Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Web2.0 26.05.2011    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Una associazione per i blogger: nasce con i piedi del web 2.0

Le idee possono nascere integralmente in salsa 2.0, e sono un po' diverse dal solito.

 

Indice

  • La mia visione del blogger e' molto vici
  • Per una volta quindi non dico: vogliono
D

Diciamolo chiaramente: gli ideatori di associazione italiana blogger (link in fondo) mi fanno sentire un po' ... vecchio, lo dico con autoironia e sorridendo. Anche per questo ho aspettato a parlarne, per capirla meglio.

Ai miei tempi :) le persone che condividevano una visione si univa in societa' o associazioni organizzando incontri, iniziative, e uno abbozzo di statuto che, a parte il primo articolo, avrebbe rinviato tutto al codice civile.

Sul web i blogger italiani sono sempre piu' forti e incontrollabili, ma non hanno una voce unica. E' questa la loro forza, liberi e influenti, un po' come i critici d'arte.

La mia visione del blogger e' molto vicina a quella del critico d'arte: puo' criticare grazie alla propria professionalita', anche se spesso non sa realizzare cio' che critica, ma lo sa usare, questo si', e molto  bene.

Il dott. Giacomello e gli altri (il cui elenco si aggiorna) che si sono messi in testa questa idea non solo hanno ben chiaro l'idea di voler stare insieme, ma anche un metodo innovativo: premesso che vogliamo stare insieme, decidiamo online come stare insieme.

Solo pochi anni fa avrei detto, ad una platea di professionisti seniores, che e' una idea che parte senza gambe.

Oggi dico che hanno messo gli ingredienti, e stanno costruendo le gambe attorno alla forte motivazione di fare gruppo.

Per una volta quindi non dico: vogliono fare questo o quello, ma dico: vogliono stare insieme, e vogliono trovare basi comuni.

Un metodo che, ripeto, solo pochi anni fa era impensabile e che oggi, grazie all'entusiasmo dei fondatori, sta crescendo.

Di piu' non c'e' proprio altro da aggiungere. Vanno seguiti e stimati per essere degli idealisti con validi strumenti.

Che, ai tempi del 2.0, comincia ad essere sufficiente.

Al link il blog da leggere seguendo e partecipando ai commenti.

26.05.2011 Spataro
Fonte: Ass. Italiana Blogger




Segui le novità in materia di Web2.0 su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Web2.0:


"Mai copiare un comportamento del quale non si conosce il seme" - Babakar mbaye ndaak


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in