Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Comesiusainternet 22.11.2013    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Quale Linux installare ? Il confronto tra Mint, Ubuntu, Kubuntu o Lubuntu

Due parole sulle distro e tanti consigli per lavorare con i computer oggi.

 

Indice

  • WIN, MAC e LINUX
  • Uso win7 con la grafica del primo win xp
  • Quando passo a OSX
  • Quando passo a Linux
  • INSTALLARE WINE E LINUX
  • I PROGRAMMI
  • Sono figlio dell'open source.
  • MESSAGGERIA
  • LE PERIFERICHE
  • LA VELOCITA'
  • CONCLUSIONE
S

Sono fanatico di Linux.

Perche' posso usare gli stessi programmi che girano sotto windows... Matto ? No, almeno non per questo.

Vediamo perche'.

 

WIN, MAC e LINUX

Uso win7 con la grafica del primo win xp. Certe volte mi sembra di essere su win 3.11 ... ricordate ?

Risultato: sono molto produttivo, certe cose riesco a pensarle come di routine, senza particolari difficolta'. Funziona tutto.

Pero' ? Mi sento lento e imbavagliato dal fatto che con win mi trovo bene.

Quando passo a OSX (sul mio vecchio mac del 2006 ! ancora prestante, un task alla volta ... ) riesco a fare cose che sotto windows non mi sarebbero mai venute in mente.

Odio le scorciatoie del mac, mi fanno perdere moltissimo tempo. Odio alcune impostazioni strutturali dell'interfaccia utente del mac, ma mi vengono idee nuove. Quindi uso anche il mac di tanto in tanto, anche solo per una mappa mentale e ricerche personali sul web.

Quando passo a Linux (gnome, xlde o altre inteffacce grafiche) mi trovo veloce. I tasti fanno gia' quello che mi aspetto che facciano. Trovo anche funzioni piu' evolute, che poi vengono copiate dagli altri sistemi operativi.

Sono talmente rapido e produttivo sotto linux che a volte non ne posso fare a meno. Ecco perche' linux e' sempre presente sui miei pc, come dual boot.

 

INSTALLARE WINE E LINUX

Installare Wine sotto osx non e' stato immediato ma facile si'. L'ho installato facilissimamente sotto linux. E a questo punto ogni volta che eseguo un .exe scaricato dal web mi viene installato su linux e osx e non ci sono problemi nemmeno di prestazioni.

Installare linux e' facile usando universal usb installer. Crea il disco di boot su chiavetta e con quella parto.

Ormai ho delle partizioni dedicate a linux. Scelgo il disco principale come disco per il dual boot e la partizione ext4 di una trentina di gb dove installare la distribuzione di linux.

Bello installare lubuntu dopo xubuntu o ubuntu: si "trovano" e chiedono se voglio mantenere i programmi gia' installati. Semplice e risparmioso.

 

I PROGRAMMI

Sono figlio dell'open source. Di Firefox, Thunderbird, Pidging, Adium, Chrome, Chromium. Poi uso anche bittorrent sync, dropbox, skype. Filezilla e desktop remoti. C'e' tutto su tutti e tre i sistemi operativi.

Eccetto Notepad++, un editor per programmatori. Ottimo. Solo per windows.

Sotto Linux e Win parte solo dopo l'avvio di Wine, ma poi e' velocissimo. In ambienti che mi lasciano molto piu' concentrato.

Ho visto, dopo tante prove, che la mia maggiore calma deriva dal fatto che su osx e linux la posta elettronica e facebook vengono da me aperti solo quando serve, due volte al giorno. Su Win sono frenetico. Non so perche'.

 

MESSAGGERIA

Sapete che posso leggere i messaggi diretti da Facebook e da Google senza entrare su Facebook e Google tramite Adium/Pidgin ?

Eh si'. E' incredibile. Comodissimo. Anche se poi per fare un hangout devi passare dal browser, e le persone non se lo aspettano...

Skype viene usato sempre meno. Non capisco perche' a parte il fatto che rifiuta di farmi usare i plugin che ho acquistato, e questo non mi piace...

 

Fin qui tutto uguale per tutti, eccetto nell'uso. Vediamo le differenze.

 

LE PERIFERICHE

Non ci sono piu' particolari problemi ne' sotto osx ne' linux.

Ci sono delle differenze pero' tra le varie distribuzioni di linux. Vediamo.

Ho un pc dell con una vecchissima schea madre. Crea incompatibilita' con Mint che parte in safe mode da chiavetta, ma una volta installato c'e' il black screen e bisogna modifica il boot loader all'avvio del pc con parolacce tipo NOMODESET o simili. Improponibile.

Ubuntu, xubuntu e lubuntu invece non hanno problemi di schede grafiche e monitor ultra larghi.

Ubuntu insiema Mint non ha problemi a trovare schede di rete. Gli altri invece richiedono installare a mano samba e cambiare il firewall ... un trip. Meglio lasciare perdere e condividere il pdf stampato con dropbox, per stamparlo sul pc con la stampante.

 

LA VELOCITA'

Tutto sotto win e' veloce. Ma sotto linux si perde molto meno tempo in tanti passaggi quotidiani.

Perdo solo tempo a cercare files. L'utility 2explorer per win e' straordinaria e non c'e' niente di simile su osx o linux, almeno per me.

Per tutto il resto non ho mai tempi di attesa davanti al monitor.

Questo fa la differenza a fine giornata: mi rendo conto che faccio molte piu' cose. E mi distraggo meno.

Per questo non posso fare a meno di Linux.

 

CONCLUSIONE

Ecco qui le conclusioni per chi non ha voluto leggere tutto.

1) velocita': lubuntu. Pazzesco. Provatelo, ma crea dipendenza.

2) creativita': osx

3) completezza nella diversita': ubuntu

4) completezza su macchine nuove: mint

5) produttivita' quotidiana: win

Mi resta un punto dolente.

I contatti. Riesco a sincronizzare il calendario e vederlo benissimo sotto osx, con fatica con thunderbird sottto win e linux.

Ma non riesco a sincronizzare i contatti di ipad, iphone e osx sotto win e linux. Ancora non ci riesco. A volte sono patch per vedere, ma non c'e' un reale flusso tra tutto.

Questo, sinceramente, mi dispiace. Oramai uso l'iphone per scrivere a mano i contatti e catalogarli per settore e interesse, aggiungendo direttamente nella rubrica hashtag e parole chiave.

Comodo. Comodissimo. Ma non sotto win ne' linux. Per ora.

 

 

 

22.11.2013 Spataro
Fonte:




Segui le novità in materia di Comesiusainternet su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Comesiusainternet:


"In Senegal i cantastorie sono chiamati Griot, Principi della Parola" - Babakar Mbaye Ndaak


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in