Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


Dizionario 03.05.2013    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Crowdfunding: cosa significa - dizionario

Crowdfunding o meglio Crowd funding. Video di Sara Lando, con la presenza di Tauvisual


Spataro

 

Download Pdf

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

P

Pensate di avere una idea e di parlarne con amici che vi prestano soldi. Bene.

Fatelo su internet, parlandone a chiunque: male. 

Raccogliere soldi per una iniziativa commerciale è vietato. Dovete rivolgervi agli intermediari.

Però nel web ha successo da tempo. In cosa consiste ?

Nel raccogliere soldi prima che l'idea venga realizzata. Quindi si tratta letteralmente di prevendita di cosa futura. I soldi vengono "bloccati" ma restituiti se la cosa non viene fatta entro un determinato tempo.

Kickstarter è la bibbia in materia.

Con la qualificazione giuridica della prevendita hanno risolto gli aspetti legali anche negli Usa dove era vietato. Ora, visto il successo, è permesso purchè non si chiedano troppi soldi, per farla breve.

Quali i vantaggi ?

Notevolissimi: si raccoglie un gruppo di veri appassionati attorno all'idea e si verifica se c'è un mercato vero prima di partire, riducendo i costi per iniziare.

Vale all'estero, naturalmente, dove la fiscalità premia chi inizia.

^ AGGIORNAMENTO 4.4.2017

In Italia è stato regolato, e di solito si affianca ai finanziamenti delle banche.

^ Quattro tipi di crowd funding:

  • donation based: qualcuno regala qualcosa (spesso privati)
  • reward based: c'è una qualche ricompensa per il risparmiatore che finanzia (spesso a privati)
  • lending based: finanziamento pubblico in quota capitale e interessi (spesso a progetti d'impresa)
  • equity funding: investimenti che diventano soci dell'azienda che beneficia  (spesso a progetti d'impresa)

L'attività di raccolta di denaro è obbligatorio tramite siti web autorizzati (Elenco pubblicato da Consob)

^ UPDATE 14.10.2020

Allegato pdf da UNGDCEC.

I siti più usati al mondo sono Patreon, Kickstarter e per l'Italia  www.produzionidalbasso.com

In Italia si usa Patreon, pur non essendo autorizzato, perchè il termine crowdfunding viene qui utilizzato o capito come donazioni di massa, sponsorizzazioni, per sostenere la produzione di contenuti comunque disponibili gratis. In realtà la partecipazione a gruppi riservati è un quid pluris molto apprezzato.

La normativa specifica italiana e':  L. 17 dicembre 2012, n. 221 (in S.O. n. 208, relativo alla G.U. 18/12/2012, n. 294), un testo francamente illeggibile.

03.05.2013 Spataro
spataro

Download Pdf

Etica e intelligenza artificiale
Boomer
Pagine spotted
Flooding
Schwa
AirTag
Giustizia predittiva
Chatcontrol
Giudizio Maggioritario
Accessibilità



Segui le novità in materia di Dizionario su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.083