Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Scarica il Dizionario:



  


Pec 24.10.2011    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

PEC per principianti: breve guida e le caratteristiche essenziali

Posta ele
Spataro

 

L

La PEC e' posta elettronica certificata.

Viene venduta (e rivenduta) da tanti operatori online.

 

^ LA SCELTA

La pec consente di firmare una email in modo che non possa essere disconosciuta. In poche parole, potete firmare un contratto e non potete dire che non siete stati voi.

Quindi bisogna essere attenti non solo nelle password, ma anche nella scelta del fornitore. A voi decidere se spendere meno o sceglierlo sulla base dell'affidabilita' nell'assistenza.

Data l'importanza della pec due elementi sono importanti:

 

  • mantenimento della posta sul server
  • inoltro ad altra email e notifiche via sms
  • leggerla.
Le prime due sono caratteristiche che gli operatori, per legge, devono offrire. La lettura della posta sta a voi, perche' se non la leggete, si ritiene per legge comunque per ricevuta.


^ COME SI USA

Con appositi programmi o con quelli che gia' usiamo per leggere la posta elettronica.

Quello che e' importante ricordare e' di non impostare il lettore in modo che cancelli i messaggi dal server.

Vista l'importanza delle email e' bene tenerle. Anzi, direi proprio che andrebbero salvate in una cartella non appena si leggono, e fare le copie di sicurezza di tale cartella.

Ricordate, durante la configurazione del programma di lettura di posta elettronica, di indicare il servere pop ma anche quello smtp come indicato dal vostro fornitore. Quello smtp non e' quello di chi vi offre la connessione. Inoltre ricordate che le comunicazioni devono essere protette con ssl. Le guide spiegano bene questi aspetti di sicurezza.



^ E LA POSTA ORDINARIA ?

Funziona. Potete ricevere da email non certificate e inviare ad email non certificate. Tuttavia userei questa email solo in condizioni eccezionali, non sempre, ma solo quando vogliamo, anche per evitare lo spam.



^ COSTI ACCESSORI

Tra i servizi alcuni hanno offerto a pagamento (in piu' sul canone base) le notifiche via sms, il redirect ad altra email, maggiore spazio sul server; alcuni le marche temporali.

Direi che ormai questi servizi sono inclusi nell'offerta.

Restano escluse le marche temporali: quando si manda una email viene firmata con il nostro certificato personale ma anche viene apposta una data dal server che gestisce la pec. Questa apposizione di data, che da' il server e non noi, per garantire una ufficialita' alla data, a volte viene fatto pagare.

Cosi' ogni volta che si manda una email, si scala dal numero di marche che abbiamo a disposizione.

Decisamente seccante.


^ E GLI SMARTPHONE ?

Dire che, prevedendo l'inoltro automatico delle email ricevute alla vostra casella pec ad un indirizzo email tradizionale, siete a posto. Dovete solo ricordarvi di svuotare la vostra casella pec ogni tanto, perche' non si riempia.

Se invece create l'account di pec sullo smartphone fate attenzione. Di solito gli smartphone sono impostati per cancellare i messaggi che ricevete. Quindi o configurate il vostro smartphone al meglio, oppure meglio leggere le email pec in arrivo sulla vostra casella abituale, configurando l'inoltro automatico delle email in arrivo sulla vostra pec alla vostra email abituale.


^ TUTTO QUI ?

Ricordate che una comunicazione ricevuta su questa casella e' come una raccomandata o come una notifica.

Se un obbligo di legge vi impone di dare la vostra pec alla p.a., ben venga. Altrimenti non consiglio di darla in giro, almeno per ora, lasciando la forma della raccomanda per l'ufficialita' e l'email per il primo contatto normale, come fosse una telefonata.

Ricordate che se qualcuno, con la vostra email, dice ad un altro: ti devo dare 1.000.000 euro entro domani, e l'altro accetta, non potete ripudiare l'email.

Quindi non date le password a nessuno e ricordate i numeri di telefono che il vostro gestore vi dara' per denunciare smarrimento o furto della pec, per bloccarla subito come si fa per le carte di credito.

Dott. Spataro

 

24.10.2011 Spataro



Ecommerce: sempre piu' necessario un checkup informatico e legale di uno specialista.
Non aprite le email e le pec se non piu' che sicuri
Pec e fax nei processi
Violate le PEC dei Tribunali
Audio: Terremoto Fattura elettronica, ma anche email e app
Euklid
Spectacles: altri occhiali per registrare il mondo
Affitti case vacanze on line e multe
Google: cache speciale e pagine ottimizzate per gli editori convenzionati
PEC piena ? Notifica alla Camera di Commercio ...



Segui le novità in materia di Pec su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand




Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.042