Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


Twitter 05.07.2011    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

La settimana dell'hashtag: Come personalizzare il proprio profilo su twitter

-
Spataro

 

O

Oggi parliamo di come aggiornare il profilo su twitter per essere trovati dai clienti.

Per modificare le impostazioni del profilo basta andare in alto a destra, cliccare sul nostro nome e scegliere impostazioni.



^ TWEET PRIVATI

Non so in che occasioni possa essere utile, ma essere su twitter e non condividere con chiunque è una enorme limitazione.

Forse le aziende che vogliono gestire forme di comunicazione private, in gruppi privati, possono efficacemente creare appositi account che condivideranno, previa autorizzazione, le cose che i singoli utenti condividono tra di loro.

Tuttavia l'utilizzo più frequente è quello di organizzare la propria presenza su twitter come un feed rss di novita', come un sistema automatico per segnalare a chiunque sia interessato quello di cui si parla.

Per fare questo l'opzione privacy dei tweet deve essere spuntata, altrimenti solo chi autorizzate volta per volta saprà cosa fate. Diciamolo chiaramente: chi ha più seguito ha i tweet pubblici. Spuntate l'opzione tweet privati solo per progetti limitati e riservati (che comunque saranno registrati sui server di twitter).


^ LOCALIZZAZIONE

E' la chimera, tanto annunciata, poco apprezzata. Chi vuole può posizione ogni tweet nel mondo fisico, o meglio, far sapere in che posizione ci si trova quando si twitta. Non è una opzione di interesse frequente, ed infatti viene usata poco.

Potenzialmente potrebbe essere utilissima, ma non decolla. Quello che è invece utile è sapere la persona che twitta dove si trova, una cosa spesso omessa persino nei blog personali.

Io di Milano vorrei incontrare tizio, ma è di Milano ? Boh, ne cerco un altro.

Ecco, da impostazioni cliccare su profilo, e indicare in lettere la posizione. E' un testo libero, lo userei con intelligenza, scrivendo in inglese se mi rivolgo ad un pubblico di lingua inglese. Non escluderei di dire lombardia, certo la città e la nazione sono le informazioni più utili.


^ SITO E BIOGRAFIA

Sempre sotto impostazioni, profilo, posso impostare il mio sito internet e una mia breve biografia.

Il primo è utile per approfondire le competenze, il secondo per sapere cosa effettivamente fa la persona.

Molti lo usano in modo spiritoso. Nulla di male, se lo usate per lavoro, forse è meglio dire che siete web designer, sviluppatori ios, webmaster ... è più semplice, no ?


^ FOTOGRAFIA

Molti usano avatar o foto altrui. Va bene per chiacchierare, ma per un uso professionale si vuole vedere la persona che parla.

Nelle aziende grandi questa regola può essere sostituita da quella del marchio. Diversamente non esiterei ad usare la mia fotografia, curando con attenzione il coloro di fondo in modo che si differenzi efficacemente dalle foto degli altri. Alcuni usano anche foto animate.

Non usate foto di dimensioni troppo grandi, comunque la loro visualizzazione è rallentata.

Le foto sono molto piccole: ricordate quindi di mettere la faccia in modo che occupi tutto lo spazio, altrimenti sembrerà un bel puntino su una bella veduta, qualcosa di molto inutile: dovete essere visti.


^ ASPETTO E L'IMMAGINE DI FONDO



Se pensate che twitter abbia sempre lo stesso colore, vi sbagliate. Sono disponibili tanti temi, e anche voi potete personalizzare il vostro.

Nella vecchia grafica di Twitter il fondo era molto in evidenza, lasciando sulla sinistra uno spazio per inserire le vostre immagini, loghini, telefoni, recapiti, da vedere ma non cliccare.

Potete infatti inserire una grandissima immagine che copre tutto il fondo, e siccome la colonna di sinistra resta sempre scoperta potete scriverci qualcosa di accattivante.

E' importante,

E' importante per far vedere quanto ci tenete alla vostra presenza su twitter. 

Per questo ci sono molti servizi di terzi che aiutano a creare fondi utili e interessanti. Usateli senza esagerare, ma usateli sicuramente.

05.07.2011 Spataro



Twitter e il ban dalle piattaforme online: ecco le norme che regolano gli interessi delle parti
Trump ads su Facebook contro Twitter e Snapchat
Trump criticato su Twitter: non puo' bloccare i critici - Testo della decisione
Le condizioni legali di Twitter
Telegram vs Twitter vs Facebook: un post inedito
La Spagna apripista: per la privacy sara' vietato embeddare Twitter o usare Dropbox
Proteste degli sviluppatori con API di Twitter
Condannata Getty Images e Agence France Presse per distribuzione su giornali di foto di Daniel Morel distribuita via twitter
Ripubblicare i contenuti pubblici su Facebook
Ma twitter e' in crisi ?



Segui le novità in materia di Twitter su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.068