Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte. Scarica l'app da o da



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Caffe20  Dizionario  App  Video Demo · Accesso · Iscrizioni    
             

Abbonati:




Scarica il dizionario:


Per cancellarsi dalla precedente newsletter interna

  


Open source 24.03.2011    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Diritto d'autore nell'era digitale, standard e formati aperti: ne parlano il dott. Marco Giacomello e l'avv. Simone Aliprandi in un podcast per Civile.it

Diritto d'autore nell'era digitale, standard e formati aperti: ne parlano il dott. Marco Giacomello e l'avv. Simone Aliprandi in un podcast per Civile.it

Download or Play, List or RSS:

 

D

Due lettori di Civile.it si incontrano e registrano un podcast per tutti noi. Fatevi sotto: da queste parti siamo aperti a nuove idee!

Il dott. Giacomello intervista l'avv. Aliprandi. Ne segue il podcast e il testo dal lui messo a disposizione dei lettori.

 

20 minuti tirati tirati...2 argomenti: standard, formati, interoperabilità e diritto d'autore nell'era digitale.

L'avv. Simone Aliprandi è a San Francisco nella sede di Creative Commons ed è uno dei massimi esperti di Copyleft e licenze Creative Commons in Italia.

Nel suo blog www.aliprandi.org potete trovare molti libri su questi argomenti, tutti rigorosamente rilasciati con licenza CC. Insomma una persona che realizza e rispetta ciò di cui parla.

La sua ultima fatica si chiama: "Apriti standard - Interoperabilità e formati aperti per l'innovazione tecnologica" e lo trovate da scaricare gratuitamente in formato ePub o Pdf direttamente qui: http://www.aliprandi.org/apriti-standard/ (per i puristi della carta è comunque possibile ordinarne una copia grazie a quell'editore mitico che è LEDIZIONI). 

L'avv. Simone Aliprandi prova a far luce su questo tema spostando il focus della sua riflessione dai classici temi della libertà e dell'apertura, a quelli della neutralità e dell'interoperabilità.

Concentrarsi sullo standard aperto e non sulle applicazioni (open source o meno), può portare chiunque a uniformare i propri dati a quello standard, gestendo di conseguenza il relativo software. Il problema non è più il software, ma il formato.

La seconda parte della nostra chiacchierata si è concentrata invece sul tema del diritto d'autore nell'era digitale, tema a me molto caro e sul quale ho appena scritto la mia tesi di laurea (tra poco disponibile in CC).

Tutti i questionari, analisi, ricerche e sondaggi fatti in questi anni sul tema sono stati sempre realizzati da major discografiche/cinematografiche o da associazioni anti-pirateria.

E' chiaro che l'intento di queste ricerche è sempre stato quello di capire come prevenire o come bloccare la diffusione del file sharing o del p2p da parte degli utenti della rete.

La survey vuole invece, partendo dal gradino più basso (gli utenti), ricercare la percezione sociale del fenomeno e il livello di consapevolezza dell'utente che scarica da internet.

Un questionario che occupa al massimo 10/15 minuti, un primo studio che può davvero spiegare molto del diritto d'autore digitale - vale la pena parteciparvi perchè il fenomeno tocca tutti noi senza esclusione, non è più un mero affare commerciale ma è parte del nostro futuro, del futuro della creatività e della diffusione della cultura.

Questo il link al questionario: http://www.liralab.com/limesurvey/index.php?sid=63212&lang=it.

Marco Giacomello

 

24.03.2011 Giacomello - Aliprandi
Fonte: Giacomello - Aliprandi




Segui le novità in materia di Open source su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)



Dossier:



dallo store:
visita lo store

Altro su Open source:


"Preferisco che sbagliate rischiando, piuttosto che essere inutili replicanti che nessuno ascolta" - Mons. Nunzio Galantino


Spieghiamo contratti, ecommerce, privacy e il diritto di internet su Civile.it dal 1999



Tinyletter - I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in