Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Banche dati 01.03.2012    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Calendari sportivi, banche dati e diritto d'autore: la decisione

Segnalazione inviata per primo dal @mgiacomello via Twitter con #legalgeek

 

Download Pdf

Indice

  • Citata per aver utilizzato il calendario
  • A tal fine non possono essere prese in c
I

Il caso segnalato dal dott. Giacomello su Twitter riguarda Yahoo citata per aver utilizzato il calendario di eventi sportivi.

La Corte di giustizia dell’Unione europea nella causa C-604/10 decide che gli investimenti rilevanti tutelano le banche dati in quanto diritto sui generis, ma non quando la realizzazione della banca dati sia vincolata per non avere alcuna caratteristica di originalita'.

E' una delle decisioni sul diritto sui generis delle banche dati, prima ancora che sul diritto d'autore in generale.

La corte ha seguito le conclusioni dell'avvocato generale:

"Sulla base delle considerazioni svolte, propongo alla Corte di rispondere nei termini seguenti alle questioni pregiudiziali sollevate dalla Court of Appeal:

"«1.      Una banca dati può essere tutelata dal diritto d’autore, ai sensi dell’art. 3 della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio 11 marzo 1996, 96/9/CE, relativa alla tutela giuridica delle banche di dati, soltanto qualora essa sia una originale creazione dell’ingegno del suo autore. A tal fine non possono essere prese in considerazione le attività svolte per la creazione dei dati. Nel caso di un calendario calcistico, costituisce attività di creazione dei dati la determinazione di tutti gli elementi relativi a ciascun singolo incontro.

"2.      La predetta direttiva osta a che un diritto nazionale riconosca la protezione del diritto d’autore a una banca dati che non possiede i requisiti indicati all’art. 3 della direttiva stessa»."

     Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 16/12 Lussemburgo, 1° marzo 2012 Stampa e Informazione  Sentenza nella causa C-604/10 Calcio Dataco e a. / Yahoo! UK Ltd e a.

  Un calendario di incontri di calcio  non puo' essere tutelato attraverso il diritto  d’autore quando la sua costituzione sia dettata da regole o vincoli che non lasciano  alcun margine alla liberta' creativa  Il fatto che  la costituzione  del calendario abbia richiesto un dispiego di attivita' e know-how  significativi da parte del  suo autore non giustifica, di per se', la sua tutela in base al diritto d’autore  

La direttiva sulla tutela giuridica delle banche di dati accorda a queste ultime una tutela in base al  diritto d’autore se la  scelta o la disposizione  del contenuto  costituisce  una creazione intellettuale   propria del loro autore.  Le banche di dati possono altresi'  beneficiare della tutela  derivante dal  diritto «sui generis» qualora il conseguimento, la verifica o la presentazione del loro contenuto   abbia richiesto un investimento rilevante.

 

In attesa della sentenza linkiamo il comunicato stampa

01.03.2012 Spataro
Fonte: Curia.eu

Download Pdf



Segui le novità in materia di Banche dati su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Banche dati:


"Cloud non significa 'fine della privacy'. Significa solo prestare pił attenzione a come i prodotti sono concepiti per garantirla. " - Tim Cook, Apple


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in