Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Scuola 25.01.2013    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

La dittatura dell'informatica nella pubblica amministrazione

-

 

A

Avete mai visto qualche leggina che impone di presentare le domande via internet ?

Credo di si'.

Per tutti e' normale. No invece.

In ogni domanda via carta io posso scrivere quello che ritengo di scrivere, anche se il modulo ha predisposto dei campi io posso usarlo in modo creativo, a mio rischio e pericolo, ma facendo vedere i miei diritti.

Non sara' un modulo cartaceo ad impedirmi di scrivere quello che voglio.

Diversamente online.

I moduli sono controllati da software: se sgarri da quanto e' previsto, il modulo non e' accettato ne' inviato.

Pensateci bene: un conto e' controllare il codice fiscale, un conto e' poter indicare qualcosa che un qualche regolamento non ha previsto.

Resta quindi il cartaceo, come unico mezzo di esercizio di ogni diritto.

Tenetelo presente.

Oggi una associazione dice le domande di iscrizione a scuola non sono valide perche' il software non prevede la sentenza della Corte Costituzionale.

Bene, bene ...

"Almeno 300 mila iscrizioni a scuola sono illegittime e dovranno essere riformulate perche', come sottolineato di recente dalla Corte Costituzionale (sentenza n. 147/12) il 20% cento degli istituti sono stati immotivatamente soppressi o accorpati dal Miur."

Sulla base di quali motivi ? Eccoli:

" E' quanto sostiene l'Anief. L'associazione nei giorni scorsi ha scritto ai governatori di tutte le regioni per chiedere spiegazioni sulla mancata applicazione della sentenza della Consulta," Ansa del 25.1.2013

25.01.2013 Spataro
Fonte: Anief




Segui le novità in materia di Scuola su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Scuola:


"Che cosa vuol dire intelligente? Intus legere, leggere dentro." - Paolo VI, 1965


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in