Civile.it
/internet
Osservatorio sul diritto e telecomunicazioni informatiche, a cura del dott. V. Spataro dal 1999, documenti.

Il dizionario e' stato letto volte.



Segui via: Email - Telegram
  Dal 1999   spieghiamo il diritto di internet  Store  Podcast  Dizionario News alert    
             

  


Web2.0 02.09.2010    Pdf    Appunta    Letti    Post successivo  

Il web 2.0 d'estate e' cresciuto: e si chiama twitter. Guardati le spalle, il tuo collega gia' lo usa.

Facebook o Twitter ? Mah ...
Spataro

 

Q

Questa estate ho passato il tempo sotto l'ombrellone a chiedere alle persone come usavano facebook. L'esperienza è stata disarmante, pochissimi sanno cosa ci si può fare. Lo usano per trovare, parlare, organizzare serate invece di chiamare mille persone. Gestire una pagina, un gruppo, o altro, è considerato difficilissimo. Diversamente su Twitter ho visto una esplosione di professionisti. Il mio account è stato aperto tre anni fa, l'anno scorso ho sviluppato Gloxa e adesso siamo pronti anche in Italia per una esplosione del social network più semplice di tutti. Twitter semplicemente si usa per leggere o per aggiornare. Vediamo i punti fondamentali per aiutare i tantissimi online. EDUCAZIONE Twitter permette di parlare e criticare tutti. Accetta le critiche e non offendere inutilmente in pubblico. Non pretendere attenzione se non sai essere interessante. Il consiglio che Luca Conti dà nel proprio testo su Twitter, ripreso da altri esperti, è di usare twitter come di una festa privata. In una festa privata vuoi farti amici nuovi proponendoti come persona interessante ? Lo stesso su twitter. ORDINE Si può parlare di tutto su twitter. L'importante è cercare di non esagerare con mille segnalazioni. L'ideale sarebbe farsi conoscere per una cosa, per una professionalita', ma senza essere schiavi delle proprie visioni. CHI SEGUIRE ? Domanda sbagliata. Scegli i tuoi client preferiti per leggere Twitter da smartphone, ipad, desktop, e ascolta quello che il client ti propone. Inizia a cercare gli argomenti che ti interessano e seguire le persone più interessanti in materia. Non esitare a togliere chi riempie inutilmente la tua home page di twitter con segnalazioni che non ti interessano piu'. E cerca sempre nuovi utenti, magari segnalati dai retweet altrui RETWEET Questa estate troppi professionisti (avvocati e commercialisti) hanno passato il loro tempo a copiare titoli e/o siti da altri, senza citare le fonti, o aggregando sistematicamente contenuti altrui. Twitter non funziona cosi'. Se io voglio seguire qualcuno, lo seguo. Se io mi propongo come aggregatore di tutti, non ho qualcosa di mio da dire. Aggrego scegliendo o aggrego tutto ? La qualità è nella scelta. Siete sicuri che vi piaccia un qualsiasi gelato o il gelato di quel gelataio particolare ? Siate originali, anche quando ritwittate. SEMPLICI 140 caratteri impongono un pensiero minimalista. Severgnini riesce ad essere sempre positivo e a far sorridere in 140 caratteri. E utilizza twitter due tre volte alla settimana. Siate semplici nell'usare Twitter: con un pò di attenzione riuscirete ad avere un flusso di informazioni da leggere che sostituiranno integralmente i vostri giornali, ma non i vostri periodici. L'applicazione che distrugge i giornali è twitter: più veloce di tutti e con link alla fonte per approfondire. Twitter però non uccide l'approfondimento, anzi, lo segnala come serve a tutti. Ma il flusso di novità di twitter non è paragonabile a nulla, forse solo ad una agenzia stampa costruita sui vostri gusti. Vi troverete a guardare twitter ogni 4 ore e trovare i telegiornali vecchi e inutili. Anche i giornali radio diventeranno sciocchi. Voi ne saprete già più degli altri E GLOXA ? Gloxa aiuta a non perdere i tweet più interessanti ma meno recenti, e ad unirli per argomenti. Gloxa mi sta aiutando anche a trovare tante nuove persone capaci che non conoscevo per le loro qualita'. Aver inserito Gloxa all'interno di Civile.it e degli altri siti significa anche avere dei gruppi tematici che possono farsi conoscere non solo su twitter e su gloxa, ma anche sui siti tradizionali. E' una rivoluzione che ad agosto sta diventando di massa. Imperdibile per chiunque voglia lavorare. Cerco qualcosa di interessante ? Google è vecchio, Viva Twitter, molto più attuale e veloce nel trovarmi persone con cui lavorare. QUINDI ? Se non sei su twitter continuerai a lavorare come ora. Se sei su twitter cambierai il modo di lavorare. E capirai cosa vogliono le persone da te, e cosa seguono di piu'. Non ne vale la pena ?

02.09.2010 Spataro
Spataro


Una associazione per i blogger: nasce con i piedi del web 2.0
Reputazione online
Chiude delicious: come raccogliere link ai tempi di twitter
StumbleUpon arriva su app store
Raccogliere sentenze con i social network: Gloxa
Aggiornamenti per tutto agosto e consulenze online
Blog e quotidiani: arriva la nuova internet nelle ragioni del crollo degli accessi
I testi scolastici e per la formazione al tempo dei social network: ripensiamoli con professori e alunni
Twitter riserva per se' l'invio della pubblicita'
Pianificare un sito e la presenza on line nel 2010: nuovi consigli per i professionisti



Segui le novità in materia di Web2.0 su Civile.it via Telegram
oppure via email: (gratis Info privacy)


Dossier:



dallo store:
visita lo store






Dal 1999 il diritto di internet. I testi sono degli autori e di IusOnDemand srl p.iva 04446030969 - diritti riservati - Privacy - Cookie - Condizioni d'uso - in 0.112