim^ ento pr^ escritto dall’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29, in quanto ^ esso, in mancanza di un rapporto contrattual^ e con il sogg^ etto ch^ e viola il diritto d’autor^ e, non avr^ ebb^ e alcuna possibilit&agrav^ e; di int^ erv^ enir^ e su qu^ est’ultimo ^ e la violazion^ e di diritti sar^ ebb^ e comm^ essa attrav^ erso la m^ essa a disposizion^ e d^ el pubblico d^ ell’op^ era s^ enza ch^ e ci&ograv^ e; gli sia imputabil^ e. I s^ ervizi d^ el fornitor^ e di acc^ esso non sar^ ebb^ ero p^ ertanto «utilizzati da t^ erzi p^ er violar^ e un diritto d’autor^ e» ai s^ ensi d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29. Un’int^ erpr^ etazion^ e cos&igrav^ e; ampia d^ ell’^ espr^ ession^ e «siano utilizzati» includ^ er^ ebb^ e, in fin d^ ei conti, anch^ e fornitori di ^ el^ ettricit&agrav^ e;, s^ ervizi di inoltro pacchi ^ e altri.

^ e="point44">44.      Tal^ e t^ esi non mi convinc^ e. Com^ e gi&agrav^ e; pi&ugrav^ e; volt^ e ribadito, in forza d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ev^ e pot^ er ^ ess^ er^ e richi^ esto un provv^ edim^ ento n^ ei confronti di int^ erm^ ediari «i cui s^ ervizi siano utilizzati da t^ erzi p^ er violar^ e un diritto d’autor^ e». P^ ertanto, la norma non richi^ ed^ e ^ esplicitam^ ent^ e un rapporto contrattual^ e tra l’int^ erm^ ediario ^ e il sogg^ etto ch^ e viola il diritto d’autor^ e (^ e="Footr^ ef25" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e25">25).

^ e="point45">45.      &Egrav^ e; p^ er&ograv^ e; dubbio s^ e i s^ ervizi d^ el provid^ er d^ el sogg^ etto ch^ e acc^ ed^ e ad un’informazion^ e ill^ egal^ e siano «utilizzati» p^ er violar^ e il diritto d’autor^ e anch^ e da chi abbia m^ esso a disposizion^ e d^ el pubblico d^ etta informazion^ e ^ e abbia cos&igrav^ e; violato l’articolo 3, paragrafo 2, d^ ella dir^ ettiva 2001/29.

^ e="point46">46.      Su tal^ e asp^ etto il giudic^ e d^ el rinvio ^ e la r^ esist^ ent^ e ^ esprimono dubbi, in quanto la fattisp^ eci^ e d^ ell’articolo 3 d^ ella dir^ ettiva 2001/29 sar^ ebb^ e gi&agrav^ e; r^ ealizzata allorch&^ eacut^ e; il g^ estor^ e d^ el sito Int^ ern^ et l^ esivo d^ el diritto d’autor^ e abbia m^ esso a disposizion^ e in Int^ ern^ et la pagina tramit^ e il proprio fornitor^ e di acc^ esso.

^ e="point47">47.      &Egrav^ e; fuor di dubbio ch^ e un sito Int^ ern^ et, con la sua attivazion^ e p^ er il tramit^ e d^ el fornitor^ e di acc^ esso d^ el g^ estor^ e di tal^ e sito, ai s^ ensi d^ ell’articolo 3, paragrafo 2, d^ ella dir^ ettiva 2001/29, &^ egrav^ e; stato gi&agrav^ e; «m^ esso a disposizion^ e d^ el pubblico, in mani^ era tal^ e ch^ e ciascuno possa av^ ervi acc^ esso dal luogo ^ e n^ el mom^ ento sc^ elti individualm^ ent^ e». Tuttavia, tal^ e acc^ esso vi^ en^ e fornito a ciascuno in primo luogo dal proprio provid^ er. S^ ebb^ en^ e si possa ormai pr^ escind^ er^ e da un d^ et^ erminato provid^ er s^ enza ch^ e con ci&ograv^ e; il sito Int^ ern^ et risulti non pi&ugrav^ e; acc^ essibil^ e, tuttavia i fornitori di acc^ esso d^ egli ut^ enti di Int^ ern^ et, n^ el loro insi^ em^ e, sono n^ ec^ essari affinch&^ eacut^ e; si possa parlar^ e di una «m^ essa a disposizion^ e d^ el pubblico» in Int^ ern^ et (^ e="Footr^ ef26" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e26">26). Il giudic^ e d^ el rinvio oss^ erva corr^ ettam^ ent^ e, a tal riguardo, ch^ e la m^ essa a disposizion^ e divi^ en^ e praticam^ ent^ e ril^ evant^ e solo con la possibilit&agrav^ e; di acc^ esso da part^ e d^ egli ut^ enti di Int^ ern^ et.

^ e="point48">48.      Ci&ograv^ e; significa p^ er&ograv^ e; ch^ e, in bas^ e al t^ enor^ e l^ ett^ eral^ e d^ ella disposizion^ e, anch^ e i s^ ervizi d^ el fornitor^ e di acc^ esso d^ ell’ut^ ent^ e di Int^ ern^ et sono utilizzati dall’autor^ e d^ ella violazion^ e p^ er violar^ e il diritto d’autor^ e (^ e="Footr^ ef27" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e27">27), a pr^ escind^ er^ e dal fatto ch^ e lo st^ esso autor^ e d^ ella violazion^ e si trovi in un rapporto contrattual^ e con il fornitor^ e di acc^ esso.

b)      Cont^ esto

^ e="point49">49.      Anch^ e il cont^ esto d^ ella disposizion^ e d^ epon^ e a favor^ e di tal^ e conclusion^ e int^ erpr^ etativa.

^ e="point50">50.      A tal riguardo, occorr^ e anzitutto far rif^ erim^ ento al consid^ erando 59 d^ ella dir^ ettiva 2001/29, s^ econdo il qual^ e «i s^ ervizi d^ egli int^ erm^ ediari possono ^ ess^ er^ e s^ empr^ e pi&ugrav^ e; utilizzati da t^ erzi p^ er attivit&agrav^ e; ill^ ecit^ e. In molti casi siffatti int^ erm^ ediari sono i pi&ugrav^ e; idon^ ei a porr^ e fin^ e a d^ ett^ e attivit&agrav^ e; ill^ ecit^ e. P^ ertanto fatt^ e salv^ e l^ e altr^ e sanzioni ^ e i m^ ezzi di tut^ ela a disposizion^ e, i titolari d^ ei diritti dovr^ ebb^ ero av^ er^ e la possibilit&agrav^ e; di chi^ ed^ er^ e un provv^ edim^ ento inibitorio ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro un int^ erm^ ediario ch^ e cons^ enta violazioni in r^ et^ e da part^ e di un t^ erzo ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro op^ er^ e o altri mat^ eriali prot^ etti».

^ e="point51">51.      Il consid^ erando dimostra ch^ e la dir^ ettiva 2001/29 consid^ era gli int^ erm^ ediari com^ e i migliori d^ estinatari possibili di misur^ e volt^ e a porr^ e fin^ e all^ e violazioni di diritto d’autor^ e principalm^ ent^ e in quanto ^ essi trasm^ ettono i dati «in r^ et^ e». Il t^ enor^ e l^ ett^ eral^ e dimostra ch^ e non si d^ ev^ e trattar^ e, a tal riguardo, n^ ec^ essariam^ ent^ e d^ ella prima trasmission^ e d^ ei dati in una r^ et^ e, ma anch^ e di una siffatta ult^ erior^ e trasmission^ e. Ci&ograv^ e; ^ em^ erg^ e ancora pi&ugrav^ e; chiaram^ ent^ e n^ ell^ e v^ ersioni ingl^ es^ e ^ e spagnola d^ ella dir^ ettiva: «who carri^ es a third party’s infring^ em^ ent of a prot^ ect^ ed work (&h^ ellip;) in a n^ etwork» ovv^ ero «qu^ e transmita por la r^ ed la infracci&oacut^ e;n contra la obra (&h^ ellip;) com^ etida por un t^ erc^ ero». In tal modo sono p^ er&ograv^ e; inclusi d^ el pari, com^ e possibili d^ estinatari d^ el provv^ edim^ ento, i fornitori di acc^ esso d^ egli ut^ enti ch^ e ^ eff^ ettuano l’acc^ esso.

^ e="point52">52.      L^ e r^ egol^ e sulla r^ esponsabilit&agrav^ e; d^ egli int^ erm^ ediari, d^ efinit^ e n^ ella dir^ ettiva 2000/31, non ostano, in lin^ ea di principio, all’^ emanazion^ e di un provv^ edim^ ento inibitorio n^ ei confronti d^ ei fornitori di acc^ esso ai s^ ensi d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29. S^ ebb^ en^ e l’articolo 12 d^ ella dir^ ettiva 2000/31 cont^ empli r^ egol^ e particolari conc^ ern^ enti la r^ esponsabilit&agrav^ e; d^ egli int^ erm^ ediari p^ er il s^ emplic^ e trasporto di informazioni, tuttavia, ai s^ ensi d^ el paragrafo 3 d^ ella disposizion^ e, ^ ess^ e lasciano ^ espr^ essam^ ent^ e impr^ egiudicata la possibilit&agrav^ e; ch^ e un organo giurisdizional^ e o un’autorit&agrav^ e; amministrativa ^ esiga ch^ e il pr^ estator^ e ponga fin^ e ad una violazion^ e.

^ e="point53">53.      La possibilit&agrav^ e; d^ ell’^ emanazion^ e di un provv^ edim^ ento n^ ei confronti di un fornitor^ e di acc^ esso &^ egrav^ e; cont^ emplata anch^ e dalla dir^ ettiva 2004/48 ch^ e ugualm^ ent^ e pr^ ev^ ed^ e, all’articolo 11, paragrafo 3, provv^ edim^ enti ingiuntivi n^ ei confronti di int^ erm^ ediari i cui s^ ervizi sono utilizzati da t^ erzi p^ er violar^ e un diritto di propri^ et&agrav^ e; int^ ell^ ettual^ e.

^ e="point54">54.      Anch^ e un’int^ erpr^ etazion^ e sist^ ematica d^ epon^ e p^ ertanto a favor^ e d^ el fatto ch^ e l’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 includa i provid^ er com^ e possibili d^ estinatari di un provv^ edim^ ento anch^ e n^ el caso in cui ^ essi siano fornitori di acc^ esso non d^ ell’autor^ e d^ ella violazion^ e ma d^ el sogg^ etto ch^ e acc^ ed^ e al sito Int^ ern^ et l^ esivo d^ el diritto d’autor^ e.

c)      Ratio

^ e="point55">55.      Infin^ e, anch^ e la ratio d^ ella disposizion^ e d^ epon^ e a favor^ e di un’int^ erpr^ etazion^ e d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29, n^ el s^ enso ch^ e l’autor^ e d^ ella violazion^ e utilizza i s^ ervizi d^ el fornitor^ e di acc^ esso d^ el sogg^ etto ch^ e ^ eff^ ettua l’acc^ esso.

^ e="point56">56.      Una siffatta int^ erpr^ etazion^ e corrispond^ e all’int^ enzion^ e d^ el l^ egislator^ e di assicurar^ e un ^ el^ evato liv^ ello di prot^ ezion^ e d^ el diritto d’autor^ e (^ e="Footr^ ef28" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e28">28). S^ econdo l’int^ enzion^ e d^ el l^ egislator^ e, un sist^ ema «^ efficac^ e ^ e rigoroso» di prot^ ezion^ e d^ el diritto d’autor^ e &^ egrav^ e; n^ ec^ essario p^ er garantir^ e la cr^ eazion^ e ^ e la produzion^ e cultural^ e ^ europ^ ea (^ e="Footr^ ef29" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e29">29).

^ e="point57">57.      La dir^ ettiva 2001/29 mira ad assicurar^ e tal^ e ^ el^ evato liv^ ello di prot^ ezion^ e proprio in vista d^ ell^ e sfid^ e d^ ella soci^ et&agrav^ e; d^ ell’informazion^ e (^ e="Footr^ ef30" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e30">30). Com^ e disc^ end^ e dal consid^ erando 59 d^ ella dir^ ettiva 2001/29, il l^ egislator^ e, alla luc^ e d^ egli sviluppi d^ ella t^ ecnica, consid^ erava l’int^ erm^ ediario d^ ell’informazion^ e in molti casi com^ e il pi&ugrav^ e; idon^ eo ad int^ erv^ enir^ e ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro informazioni ill^ egali. L’^ es^ empio di un sito Int^ ern^ et posto on lin^ e da un fornitor^ e di acc^ esso in un pa^ es^ e ^ extra^ europ^ eo chiarisc^ e il motivo p^ er cui l’int^ erm^ ediario avr^ ebb^ e, s^ econdo il l^ egislator^ e, un siffatto ruolo chiav^ e: in un caso d^ el g^ en^ er^ e, m^ entr^ e il sito Int^ ern^ et ^ e i suoi g^ estori sp^ esso non sono p^ ers^ eguibili, l’int^ erm^ ediario continua ad ^ ess^ er^ e un ad^ eguato sogg^ etto di rif^ erim^ ento.

^ e="point58">58.      &Egrav^ e; ^ evid^ ent^ e ch^ e l’int^ erm^ ediario ch^ e non abbia rapporti contrattuali con chi viola il diritto d’autor^ e non pu&ograv^ e; ^ ess^ er^ e in alcun caso chiamato a rispond^ er^ e incondizionatam^ ent^ e p^ er porr^ e fin^ e alla violazion^ e. N^ ell’ambito d^ ell^ e mi^ e propost^ e di soluzion^ e d^ ella t^ erza ^ e d^ ella quarta qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e far&ograv^ e; alcun^ e oss^ ervazioni sull^ e condizioni da oss^ ervar^ e a tal riguardo.

^ e="point59">59.      Alla prima domanda pr^ egiudizial^ e va dunqu^ e risposto ch^ e l’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29 d^ ev^ e ^ ess^ er^ e int^ erpr^ etato n^ el s^ enso ch^ e un sogg^ etto, il qual^ e m^ ett^ e a disposizion^ e d^ el pubblico in Int^ ern^ et mat^ eriali prot^ etti s^ enza l’autorizzazion^ e d^ ei titolari d^ ei diritti ^ e p^ ertanto viola i diritti di cui all’articolo 3, paragrafo 2, d^ ella dir^ ettiva 2001/29, utilizza i s^ ervizi d^ el fornitor^ e di acc^ esso a Int^ ern^ et d^ ei sogg^ etti ch^ e acc^ edono a tali mat^ eriali. Dato ch^ e rispondo, quindi, in modo aff^ ermativo alla prima qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e, mi occup^ er&ograv^ e; dir^ ettam^ ent^ e d^ ella t^ erza qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e.

^ e="font-styl^ e: normal;">D –    <^ em>T^ erza qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e^ em>

^ e="point60">60.      La t^ erza qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e si s^ egnala p^ er la sua compl^ essit&agrav^ e; gi&agrav^ e; dal modo in cui &^ egrav^ e; formulata. Essa combina du^ e asp^ etti. Il giudic^ e, p^ ertanto, chi^ ed^ e anzitutto s^ e sia compatibil^ e con il diritto d^ ell’Union^ e, in particolar^ e con i diritti fondam^ entali, vi^ etar^ e in s^ ed^ e giurisdizional^ e a un provid^ er in modo totalm^ ent^ e g^ en^ eral^ e, n^ ell’ambito d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29, di cons^ entir^ e ai suoi cli^ enti l’acc^ esso a un d^ et^ erminato sito Int^ ern^ et sul qual^ e v^ engano m^ essi a disposizion^ e ^ esclusivam^ ent^ e o pr^ eval^ ent^ em^ ent^ e cont^ enuti s^ enza l’autorizzazion^ e d^ ei titolari d^ ei diritti. Il giudic^ e d^ el rinvio d^ esigna il provv^ edim^ ento giurisdizional^ e cos&igrav^ e; formulato com^ e un «divi^ eto di risultato» (Erfolgsv^ erbot), con cui si int^ end^ e ch^ e il d^ estinatario d^ el provv^ edim^ ento d^ ev^ e imp^ edir^ e un d^ et^ erminato ^ ev^ ento (s^ egnatam^ ent^ e l’acc^ esso al sito Int^ ern^ et), s^ enza ch^ e v^ engano m^ enzionat^ e l^ e misur^ e ch^ e il d^ estinatario d^ el provv^ edim^ ento d^ ev^ e adottar^ e a tal fin^ e (^ e="Footr^ ef31" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e31">31).

^ e="point61">61.      Tal^ e qu^ estion^ e si pon^ e p^ er&ograv^ e;, ^ ed &^ egrav^ e; il s^ econdo ^ el^ em^ ento d^ ella qu^ estion^ e, in una particolar^ e v^ est^ e proc^ essual^ e. Il fornitor^ e di acc^ esso pu&ograv^ e; infatti ^ evitar^ e sanzioni p^ er la violazion^ e d^ el «divi^ eto di risultato» forn^ endo la prova di av^ er adottato tutt^ e l^ e misur^ e ragion^ evoli p^ er risp^ ettarlo. Alla bas^ e di d^ etto ^ el^ em^ ento si trovano l^ e particolari norm^ e nazionali sull’^ emanazion^ e ^ e sull’^ es^ ecuzion^ e di un provv^ edim^ ento com^ e qu^ ello d^ escritto n^ el pr^ es^ ent^ e caso dal giudic^ e d^ el rinvio.

^ e="point62">62.      N^ el prosi^ eguo dovr&agrav^ e; ^ ess^ er^ e ^ esposta anzitutto la posizion^ e d^ ell^ e parti coinvolt^ e, quindi, a fini di chiar^ ezza, occorr^ er&agrav^ e; illustrar^ e br^ ev^ em^ ent^ e ^ e in modo s^ emplic^ e l^ e norm^ e nazionali. S^ eguir&agrav^ e; infin^ e la valutazion^ e giuridica d^ ella qu^ estion^ e.

1.      I punti di vista d^ ell^ e parti

^ e="point63">63.      L^ e parti hanno sost^ enuto div^ ers^ e posizioni sulla qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e.

^ e="point64">64.      L’Italia, i Pa^ esi Bassi ^ e il R^ egno Unito consid^ erano sostanzialm^ ent^ e un compito d^ ei giudici nazionali ^ esaminar^ e, n^ el caso sp^ ecifico, il tipo di provv^ edim^ ento inibitorio in consid^ erazion^ e di d^ et^ erminati r^ equisiti, in particolar^ e d^ el principio di proporzionalit&agrav^ e; ^ e di un giusto ^ equilibrio tra i diritti d^ egli int^ er^ essati. L’Italia ^ e i Pa^ esi Bassi hanno trattatocongiuntam^ ent^ e la t^ erza ^ e la quarta qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e.

^ e="point65">65.      L^ e ricorr^ enti ^ e la R^ epubblica d’Austria rit^ engono ch^ e un divi^ eto di risultato sar^ ebb^ e compatibil^ e con il diritto d^ ell’Union^ e anch^ e n^ ella sp^ ecifica configurazion^ e proc^ essual^ e. L^ e ricorr^ enti basano tal^ e t^ esi sull’int^ er^ ess^ e ad un ricorso ^ eff^ ettivo ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro violazioni d^ el diritto d’autor^ e ^ e sull’approccio n^ eutral^ e d^ ella giurisprud^ enza sul piano d^ ella t^ ecnologia. Il proc^ edim^ ento non sar^ ebb^ e c^ ensurabil^ e, in quanto i giudici nazionali avr^ ebb^ ero ^ esaminato il caratt^ er^ e di proporzionalit&agrav^ e; in ordin^ e al provv^ edim^ ento di disabilitazion^ e, s^ egnatam^ ent^ e la qu^ estion^ e s^ e il sito Int^ ern^ et ogg^ etto di ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>controv^ ersia abbia r^ eso acc^ essibili, ^ esclusivam^ ent^ e o pr^ eval^ ent^ em^ ent^ e, d^ et^ erminati cont^ enuti s^ enza l’autorizzazion^ e d^ ei titolari d^ ei diritti. Il fornitor^ e di acc^ esso dovr^ ebb^ e toll^ erar^ e l’inc^ ert^ ezza r^ elativa all^ e misur^ e da adottar^ e in ragion^ e d^ ell^ e gravissim^ e violazioni ^ e d^ ell’auspicata ap^ ertura alla t^ ecnologia. I l^ egittimi int^ er^ essi d^ el fornitor^ e di acc^ esso sar^ ebb^ ero pr^ esi in consid^ erazion^ e n^ ella proc^ edura ^ es^ ecutiva. Anch^ e l’Austria consid^ era ammissibil^ e il proc^ edim^ ento n^ ell’int^ er^ ess^ e d^ ell’^ eff^ ettiva tut^ ela giurisdizional^ e in caso di sist^ ematich^ e violazioni d^ el diritto d’autor^ e, tanto pi&ugrav^ e; ch^ e il fornitor^ e di acc^ esso si trov^ er^ ebb^ e in una situazion^ e miglior^ e d^ el titolar^ e di diritti p^ er sc^ egli^ er^ e la misura di blocco ad^ eguata.

^ e="point66">66.      La r^ esist^ ent^ e ^ e la Commission^ e n^ egano l’ammissibilit&agrav^ e; di un divi^ eto di risultato n^ ell^ e d^ escritt^ e circostanz^ e proc^ essuali. S^ econdo la r^ esist^ ent^ e, un siffatto divi^ eto non soddisfa i r^ equisiti stabiliti dalla giurisprud^ enza n^ ell’ambito d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29. Il fornitor^ e di acc^ esso non avr^ ebb^ e alcuna r^ elazion^ e contrattual^ e con l’autor^ e d^ ella violazion^ e. Il divi^ eto di risultato far^ ebb^ e gravar^ e in modo inacc^ ettabil^ e su d^ etto fornitor^ e di acc^ esso la valutazion^ e d^ ella qu^ estion^ e di quali misur^ e di blocco siano ragion^ evoli; ^ erron^ e^ e valutazioni al riguardo potr^ ebb^ ero far sorg^ er^ e la r^ esponsabilit&agrav^ e; d^ el provid^ er riguardo al divi^ eto di risultato o n^ ei confronti d^ ei cli^ enti. La Commission^ e ravvisa una violazion^ e d^ el principio di proporzionalit&agrav^ e; n^ el fatto ch^ e il giudic^ e nazional^ e, ignorando la portata d^ ell^ e misur^ e n^ ec^ essari^ e, non potr^ ebb^ e v^ erificar^ e s^ e qu^ est^ e ultim^ e sianoproporzionat^ e. La possibilit&agrav^ e; di ^ evitar^ e sanzioni non supplir^ ebb^ e a corr^ etto ^ esam^ e di proporzionalit&agrav^ e; n^ ell’^ emanazion^ e d^ el provv^ edim^ ento.

2.      La normativa austriaca

^ e="point67">67.      A fini di una miglior^ e compr^ ension^ e, in particolar^ e, d^ egli asp^ etti proc^ essuali d^ ella qu^ estion^ e pr^ egiudizial^ e sottoposta dal giudic^ e d^ el rinvio, mi s^ embrano opportun^ e alcun^ e oss^ ervazioni in m^ erito alla normativa austriaca (^ e="Footr^ ef32" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e32">32).

^ e="point68">68.      Al fin^ e di prot^ egg^ er^ e i diritti assoluti, val^ e a dir^ e diritti ch^ e possono ^ ess^ er^ e fatti val^ er^ e dal titolar^ e n^ ei confronti di chiunqu^ e (^ e="Footr^ ef33" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e33">33), la normativa austriaca pr^ ev^ ed^ e, in lin^ ea di principio, la possibilit&agrav^ e; di disporr^ e un divi^ eto di risultato. S^ econdo l’argom^ entazion^ e d^ ella r^ esist^ ent^ e, i divi^ eti di risultato sono imposti, di norma, n^ ei confronti di chi viola dir^ ettam^ ent^ e un diritto assoluto. Essi obbligano il d^ estinatario ad imp^ edir^ e ch^ e si r^ ealizzi un d^ et^ erminato ^ ev^ ento. A tal riguardo, &^ egrav^ e; rim^ essa allo st^ esso d^ estinatario l’individuazion^ e d^ egli strum^ enti da impi^ egar^ e p^ er imp^ edir^ e l’^ ev^ ento st^ esso. Prima d^ ell’adozion^ e d^ el divi^ eto di risultato non si ^ esamina s^ e sia possibil^ e in assoluto imp^ edir^ e d^ el tutto l’^ ev^ ento ^ e s^ e l^ e misur^ e all’uopo n^ ec^ essari^ e pr^ endano in consid^ erazion^ e ad^ eguatam^ ent^ e i diritti fondam^ entali d^ ell^ e parti coinvolt^ e (^ e="Footr^ ef34" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e34">34).

^ e="point69">69.      Al v^ erificarsi d^ ell’^ ev^ ento da imp^ edir^ e (cio&^ egrav^ e; n^ el pr^ es^ ent^ e caso: s^ e un ut^ ent^ e acc^ ed^ e al sito Int^ ern^ et), sussist^ e una violazion^ e d^ el divi^ eto di risultato ^ e pu&ograv^ e; ^ ess^ er^ e richi^ esta (n^ ell’ambito d^ ella proc^ edura ^ es^ ecutiva) una sanzion^ e n^ ei confronti d^ el d^ estinatario di d^ etto divi^ eto (^ e="Footr^ ef35" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e35">35). S^ econdo l’argom^ entazion^ e d^ ella R^ epubblica d’Austria, al cr^ editor^ e ^ es^ ecutant^ e incomb^ e, al riguardo, l’on^ er^ e d^ ella prova d^ ella violazion^ e. Solo in tal^ e mom^ ento, n^ ell’ambito d^ ella proc^ edura ^ es^ ecutiva, il d^ estinatario d^ el divi^ eto di risultato pu&ograv^ e; far val^ er^ e, in opposizion^ e, di av^ er adottato tutt^ e l^ e misur^ e ragion^ evoli p^ er ott^ emp^ erar^ e a tal^ e divi^ eto ^ ed ^ evitar^ e in tal modo la sanzion^ e.

^ e="point70">70.      Prima faci^ e appar^ e opportuno ^ esaminar^ e s^ eparatam^ ent^ e il divi^ eto di risultato ^ e l^ e particolarit&agrav^ e; di natura proc^ essual^ e sotto il profilo d^ ella loro conformit&agrav^ e; con il diritto ^ europ^ eo. Tuttavia, il divi^ eto di risultato in qu^ estion^ e n^ el pr^ es^ ent^ e caso cons^ ent^ e di ^ evitar^ e la sanzion^ e succ^ essivam^ ent^ e, n^ ella proc^ edura ^ es^ ecutiva. Esso rappr^ es^ enta a tal riguardo (nonostant^ e l^ e particolarit&agrav^ e; di natura proc^ essual^ e alquanto svantaggios^ e p^ er il fornitor^ e di acc^ esso) una misura pi&ugrav^ e; mit^ e risp^ etto ad un m^ ero divi^ eto di risultato. Tralasciando l^ e altr^ e particolarit&agrav^ e; di natura proc^ essual^ e, ^ esamin^ er&ograv^ e; n^ el prosi^ eguo, il divi^ eto di risultato unitam^ ent^ e alla succ^ essiva possibilit&agrav^ e; di ^ evitar^ e la sanzion^ e sotto il profilo d^ ella sua l^ egittimit&agrav^ e; n^ el cont^ esto d^ el diritto ^ europ^ eo, com^ e formulati anch^ e dal giudic^ e d^ el rinvio.

3.      Valutazion^ e giuridica

^ e="point71">71.      A mio avviso, un divi^ eto di risultato s^ enza indicazion^ e d^ ell^ e misur^ e da adottar^ e, pr^ escritto ad un fornitor^ e di acc^ esso ch^ e non ha r^ elazioni contrattuali con l’autor^ e d^ ella violazion^ e, non soddisfa i r^ equisiti stabiliti dalla giurisprud^ enza n^ ell’ambito d^ ell’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29. La possibilit&agrav^ e; di far val^ er^ e l’irragion^ evol^ ezza d^ ell^ e misur^ e possibili ai fini d^ ell’attuazion^ e d^ el divi^ eto n^ ella succ^ essiva proc^ edura ^ es^ ecutiva non sottra^ e un siffatto divi^ eto alla sanzion^ e di contrari^ et&agrav^ e; al diritto d^ ell’Union^ e.

^ e="point72">72.      In lin^ ea di principio, l^ e condizioni ^ e l^ e modalit&agrav^ e; r^ elativ^ e ai provv^ edim^ enti ch^ e gli Stati m^ embri d^ evono pr^ ev^ ed^ er^ e in bas^ e all’articolo 8, paragrafo 3, d^ ella dir^ ettiva 2001/29, nonch&^ eacut^ e; i pr^ esupposti da soddisfar^ e com^ e la proc^ edura da s^ eguir^ e costituiscono ogg^ etto d^ ella normativa nazional^ e d^ egli Stati m^ embri. Ci&ograv^ e; d^ eriva dal consid^ erando 59 d^ ella dir^ ettiva 2001/29 ^ e, similm^ ent^ e, dal consid^ erando 23 d^ ella dir^ ettiva 2004/48 (^ e="Footr^ ef36" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e36">36).

^ e="point73">73.      In ogni caso, gli Stati m^ embri non possono configurar^ e i provv^ edim^ enti int^ eram^ ent^ e in bas^ e alla loro lib^ era discr^ ezionalit&agrav^ e;. S^ econdo la giurisprud^ enza, sia n^ ell’adozion^ e di norm^ e nazionali sia n^ ella loro applicazion^ e da part^ e d^ ei giudici nazionali occorr^ e anzi oss^ ervar^ e i limiti d^ erivanti dall^ e dir^ ettiv^ e 2001/29 ^ e 2004/48, nonch&^ eacut^ e; dall^ e fonti cui tali dir^ ettiv^ e fanno rif^ erim^ ento (^ e="Footr^ ef37" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e37">37). Vanno s^ empr^ e pr^ esi in consid^ erazion^ e i diritti fondam^ entali sanciti dall’articolo 51, paragrafo 1, d^ ella Carta d^ ei diritti fondam^ entali d^ ell’Union^ e ^ europ^ ea (in prosi^ eguo: la «Carta»), nonch&^ eacut^ e; l’articolo 6 TUE.

^ e="point74">74.      In prosi^ eguo mi occup^ er&ograv^ e; di tr^ e d^ ei citati limiti alla discr^ ezionalit&agrav^ e; d^ egli Stati m^ embri ^ e li ^ esamin^ er&ograv^ e; s^ econdo l’ordin^ e di cui alla m^ enzionata giurisprud^ enza: l’int^ erpr^ etazion^ e d^ ella dir^ ettiva n^ el s^ enso d^ el cons^ eguim^ ento ^ eff^ ettivo d^ ei suoi obi^ ettivi, l’articolo 15, paragrafo 1, d^ ella dir^ ettiva 2000/31, nonch&^ eacut^ e; i diritti fondam^ entali. Alla luc^ e di qu^ esti ultimi vi^ en^ e m^ eno la misura da ^ esaminar^ e n^ el pr^ es^ ent^ e caso.

a)      Tut^ ela ^ eff^ ettiva d^ el diritto d’autor^ e

^ e="point75">75.      Occorr^ e pr^ end^ er^ e in consid^ erazion^ e anzitutto il fatto ch^ e la dir^ ettiva 2001/29 d^ ebba ^ ess^ er^ e int^ erpr^ etato n^ el s^ enso ch^ e l’obi^ ettivo da ^ essa p^ ers^ eguito, val^ e a dir^ e una tut^ ela giuridica ^ eff^ ettiva d^ el diritto d’autor^ e (articolo 1, paragrafo 1), possa ^ ess^ er^ e cons^ eguito (^ e="Footr^ ef38" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e38">38). P^ ertanto, l^ e sanzioni, a t^ enor^ e d^ ell’articolo 8, paragrafo 1, d^ evono ^ ess^ er^ e «^ efficaci, proporzionat^ e ^ e dissuasiv^ e» (^ e="Footr^ ef39" hr^ ef="http://curia.^ europa.^ eu/juris/docum^ ent/docum^ ent.jsf?t^ ext=T^ el^ ekab^ el&docid=144944&pag^ eInd^ ex=0&doclang=it&mod^ e=r^ eq&dir=&occ=first&part=1&cid=270090#Footnot^ e39">39). Inoltr^ e, ai s^ ensi d^ ell’articolo 3 d^ ella dir^ ettiva 2004/48, l^ e misur^ e, l^ e proc^ edur^ e ^ e i m^ ezzi di ricorso n^ ec^ essari ad assicurar^ e il risp^ etto d^ ei diritti di propri^ et&agrav^ e; int^ ell^ ettual^ e d^ evono ^ ess^ er^ e l^ eali, ^ equi, ^ eff^ ettivi, proporzionati, dissuasivi, non inutilm^ ent^ e compl^ essi o costosi, non d^ evono comportar^ e t^ ermini irragion^ evoli n&^ eacut^ e; ritardi ingiustificati ^ e d^ evono ^ ess^ er^ e in modo da ^ evitar^ e la cr^ eazion^ e di ostacoli al comm^ ercio l^ egittimo ^ e da pr^ ev^ ed^ er^ e salvaguardi^ e ^ e='position:r^ elativ^ e;'>^ ef='#iod_ind^ ex'>^ ^ e='iod_12' styl^ e='position:absolut^ e; top:-100px;'>contro gli abusi. Com^ e gi&agrav^ e; aff^ ermato dalla Cort^ e, n^ e risulta, int^ er alia, ch^ e gli Stati m^ embri d^ evono pr^ ev^ ed^ er^ e non solo misur^ e ch^ e contribuiscano a porr^ e fin^ e all^ e violazioni gi&agrav^ e; inf^ ert^ e, ma anch^