Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


Twitter 04.07.2011    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

La settimana dell'hashtag: Cos'e' twitter per principianti

Iniziano ogni 5 post per 5 giorni su twitter e il suo mondo
Spataro

 

S



Sono su Twitter da più di 4 anni. Incredibile.

Dopo un anno ho iniziato a parlare di social network con altre persone, per trovare con chi realizzare qualcosa di nuovo.

Dopo due anni mentre un avvocato su internet proponeva di usare hashtag comuni (@mariosabatino) io gli rispondevo in privato che c'era qualcosa di grosso in pentola, e gli mostravo gloxa.com

Dopo due anni e varie citazioni sui libri nel frattempo pubblicati, twitter è una realtà affermata, e gli esperti menzionano sempre più spesso Gloxa chiedendomi cosa sia.

Oggi tutti parlano di twitter, ed è bene che anche io ritorni sul tema.

Twitter vive attorno agli hashtag: sono quelle paroli più importanti che descrivono l'argomento di cui parliamo.

Partiamo dall'inizio quindi.



Twitter, il cui uso è consigliato non per gestire la vita privata, ma per comunicare la propria professione, permette di inviare brevi segnalazioni.

Nelle segnalazioni è possibile inserire un link, di solito accorciato (ad esempui tramite http://bit.ly o http://t.co) visto che la lunghezza massima della segnalazione è di 140 caratteri: più il link è breve, più mi resta spazio per parlare.

Posso quindi iniziare scrivendo a cosa lavoro, oppure posso usare search.twitter.com per cercare i primi hashtag attorno ai quali voglio trovare persone.

Questo è il nocciolo di twitter: cercando un argomento trovo gli esperti di quell'argomento, e posso iniziarli a seguire.

Ecco come si passa dall'argomento alle persone: gli argomenti sono preceduti da #, le persone da @.

Tutto qui.

Aprire l'account è velocissimo, basta una email.

Poi per trovare altre persone da seguire è facile iniziando a cercare gli argomenti che ci interessano. Partiamo dalle nostre passioni, per fare prove. Iniziare e smettere di seguire altre persone non è difficile e non è offensivo cambiare idea.

Quindi si inizia e consiglio di non superare mai le 150 persone, valutando quanto sono attive.

Un ottimo modo di seguire le novità su twitter è tramite applicazioni per iphone. Io mi trovo benissimo con twitterrific perchè inserisce nell'elenco dei tweet più recenti anche quelli che mi hanno menzionato (usando @iusondemand), così che posso rispondere al volo. Inoltre mi fa vedere le conversazioni mettendomi domande e risposte in ordine.

Una curiosita': questa convenzione non è stata pianificata all'inizio: sono le persone stesse che usano twitter ad aver inventato questo meccanismo che da subito è piaciuto a tutti.

Perche', salvo diversa indicazione caso per caso, i tweet nascono pubblici e tutti vogliono farsi seguire da altre persone, per far sapere a cosa lavorano.

Il passaparola informale. Efficacissimo e gratuito.

04.07.2011 Spataro



Twitter e il ban dalle piattaforme online: ecco le norme che regolano gli interessi delle parti
Trump ads su Facebook contro Twitter e Snapchat
Trump criticato su Twitter: non puo' bloccare i critici - Testo della decisione
Le condizioni legali di Twitter
Telegram vs Twitter vs Facebook: un post inedito
La Spagna apripista: per la privacy sara' vietato embeddare Twitter o usare Dropbox
Proteste degli sviluppatori con API di Twitter
Condannata Getty Images e Agence France Presse per distribuzione su giornali di foto di Daniel Morel distribuita via twitter
Ripubblicare i contenuti pubblici su Facebook
Ma twitter e' in crisi ?



Segui le novità in materia di Twitter su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.074