Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Aiip 23.07.2013    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Telecom Italia stacca l'interconnessione internet agli altri operatori

Per intenderci: per Telecom Italia chi vuole usare i loro cavi deve trovare un accordo con loro. Normale ? No. Significa accettare che ci sia un operatore dominante in Italia che puo' decidere cosa far passare e cosa no.
A questo punto Telecom Italia andrebbe isolata da internet.

 

C

COMUNICATO  STAMPA

Telecom Italia taglia le interconnessioni con i provider: peggiorato il funzionamento
di Internet in Italia

22 luglio 2013

Telecom Italia ha chiuso le interconnessioni con i provider italiani, sovvertendo accordi Antitrust  che vigevano dal 1996 e che reggevano il buon funzionamento della rete Internet italiana. AIIP,  l’Associazione  Italiana Internet Provider, denuncia oggi questa decisione unilaterale di  Telecom, destinata a danneggiare il funzionamento di Internet: la qualità della navigazione  peggiorerà, a causa di percorsi più lunghi e quindi più lenti.


In particolare Telecom ha chiuso le interconnessioni Internet –  peering - fra gli operatori, che avvengono nei diversi NAP (Network Access Poi nt di natura neutrale, in Italia ne contiamo 7): la  chiusura di tali rapporti è pratica nota con il termine tecnico di “depeering” .


«Telecom faceva peering dal 1996 per effetto di una decisione dell’ Antitrust, che lo imponeva quale condizione per autorizzare l’ acquisizione di Video On Line, in considerazione della posizione  dominante di Telecom che ne sarebbe conseguita. Negli anni la posizione dominante si è  addirittura rafforzata, e riteniamo perciò che il presente comportamento sia illegittimo», dichiara  Renato Brunetti Presidente di  AIIP, che aggiunge: «Il rischio è che la rete tenda a “collassarsi” in  Telecom, che finirebbe per controllare l’ intera rete ed i servizi IP in Italia».


Aggiunge Marco Fiorentino, Vice Presidente di AIIP: «Il governo italiano punta giustamente, con
l'Agenda Digitale, all’ innovaz ione e alla crescita del Paese, ma scelte come questa di Telecom
vanno in direz ione opposta» e continua: «Pensiamo che AGCOM e l’ Antitrust debbano intervenire
al più presto».


AIIP chiede con fermezza che vengano immediatamente ripristinate le condizioni precedenti.
L'esistenza di un sistema pubblico di NAP in Italia rappresenta un valore, ed è necessaria per
salvaguardare la neutralità e l'indipendenza della rete Internet: un bene comune da tutelare,
poiché prezioso e strategicamente indispensabile.


«Già l’ Italia è all'ultimo posto in Europa come infrastrutture NGA (banda larga di nuova
generaz ione), secondo un recente rapporto della Commissione europea. Il nostro digital divide
culturale è straordinario (il 30% della popolaz ione non ha mai usato Internet, rileva AGCOM).
Questa scelta di Telecom, lungi dal favorire un recupero, rischia di aggravare ancora di più la
situazione» conclude il Presidente Brunetti.

 

L’Associazione  I taliana  Internet  Provider  (AII P),  è  la  prima  associazione  di  operatori  Internet  a
nascere  in  Italia  (1995),  e  da  allora  dà  voce  ai  service  provider  italiani.  Conta  attualmente  circa  50 aziende  iscritte,  per  un  totale  di  2˙200  addetti,  un  fatturato  di  oltre  850  milioni  di  Euro  (diretto  e indotto) ed investimenti per oltre 100 milioni di Euro annui.

E-mail: info@aiip.it –  http://www.aiip.it

 

PS SPATARO: per approfondimenti:

  • http://quod.lib.umich.edu/j/jep/3336451.0001.121?rgn=main;view=fulltext sugli accordi in mateira
  • http://www.minap.it/
  • http://www.telegeography.com/telecom-maps/
  • http://www.totale.it/la-geografia-di-internet-837.html

 

23.07.2013 Spataro
Fonte:




Segui le novità in materia di Aiip su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Aiip:


VIDEO: "... come se le cose che ci fanno sentire bene non fossero abbastanza importanti ..." - Antonio Albanese, Come sei fortunato


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in