Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Siae 20.11.2013    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Siae Pro Agcom: le motivazioni

"la SIAE ricorda che nessuno più di lei dovrebbe sapere che gli autori e gli artisti in generale hanno un’elevatissima sensibilità nei confronti dei diritti umani e tuttavia il regolamento Agcom nulla ha a che vedere con la violazione di tali diritti. "

 

S

Siae a sostegno di Agcom. Con quali motivi ? Tanti.

Interessanti le ultime novita' dl sito Siae:

Cosa troveremo ? Che:

  • per Gino Paoli gli autori non vengono ascoltati nella riforma,
  • gli autori vogliono i diritti connessi su ogni vendita
  • la Siae ritiene che la sentenza 38 del 1973 riguardi la liberta' d'espressione (NELLA STAMPA) e consenta il controllo dell'informazione, quindi anche al web

Cosi' la Siae:

"la SIAE ricorda che nessuno più di lei dovrebbe sapere che gli autori e gli artisti in generale hanno un’elevatissima sensibilità nei confronti dei diritti umani e tuttavia il regolamento Agcom nulla ha a che vedere con la violazione di tali diritti. Per contro, rafforza i diritti della proprietà intellettuale che pure sono tutelati dalla stessa Dichiarazione dei diritti dell'uomo all'art. 27, a mente del quale "ogni individuo ha diritto alla protezione degli interessi morali e materiali derivanti da ogni produzione scientifica, letteraria e artistica di cui egli sia autore"."

Che dire: tutti vogliono rappresentare il web considerandolo tutto attivita' economica, come fossero attivita' editoriali, applicando un nuovo bilanciamento di interessi tutelati a comportamenti che nulla hanno a che vedere con le soluzioni che si vogliono trovare.

In poche parole: nessuno riconosce il valore del web per quello che ha gia' fatto fino ad oggi. E si vogliono estendere monopoli di fatto perche' e' cosi' che si e' fatto in tutto il mondo.

Male.

Vogliamo parlare di come e quanto remunerano le nuove collecting societies e quanto i monopolisti ?

Al link le argomentazioni alla fonte, naturalmente senza i miei commenti

20.11.2013 Spataro
Fonte:




Segui le novità in materia di Siae su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Siae:


"Il successo non è mai definitivo, il fallimento non è mai fatale; è il coraggio di continuare che conta." - Churchill


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in