Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Gli adempimenti privacy per la tua attività
adv iusondemand
Appalto 13.05.2013    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Nuove regole per gli appalti anche tra aziende private (anche nel web)

Il contratto d'opera escluso. Gli appalti rientrano

 

C

Con circolare n. 2 del marzo 2013 l'Agenzia delle Entrate afferma che le disposizioni che aumentano gli adempimenti nei contratti di appalto tra privati si applicano a tutti i contratti di appalto.

"Lo scopo della norma va quindi ravvisato non nella finalità di introdurre  specifiche misure di contrasto all’evasione nel settore edile, ma in quella di far  emergere  base  imponibile  in  relazione  alle  prestazioni  di  servizi  rese  in  esecuzione  di  contratti  di  appalto  e  subappalto  intesi  nella  loro  generalità,  a  prescindere dal settore economico in cui operano leparti contraenti. "

Sono pero' escluse "dal loro campo di applicazione le tipologie contrattuali diverse dal  contratto di appalto di opere e servizi quali, ad esempio:


a)  gli appalti di fornitura dei beni. Tale tipologia contrattuale sebbene  richiamata dal comma 28-ter, non è prevista nelle disposizioni recate  dagli  altri  commi  28  e  28-bis  che,  invece,  richiamano  esclusivamente l’appalto di opere o servizi;
b)  il contratto d’opera, disciplinato dall’articolo 2222 c.c.;
c)  il contratto di trasporto di cui agli articoli 1678e seguenti del c.c.;
d)  il contratto di subfornitura disciplinato dalla legge 18 giugno 1998,  n. 192;
e)  le prestazioni rese nell’ambito del rapporto consortile.

 

Quale l'adempimento maggiore ? Il committente ha l'obbligo di controllare che il fornitore paghi i contributi dei dipendenti. Sanzioni da 5.000 euro in su.

"La norma in esame, peraltro, trova applicazione sianell’ipotesi in cui vi  sia  un  contratto  di  subappalto,  che  presuppone  la  coesistenza  di  almeno  tre  soggetti  economici  distinti  (committente,  appaltatore  e  subappaltatore),  sia  nella  ipotesi  in  cui  l’appaltatore  provveda  direttamente  alla  realizzazione  dell’opera affidatagli dal committente."

La circolare al link sotto indicato.

Ricordo che e' pur sempre una interpretazione del testo normativo e che il principio viene estratto da una sezione rivolta al solo mondo dell'edilizia. Ma l'Agenzia ritiene si applica ad ogni attivita'.

Grazie della segnalazione lo Studio Sutti tramite Facebook, al link sotto indicato

13.05.2013 Spataro
Fonte: Centro Studi Marangoni

Download Pdf



Segui le novità in materia di Appalto su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Appalto:


"Se il nostro solo strumento Ŕ un martello, ogni problema assomiglierÓ ad un chiodo da battere" - Bill Gates


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in