Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario    
             

  


Regole 08.05.2012    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Regole - Abravanel Roger e D'Agnese Luca

Perché tutti gli italiani devono sviluppare quelle giuste e rispettarle per rilanciare il paese

Abravanel Roger e D’Agnese Luca

Garzanti

366 pagine

14 ottobre 2010
Abravanel Roger e D’Agnese Luca

 

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

Q

QUI LA VERSIONE PER KINDLE

Anno dopo anno, l'Italia sta retrocedendo in tutte le classifiche relative allo sviluppo economico, alla disoccupazione giovanile, all'educazione e alla ricerca, ai diritti dei consumatori. Mentre sale nelle graduatorie che misurano l'evasione fiscale, la corruzione, l'abusivismo edilizio, la lentezza della giustizia.

Tutte queste criticità sono però accomunate da un grave limite, che porta alla degenerazione dell'intero sistema: l'Italia non ha saputo darsi le regole giuste. In genere da noi leggi, norme e regolamenti sono troppo numerosi e troppo complicati, tanto che diventa molto difficile rispettarli. Così chi non li rispetta viene spesso condonato o amnistiato, mentre cittadini e imprese si adattano all'elusione di massa. Per rimediare, vengono emanate nuove regole, sempre più severe, e la situazione peggiora.

È quello che Roger Abravanel e Luca D'Agnese hanno definito "il circolo vizioso delle regole", che rende impossibile qualunque serio progetto di riforma. "Regole" dimostra che dobbiamo innescare un circolo virtuoso delle regole in tutta la società: un processo che coinvolga i cittadini, che devono essere informati e partecipare alla definizione e al miglioramento delle regole grazie a una scuola che non deve solo trasmettere nozioni, ma formare le "competenze della vita" necessarie per interagire efficacemente con gli altri; una giustizia civile veloce; un sistema dell'informazione indipendente dalla politica e dagli affari.

 

Roger Abravanel nasce a Tripoli (Libia) e il padre lo manda a studiare all'estero aspettandosi un giro di vite a seguito dell'arrivo di Gheddafi al potere. Ingegnere.

 

 

^ QUI INVECE LA VERSIONE PER KINDLE

08.05.2012 Abravanel Roger e D’Agnese Luca
Abravanel Roger e D’Agnese Luca


Magistrati amministrativi e social: le regole
Intossicati dall'odio social
AirBnb in bocca ai politici: nuove tasse
Zucerkberg tradotto in Italiano: Four Ideas to Regulate the Internet
12 linee guida universali per l'intelligenza artificiale
Media audiovisivi nell'era digitale: nuove regole al passo con i tempi
NDA e segreti commerciali e industriali: nuove regole
Venezia: Diritto, uomini e macchine: tra regole e futuro
Xxxxfile : upload anonimo. Privacy compliant ?
Le regole delle biglietterie online



Segui le novità in materia di Regole su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.046