Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


Dizionario 03.05.2013    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Crowdfunding: cosa significa - dizionario

Crowdfunding o meglio Crowd funding. Video di Sara Lando, con la presenza di Tauvisual


Spataro

 

Download Pdf

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

P

Pensate di avere una idea e di parlarne con amici che vi prestano soldi. Bene.

Fatelo su internet, parlandone a chiunque: male. 

Raccogliere soldi per una iniziativa commerciale è vietato. Dovete rivolgervi agli intermediari.

Però nel web ha successo da tempo. In cosa consiste ?

Nel raccogliere soldi prima che l'idea venga realizzata. Quindi si tratta letteralmente di prevendita di cosa futura. I soldi vengono "bloccati" ma restituiti se la cosa non viene fatta entro un determinato tempo.

Kickstarter è la bibbia in materia.

Con la qualificazione giuridica della prevendita hanno risolto gli aspetti legali anche negli Usa dove era vietato. Ora, visto il successo, è permesso purchè non si chiedano troppi soldi, per farla breve.

Quali i vantaggi ?

Notevolissimi: si raccoglie un gruppo di veri appassionati attorno all'idea e si verifica se c'è un mercato vero prima di partire, riducendo i costi per iniziare.

Vale all'estero, naturalmente, dove la fiscalità premia chi inizia.

^ AGGIORNAMENTO 4.4.2017

In Italia è stato regolato, e di solito si affianca ai finanziamenti delle banche.

^ Quattro tipi di crowd funding:

  • donation based: qualcuno regala qualcosa (spesso privati)
  • reward based: c'è una qualche ricompensa per il risparmiatore che finanzia (spesso a privati)
  • lending based: finanziamento pubblico in quota capitale e interessi (spesso a progetti d'impresa)
  • equity funding: investimenti che diventano soci dell'azienda che beneficia  (spesso a progetti d'impresa)

L'attività di raccolta di denaro è obbligatorio tramite siti web autorizzati (Elenco pubblicato da Consob)

^ UPDATE 14.10.2020

Allegato pdf da UNGDCEC.

I siti più usati al mondo sono Patreon, Kickstarter e per l'Italia  www.produzionidalbasso.com

In Italia si usa Patreon, pur non essendo autorizzato, perchè il termine crowdfunding viene qui utilizzato o capito come donazioni di massa, sponsorizzazioni, per sostenere la produzione di contenuti comunque disponibili gratis. In realtà la partecipazione a gruppi riservati è un quid pluris molto apprezzato.

La normativa specifica italiana e':  L. 17 dicembre 2012, n. 221 (in S.O. n. 208, relativo alla G.U. 18/12/2012, n. 294), un testo francamente illeggibile.

03.05.2013 Spataro
spataro

Download Pdf

Panopticon
Tag manager
Sito di staging
TTPs
Detox
Slow surfing
Feature phone
Modulo SGX
Greenwashing
Portable vs installer



Segui le novità in materia di Dizionario su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.045