Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

  


Dal 2016 i testi sono riservati agli abbonati, ma puoi seguire gratis la nostra newsletter

STAND B6 - Fatturami.it - Fiera Milano City, 17 - 19 maggio 2018, Technology HUB

Gloxa 28.11.2011    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Il mio #librinnovando ... cronaca di una giornata bella

Il bello c'e', ed e' ancora inespresso. Ma l'abbiamo respirato nei cuori. Nel podcast allegato il mio intervento audio

Download or Play, List or RSS:

 

Indice

  • Ci conoscevamo gia' tutti.
  • Questa e' stata una delle due anime.
  • Questa e' stata la seconda anima:
  • Questo e' la sperimentazione, che alcuni
  • Solo una relazione ha centrato il tema s
  • Il tweetwall e' una delle cose che e' pi
  • Una volta prendevamo appunti sui fogli.
  • C'e' ancora moltissimo da fare.
  • Ma ci crediamo.
.

... ad un certo punto, alle 17.30, qualcuno parla di iva al 23%.

Questa e' stata l'unica nota dolente. Per il resto uno spaccato dell'Italia dei nostri giorni.

Librinnovando e' stato un evento basato su twitter nei giusti tempi e nelle giuste modalita'.

Ci conoscevamo gia' tutti. Io vedo il mio vicino che twitta, controllo tra i miei tweet, mi volto e gli dico: "ma tu sei @artnite !" E da li' abbiamo continuato a parlarci tramite twitter, salvo risponderci ogni tanto a voce a domande scritte.

I vicini ridevano perche' seguivano via twitter e capivano che non eravamo lettori del pensiero, se rispondevamo a voce a domande non fatte a voce.

Altri invece hanno scritto: "Finalmente un evento dove se twitti sanno che stai lavorando".

Questa e' stata una delle due anime.

L'altra quella dei giovani, giovani dentro sia ben chiaro :)

C'e' stato un momento (e non diro' quale per non offendere nessuno) che sono passato disgustato da una sala all'altra.

Quella che lasciavo sapeva di vecchio, di muffa, di logiche vecchie; we are the best, noi sappiamo come fare.

Sono arrivato nell'altra e ho trovato una ragazza giovanissima con una cultura che nemmeno cinquantenni anni mostrando qualcosa di innovativo fatto con tantissima intelligenza e collaborazione.

Questa e' stata la seconda anima: una montagna di giovani talenti che non sanno ancora quanto valgono ma lo sentono. Si chiedono pero' dove sia il mercato, dove si possa guadagnare.

Nel mio intervento (il primo in aula b3, dovevo scaldare gli animi ...) mi preoccupava non poco. Dovevo parlare di diritto dando per scontato una posizione innovative, ed approfondire invece tutti gli aspetti imprenditoriali fondati su una nuova visione di diritto.

Pare che l'approccio pratico (vediamo dove possiamo guadagnare in un mercato dominato da Amazon ed Apple) sia piaciuto, ma alcuni si chiedevano cosa potevo fare io per individuare prodotti e format nuovi, mentre contemporaneamente vari consulenti mi chiedevano l'email per individuare prodotti e format nuovi per i loro contenuti.

Straordinardio il prof. Roberto Caso dell'univ. di Trento che ringrazio per avermi citato forse una decina di volte, aggiungendo basi dottrinali e struttura giuridica ai punti da me solo lambiti per arrivare alla decisioni da prendere.

Questo e' la sperimentazione, che alcuni non vorrebbero, altri si'. Io la chiamo necessita' di misurare i risultati.

Si', perche' su una cosa siamo tutti d'accordo.

Gli ebook non sono pdf di libri cartacei (? ma comunque si vendono !) e che fare un ebook serio significa andare in perdita.

Quindi ?

La mia conclusione e' stata "Siate creativi", parafrasando il Sommo :-)

Oggi dicono l'asta dei btp fa paura.

Io ho visto il futuro. Giovani capaci che stanno facendo esperienza, e cercano come birilii imprenditori o progetti che li valorizzino.

Solo una relazione ha centrato il tema soldi: "Noi vendiamo contenuti in italiano per stranieri". Hanno un mercato mondiale.

Questo fa la differenza. Piu' di tante altre considerazioni.

Per chiudere sono felice di aver offerto ancora una volta Gloxa a supporto dell'evento.

Il tweetwall e' una delle cose che e' piaciuta. Il conteggio in tempo reale dei tweet e di quanti stavano partecipando la seconda. Gloxa viene riconosciuto come la piattaforma per riunirci.

Per una volta le analisi del trend #librinnovando hanno restituito valori fuori scala. Non solo per i numeri, ma per qualita'.

Se ancora volete organizzare eventi in Italia senza Twitter e senza Gloxa siete liberissimi.

Peccato che non saranno di successo come lo e' stato #librinnovando, che ha centrato tutto sulla partecipazione 2.0.

Una volta prendevamo appunti sui fogli. Oggi prendiamo appunti su twitter, e ne discutiamo subito con gli altri in tempo reale.

Tanti altri stanno scrivendo la loro esperienza e Marco Giacomello, anima social dell'evento, sta ringraziando tutti da ledita, da librinnovando, dal libro che hanno scritto alcuni e che sta andando a ruba.

Io spero solo di concludere alcune idee con alcuni giovani con le idee e il metodo giusti. Si': si chiama recruiting :)

C'e' ancora moltissimo da fare.

Venerdi' abbiamo tutti intuito qualcosa nell'aria.

Qualcosa che ancora fatica a concretizzarsi perche' non c'e' mercato, non ci sono risorse, non c'e' sostegno statuale.

Ma ci crediamo.


Nel podcast allegato il mio intervento audio

Link utili ad altri commenti:

Fonte: Librinnovando su Gloxa


Ricevi gli aggiornamenti su Il mio #librinnovando ... cronaca di una giornata bella, Gloxa e gli altri post del sito:

Newsletter: (gratis Info privacy)

Librinnovando su Gloxa : Librinnovando su Gloxa
28.11.2011 Spataro



dallo store:
visita lo store

altro su Gloxa:


"La regola aurea del marketing: proponetevi ai vostri clienti cosė come vorreste che si proponessero a voi." - Philip Kotler


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in